Resta in contatto

News

Si complica l’affare Riviere a Crotone, il Cosenza osserva l’evolversi della situazione

Le visite mediche erano previste per martedì, i pitagorici hanno già ufficializzato Cigari e Rispoli ma manca ancora l’accordo col francese

Le visite mediche erano state programmate per la giornata di martedì, ma nel giorno in cui il Crotone ha ufficializzato Luca Cigarini e Andrea Rispoli non si hanno ancora notizie del francese Emmanuel Riviere. Un ritardo che comincia ad aprire le porte ad altri scenari. Nei quali, indirettamente, entra anche il club del presidente Guarascio.

L’ormai ex attaccante del Cosenza sembrava a un passo dal firmare il contratto biennale con la società pitagorica ma la fumata bianca ancora non è arrivata. Il tempo stringe e il diesse Ursino sta valutando già le alternative. Gli squali guardano con interesse a Sebastiano Esposito dell’Inter, Diego Farias del Cagliari e Fabio Borini ex Milan. Anche il Cosenza aspetta, e spera ancora di poter riportare l’attaccante di Lamentin in rossoblu.

56 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
56 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Sukaminkius
Sukaminkius
11 giorni fa

già con quel nickname mi fai vomitare.
Kr ahhaahahh ma se eravate in provinicia i chiri làààà

Rossoblù75
Rossoblù75
11 giorni fa

Non è il fatto di essere invidiosi o rosiconi che nel calcio ci sta se uno vince e tu no. Il fatto e che qui e solo qui vengono non a scrivere per parlare di calcio ma per offendere i vari cozzolari abitanti di cz i piscinari di Reggio e i paesanotti di Crotone rappresentati dalla tamaraggine del presidente vrenna dopo l’ultimo derby rubato a Cosenza con quella sceneggiata non hanno stile. Per il capraro che scrive o di cz o di Crotone pure che sei stato in serie A dimostri la tua tamaraggine e la mancanza di stile.

Lupoforever
Lupoforever
11 giorni fa
Reply to  Rossoblù75

A volte non capisco perché si fanno analisi di sociologia su questo forum: si tratta di calcio e non di chi ha studiato cosa o quanti abitanti ci sono qui o lì. A me pare solo e semplicemente invidia: la propria squadra si tifa indipendente da chi è il proprietario. Se il lametino mi porta in a, mica non tifo perché non è nato a Cosenza!
Poi sul presunto derby rubato, ricordo anche la vittoria rubata all’empoli nello stesso modo. Cerchiamo di essere lucidi ed obiettivi perché anche così la piazza cresce

odio_cs
odio_cs
11 giorni fa
Reply to  Rossoblù75

quando rubate voi però va bene, derby anno scorso, e cosenza-empoli, SERIE AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

LR
LR
11 giorni fa
Reply to  Rossoblù75

senti amico di KR, premesso che lo sfotto ci sta tutto (compreso l’esagerazione..ci si diverte, x carità)però sul serio:
perchè non ti sfoghi sulla bacheca della tua squadra? credimi, ti rendi tanto ridicolo e tanto sfigato davvero co tutti sti post stupidi. Senti a me

odio_cs
odio_cs
11 giorni fa
Reply to  LR

i post stupidi gli scrivono i tuoi concittadini io rispondo a sti frustati

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
11 giorni fa
Reply to  odio_cs

Ma va caca pisciatu!!!!! Sei più frustato di tutti…. Animale cozzolaro!!!! Stannu scinniti a chiummu!!!!

odio_CS
odio_CS
11 giorni fa

tu invece si che sali ahahhaha la fine del livorno fai, la C ti aspetta, io mal che vada mi faccio la b da alta classifica

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
11 giorni fa
Reply to  odio_CS

Poi vedrai… Male che ti va noi saliamo e tu scendi… Bene che ti va ci rincontreremo in b…. Sempre se non sarete spariti per le vostre magagne…. Cozzolarooooo

odio_CS
odio_CS
11 giorni fa

dove vuoi salire hahahahaha ma taci Rende/Nuovacosenza2011

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
11 giorni fa
Reply to  odio_CS

Poi vedrai… Poi vedrai

odio_CS
odio_CS
11 giorni fa

e vedremo vedremo, si vede anche quanti grandi giocatori sta comprando guarascio ahhahahaha

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
11 giorni fa
Reply to  odio_CS

Non serve il nome per essere grandi…. Pisciatu!!!!

odio_CS
odio_CS
11 giorni fa

guarascio non sta comprando nemmeno i giocatori buoni di C……Pisciatu!!!!

Franco
Franco
11 giorni fa
Reply to  odio_cs

Gli?

odio_CS
odio_CS
11 giorni fa
Reply to  Franco

li, signor professore, il messaggio non si può modificare

Milone
Milone
11 giorni fa
Reply to  Rossoblù75

Fraticè parli tu di montanari? Ahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahaha

Paolobil
Paolobil
11 giorni fa

Non dimenticate mai che Crotone era provincia di Cacanzaro….una parte di pitagorici ancora lo sono di fatto. Altri , per fortuna , no…

Francesco
Francesco
11 giorni fa

L’invidia è una brutta bestia, da tifoso cosentino non vedo perché denigrare Crotone. Magari avevamo noi al posto di Guarascio e Trinchera, Vrenna e Ursino. Purtroppo a Cosenza come spesso capita si fanno tante chiacchiere e pochi fatti, tant’è che abbiamo un presidente Lametino. Le chiacchiere stanno a zero, spero vivamente che il Crotone resti in serie A il più possibile.

Roberto
Roberto
11 giorni fa
Reply to  Francesco

Vrenna e Ursino sono andati in serie A , però dopo 25 anni in serie C e B

odio_cs
odio_cs
11 giorni fa
Reply to  Roberto

te hai visto la B dopo 15, e sei arrivato in C tra vari ripescaggi e riforme dei campionati altrimenti eri ancora in D

Lupoforever
Lupoforever
11 giorni fa
Reply to  Roberto

Quindi noi tra 25 anni in A?! A sto punto mi guardo a Musk ca arriva prima su Marte….

Rossoblù75
Rossoblù75
11 giorni fa

Non andare al paesello da quei tamarri dei vrenna vedi come ti trattano già prima di arrivare. Come si dice se il buongiorno si vede dal mattino. Ma come fa ursino a trattare i giocatori che non sa nemmeno parlare italiano. Dai trinchera riporta Rivière a Cosenza la sua casa.

Rossoblù75
Rossoblù75
11 giorni fa

Dai Emmanuel ritorna dove sei esploso la gente a Cosenza ti ama. Ma davvero vuoi andare a giocare al paesello da quei tamarri dei vrenna e da uno stadio fatto con l’impalcatura dovevin serie A facevano mille persone. Tu lo sai il catino del marulla che emozioni regala ai calciatori.

Lupoforever
Lupoforever
11 giorni fa
Reply to  Rossoblù75

Cmq se Riviere da Cosenza se ne va a kr significa che siamo piazza secondaria.

Roberto
Roberto
11 giorni fa

Ma non fate ridere!

Ciccio
Ciccio
11 giorni fa

Forza Guarascio…accendi la piazza: biennale a riviere e puntiamo alla A

Gaetano
Gaetano
12 giorni fa

Ancora a Riviere pensate

Paolo
Paolo
12 giorni fa

È meglio di no , gli attaccanti non ripetono quasi mai l’annata precedente ! Ricordiamoci che l’anno precedente era svincolato e ha problemi di tenuta atletica!

Reny
Reny
12 giorni fa
Reply to  Paolo

Mo manco Riviere è bbuanu……..ma per favore!

rob
rob
11 giorni fa
Reply to  Paolo

incredibile manco riviere è buono !!!
due sono le cose o tifi Catanzaro o di pallone ne mastichi poco , ripensandoci sono la stessa cosa ….😂😂

tonino l'africano
tonino l'africano
11 giorni fa
Reply to  rob

🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣

pasquale filice
pasquale filice
12 giorni fa

Vienitinni Rivier ara casa , ca facimu na bella frittata……….quest’anno………..insieme a te saglimu in serie A.
Lo sapevo che Guarascio , costruiva la squadra intorno a lui.

Piero
Piero
12 giorni fa

Mha’! Mai dire mai!!!!

Cicciuzzu
Cicciuzzu
12 giorni fa

C… cintra u Cusenza addue nua un ci vena chi ci duna guarascio na gazzosa e nu paninu picinu cumè

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News