Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza-Pescara, 3-0 all’intervallo: ecco il vero Tremolada!

Clamoroso primo tempo del fantasista che segna da fermo e su azione con due tiri a giro eccezionali, suo anche il lancio che innesca Carretta per il raddoppio

Il miglior Cosenza della stagione è avanti per 3-0 all’intervallo della gara con il Pescara. Dopo alcuni minuti di studio da parte delle due squadre, la gara cambia volto al 6°: fallo conquistato da Kone, punizione dai 25 metri che Tremolada trasforma in gol con un sinistro da cineteca. Neanche il tempo di mettere palla al centro che arriva il raddoppio: Tremolada innesca in velocità Carretta che scivola ma si rialza, quindi si libera al tiro e segna.

Il Pescara è frastornato, Abou Ba e Kone spezzano più e più volte la manovra biancazzurra e il solo Odgaard prova a impegnare in un paio di occasioni il sempre attento Falcone. Alla mezz’ora Tremolada concede il bis, con un sinistro a giro dal limite che aumenta a tre reti il vantaggio rossoblu. Nel recupero è ancora Falcone protagonista con una bella parata su Valdifiori.

Un grande primo tempo dei rossoblu che hanno capitalizzato al meglio quasi tutte le chance da rete costruite, giocando con grinta e attenzione in tutte le zone del campo. Bene come detto i mediani ma anche il giovane Antzoulas, che ha ringhiato spesso e volentieri sugli attaccanti del Pescara.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mariuccia
Mariuccia
1 mese fa

Tremolada la vera causa del disastro Cosenza.Aveva giocato 20 min ottimi nella sua prima apparizione a Cosenza e io mi ero illuso.Poi silenzio assoluto per tantissime partite oggi….oramai è tardi e col risultato di Ascoli beh…Abu Malal …Ba il sig Occhiuzzi lo ha fatto giocare col contagocce così il difensore greco…ma oramai è tardi.Banda di scappati di casa guidati da un non allenatore.Miracolo?Tutto ci può stare ma…con questi qua….

Massimo
Massimo
1 mese fa

Antzoulas sempre in panchina……………..colpa di Guarascio?

sergiuzzu
sergiuzzu
1 mese fa

Mi viene spontaneo fare una domanda: ma non vi potevate svegliare un po’prima? Cmq ci dobbiamo credere. C’è la possiamo ancora fare!!!

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti