Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, c’è Dionisi in uscita da Frosinone: i rossoblu ci pensano ma la concorrenza non manca

Il trentatreenne attaccante gialloblu non rientra nei piani di Nesta e sarà ceduto. Pescara, Venezia e Salernitana hanno già chiesto informazioni

Sembra esser arrivata al capolinea l’avventura di Federico Dionisi col Frosinone. Il club gialloblu dopo Paganini, potrebbe far partire un giocatore che negli ultimi sei anni ha scritto alcune delle pagine più importanti della storia calcistica dei ciociari.

Secondo quanto dichiarato dall’agente del calciatore a L’Inchiesta Quotidiano, il tecnico Alessandro Nesta ha comunicato a Dionisi che non rientra più nei suoi piani e dunque ora l’unica strada percorribile sembra essere quella della cessione.

Il Frosinone dunque non può permettersi infatti di tenere in rosa il calciatore. Per la cessione però servono acquirenti, e certamente non mancano estimatori. Il Pescara si è già fatto sotto cosi come Venezia e Salernitana hanno chiesto informazioni. Nei giorni scorsi il suo agente, Alfio Ottaviani, ha confermato anche di aver ricevuto anche una telefonata da Cosenza, ma la richiesta è ancora elevata.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Dionisi e’ forte…ma costa….e quindi non arriverà perché qui c’è solo la politica dei prestiti e dei parametri 0. Ci si rende conto però che a chi viene in prestito non frega nulla se la squadra retrocede perché tanto tornerà al team proprietario del cartellino..?

pino
pino
1 mese fa
Reply to  Giuseppe

e se ASENCIO andasse alla Reggina che smacco cosa ne pensate?

tonino turano
tonino turano
1 mese fa

La concorrenza si batte mettendo mani al portafoglio.E,poi,chi semina bene, alla fine,raccoglie i frutti.

tonino turano
tonino turano
1 mese fa

Ma cosa vuole questa Salernitana!Sembra debba allestire una squadra come il Real Mdrid.L’aspettiamo a Cosenza.

micuzzu
micuzzu
1 mese fa

ragazzi io aspetto fiducioso le mosse del Direttore, si mova cittu cittu e pu ni porta n’atru Riviere di fora…..stati tranquilli ca stanno ni divirtimu…

Paolo Bil
Paolo Bil
1 mese fa

Ovviamente …..richiesta elevato ….mahhhhh

enrico
enrico
1 mese fa

Prima Ardemagni poi Armenteros adesso Dionisi ne spariamo parecchio…. A proposito ma questa settimana non doveva esserci il colpo più importante del mercato?

LR
LR
1 mese fa

Ahahah. Tutto abbiamo pensato la stessa cosa.. l’Innominabile può arrievare a 25 euro massimo…Anzi il 5.10, a fine mercato pretenderebbe il Dionisi a 22 euro

innocenzo palazzo
innocenzo palazzo
1 mese fa

con 20 euro che abbiamo ma quale Dionisi

tonino l'africano
tonino l'africano
1 mese fa

però na vota è troppu giùvinotto e nun garantiscia i gol (leggi non è il nome che infiamma la piazza) n’atra vota è granni, è pensionato, è nu tavuluni…!!! e va beh ca ccu guarasciu u mercatu potissa non esistere dato che manca proprio il patos del mercato stesso…..il nome (e sarebbe meglio l’acquisto) che appunto infiamma la piazza, il tifoso ma manco a scriva…giustu ppe ru fa. nun è che d’obbligo a commentà

teo
teo
1 mese fa

ma perche non prendere giuseppe cribari? attaccante veloce, gazzella sulla fscia

Ciao bello 🙋🙋🙋🙋🙋🙋🙋
Ciao bello 🙋🙋🙋🙋🙋🙋🙋
1 mese fa

Ma statti ara casa tua…. Non ne vogliamo pensionati

Massimo
Massimo
1 mese fa

Si infortuna spesso

ginoX
ginoX
1 mese fa

Spero sia una boutade…

Rida mo ca tiani i denti
Rida mo ca tiani i denti
1 mese fa

Suggerisco Moussa Sow !!! Calciatore classe 1986, svincolato.

Francesco Scalercio
Francesco Scalercio
1 mese fa

Pensateci e dopu ni faciti sapi’

Roberto
Roberto
1 mese fa

Un CADAVERE , NON VANNO PIÙ QUESTI TROMBONI TIPO LUI O ARDEMAGNI O CERAVOLO , FREGANO SOLO SOLDI , MEGLIO PUNTARE ALL’ESTERO O SU QUALCHE GIOVANE VOGLIOSO

Emy milano
Emy milano
1 mese fa
Reply to  Roberto

Bravo la penso come te

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato