Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, in C contro chi giocherai? Ghirelli: “Per i gironi abbiamo quattro ipotesi”

Il presidente della Lega Pro annuncia che la composizione dei raggruppamenti sarà decisa in maniera democratica dal direttivo e con l’avallo dei presidenti

Il Cosenza giocherà, salvo riammissioni in B, il prossimo campionato di Serie C. Ma gli avversari potrebbero non essere scontati. È infatti al vaglio la possibilità di una suddivisione dei gironi diversa dal solito, con vari scenari previsti. A esporre le eventuali divisioni ai microfoni di TuttoC è Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro:

“Abbiamo terminato il lavoro di predisporre la commissione per la composizione dei gironi. Nei prossimi giorni consegneremo i dati e presenteremo tutte le ipotesi: da quella attuale a quella orizzontale, poi lungo le due direttrici adriatica/tirrenica, infine a livello nazionale. Decideranno i club in maniera democratica attraverso la riunione del direttivo ed eventualmente con la scelta dei presidenti”.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Kristy a serie bbi

Luigi
Luigi
1 mese fa

LUKYGOL COMPRA IL COSENZA

Aldo
Aldo
1 mese fa
Reply to  Luigi

Il ripescaggio avverrebbe con le teorie di quei tifosi con laurea in sottuttologia che sapevano del fallimento immediato della Reggina poi del Brescia ecc

Giuseppe u lupu a rroma
Giuseppe u lupu a rroma
1 mese fa

Per noi che siamo frantumati dentro e nel frattempo avete dato soddisfazioni ad altre piazze sparse in italia che non vedevono l ora della nostra disfatta seri b prima di subito. Dovra colpire la velocita con cui ci va non perche ci va. Cosenza ha la nomina per i traguardi surreali. Rportati l onore aru cusenza. Tutti coloro che stanno ridendo per il nostro dispiacere vedranno che cosenza e semre cosenza compa

Antonio
Antonio
1 mese fa

Chiedo scusa ma questo fantomatico ripescaggio come avverrebbe.

SILVIO BEVILACQUA
SILVIO BEVILACQUA
1 mese fa

TUTTO QUESTO SILENZIO È DOVUTO AL FATTO CHE NUOVA PROPRIETÀ E VECCHIA STANNO TRATTANDO PER LA CESSIONE…. ALLA STAMPA E A NOI TIFOSI NON DIRANNO NULLA FINO A CHE LA COSA NON SI CONCRETIZZA, PER EVITARE PROBLEMI E CHIACCHERE DA GIORNALE…. L’UNICA COSA CERTA È CHE LA NUOVA PROPRIETÀ LA PRIMA COSA CHE FARÀ, E TENTARE IL RIPESCAGGIO IN B…. STATEVI TRANQUILLI….

Anna
Anna
1 mese fa

RIAMMISSIONE CERTA ! E PROPRIETARI NUOVI …. JAMU LUPI

Luigi
Luigi
1 mese fa

GUARASCIO RESTA PER FAVORE

Antonio da Senigallia
Antonio da Senigallia
1 mese fa
Reply to  Luigi

Così sarà sicura un’altra …..promozione….in Serie D.

Franciccio
Franciccio
1 mese fa

Il Cosenza giocherà in B!! 👍

Antonio
Antonio
1 mese fa
Reply to  Franciccio

Dai sarà così fatti coraggio 🤦‍♀️

Marcello
Marcello
1 mese fa
Reply to  Franciccio

Che stasera trasmettono “Alice nel paese delle meraviglie”.
Non perderlo!!!!

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti