Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, ecco quando il Collegio di garanzia del Coni deciderà sul Chievo

L’appuntamento per discutere il ricorso del club di Campedelli è fissato per le ore 16 di lunedì 26 luglio. Il giorno dopo si terrà il Consiglio federale

Adesso c’è anche l’ufficialità. Lunedì 26 luglio alle ore 16, presso il Salone d’onore del Coni, si riunirà il Collegio di garanzia presieduto dall’ex ministro Franco Frattini. Ovviamente l’atteso appuntamento è per discutere il ricorso presentato dal Chievo dopo la doppia bocciatura di Covisoc e Figc sull’iscrizione al campionato di Serie B 2021-2022. Grande attesa anche a Cosenza che il giorno dopo, martedì 27 luglio, dovrebbe vedersi ratificata dal Consiglio federale la riammissione al campionato cadetto.

Il tutto al netto delle chiacchiere da bar che in queste ore vengono alimentate da improvvisati divulgatori di fake news, i quali si sono svegliati all’improvviso dopo il letargo in cui erano finiti a seguito dell’amara retrocessione in Serie C. Negli ambienti del calcio che conta, quello serio, perché, per fortuna, c’è anche quello, al Chievo vengono attribuite pochissime possibilità di spuntarla. Si andrebbe a creare un precedente pericolosissimo. Un precedente che farebbe crollare, di colpo, tutte le certezze sulle quali poggia il diritto sportivo.

E tra queste c’è la parolina magica: “perentorietà”. E non c’è pandemia che tenga. Perché gli stessi problemi, se non peggio, del Chievo li avevano diversi club di Serie A, molti Serie B e tanti di C E nonostante la crisi causata dal Covid, ha rispettato le regole. Hanno pagato nei tempi giusti, quelli stabiliti dalle Noif. Perché al Chievo dovrebbe essere concesso un privilegio? Fosse così facile vincere ricorsi del genere, tutti quanti si rivolgerebbero a un bravissimo legale qual è il figlio del presidente della Repubblica italiana, Mattarella

99 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
99 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
mico
mico
4 giorni fa

il chievo non può saltare…troppi interessi in gioco: troppi creditori, saranno riammessi con una penalizzazione.

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  mico

Troppi debiti e ppìgliate ppe ru kù!

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  U lupu a rroma

E ppigliàte ppe ru kù!

gianni
gianni
4 giorni fa

guarscio vattene!

Pino
Pino
5 giorni fa

Novità
Le squadre di serie A in ordine alfabetico dall’Atalanta al Verona, hanno deciso di fare una raccolta fondi per guarascio così si può fare la squadra b o c che sia. Ma il presidente giustamente ha deciso di tenerselo per andare un anno alle Maldive. Mica fesso guarascio😂

Mirko Guzzo
Mirko Guzzo
5 giorni fa

I calciatori del Chievo stanno lasciando la squadra e quelli che rimangono si rifiutano di giocare le amichevoli per paura di infortuni….questo la dice lunga…

Lino
Lino
5 giorni fa
Reply to  Mirko Guzzo

Non vuol dir nulla

Lupo78
Lupo78
5 giorni fa
Reply to  Lino

È invece vuol dire tanto

andrea
andrea
5 giorni fa

Il sindaco di verona è preoccupato perchè il Comune deve incassare 3,5 mln di affitti (5 anni non pagati)
Se Chievo fallisce gli amministratori del Comune saranno passibili di denuncia per danno erariale.
Come si fa a concedere credito ad un giocatore d’azzardo ? Sono anni che chiudono un occhio, fingendo di non vedere.
E se poi non paghi l’Imu di rincorrono come un delinquente

Lino
Lino
5 giorni fa
Reply to  andrea

Certamente che il Chievo Verona ha difficoltà come chi sta in b o c. Certamente non può fare come Torino, una Samp, una juve, un Hellas Verona ecc che possono pagare essendo realtà di A consolidate. Che vuol dire.

U lupu a rroma
U lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  andrea

Ti venanu apprìassu ccu ra gàccia!

andrea
andrea
5 giorni fa

Chievo ha giocato d’azzardo. Ha incassato 75 mln di diritti tv in 3 anni oltre plusvalenze. Ha preferito tentare di salire anczichè pagare i debiti. Tre anni prima nonstante lo scandalo plusvalenze gli consentirono di stare in serie A. Se lo retrocedevano gli facevano un danno da 75 mln. Adesso se lo eliminano gli fanno un favore; tra 6 mesi siamo da capo. Anzi il debito sarà aumentato perchè solo di interessi passivi sul megadebito se ne partono 1,5 mln. Considerando incassi per 3 mln e spese correnti di almeno 5 mln oltre 1,5 mln di interessi come fanno a… Leggi il resto »

U lupu a rroma
U lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  andrea

A ridosso delle ultime 4o5 partite di B, manifestava con fermezza, che voleva vendere il Chievo. Chi sà picchì!?

Lino
Lino
5 giorni fa
Reply to  andrea

Hellas Ti sei incartato un po,. Allo stato come a tutti i cittadini italiani, conviene tenere il Chievo in b e anche giustamente, perché se assicura che paga sarà un bellissimo introito per le casse dello stato. Ha pagato una gran bella rata durante la pandemia il Chievo. Quindi non è come alcuni pensano. Anzi mister Paluani vuole continuare(il Chievo ha anche un gran marchio e patrimonio giocatori..) Vedremo.

andrea
andrea
5 giorni fa
Reply to  Lino

CHIEVO per pagare gli stipendi (12 mln) non ha pagato il Fisco.
Cosenza ha pagato il fisco e ha potuto spedere max 3 mln.
GIUSTIZIA CI VUOLE

andrea
andrea
5 giorni fa
Reply to  Lino

Art 19 del Dpr 602. Se non rispetti il piano rateazione già a suo tempo concordato devi presentare all’AGE un altro piano dimostrandone la sostenibilità.
Prova a comprendere questi numeri di Conto economico 2021 / 2022:
RICAVI 3,0 MLN
COSTI STIPENDI E OPERATIVI 5,0 MLN (30 dipendenti e 20 giocatori sotto contratto)
INTERESSI PASSIVI 1,5 MLN
PERDITA (3,5) MLN
Con questi numeri Chievo assicura che pagherà nei prox anni 40 mln di debiti ?
Temo che Chievo voglia non essere ammesso, perchè farebbe ulteriori debiti.
Solo andando in serie A si riesce ad affrontare simile situazione.

Lino
Lino
5 giorni fa
Reply to  Lino

Andrea volevo dire non Hellas

Mike
Mike
5 giorni fa
Reply to  Lino

Attento lino che l’Hellas non lo può vedere più di tanto il chievo😂

saverio
saverio
5 giorni fa

Le leggi statali danno ragione al Chievo. Comunque vedremo.

La Bandiera RossoBlu
La Bandiera RossoBlu
5 giorni fa
Reply to  saverio

Le leggi statali non c’entrano nulla.

Lino
Lino
5 giorni fa

Hanno la priorità il diritto lo conoscete?

La Bandiera RossoBlu
La Bandiera RossoBlu
4 giorni fa
Reply to  Lino

Sono avvocato e ti ribadisco che le leggi dello stato in questa vicenda non c’entrano nulla.

Tonino
Tonino
4 giorni fa

Ha ragione lino, mio padre è avvocato e mi ha detto che per le fonti giuridiche vengono prima le leggi statali.

La Bandiera RossoBlu
La Bandiera RossoBlu
4 giorni fa
Reply to  Tonino

Tu al massimo sei figlio di benzinaio. Per la terza volta: LE LEGGI STATALI NON C’ENTRANO NULLA. L’italiano lo capisci? Non ci sono fonti giuridiche da comparare, sono norme che operano in ambiti diversi che non si intersecano in questo caso.

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa

Ma a Rroma pure, caso mai mi servisse un avvocato?

Tonino
Tonino
4 giorni fa
Reply to  U lupu a rroma

Per quello che ha detto non te lo consiglio

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  Tonino

🤣🤣🤣🤣🤣🤣

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  U lupu a rroma

Noi siamo a 🐎 cmq!

Lino
Lino
5 giorni fa

Ma chi gioca l’anno prossimo in c o in b nel cosenza?

Lupo78
Lupo78
5 giorni fa

IL CHIEVO È OUT

Lino
Lino
5 giorni fa
Reply to  Lupo78

Se lo dici tu

Mariuccia
Mariuccia
5 giorni fa

FGCI COVISOC CONI e poi TAR oh avete rotto la miiiiiiiiii.Il Chievo va radiato e guarda guarda c’e La mettono dinuovo in…..altro che manifestare contro il Presidente, manifestare contro i poteri forti.C’e una Società che ha comprato e sperperato milioni, ora è indebitato fino al collo e non ha seguito le regole…..di questo bisogna parlare.Basta essere presi in giro

U lupu a rroma
U lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  Mariuccia

Che ti arrabbi a fare se ancora debbono discutere al COLLEGGIO di GARANZIA, ciotarè?

Lino
Lino
5 giorni fa
Reply to  Mariuccia

Mariuccia da come scrivi non sai nulla, anzi non hai capito una radica..

Gildo
Gildo
5 giorni fa

Ancora non digerisco l’umiliazione che abbiamo avuto nel 2002 per un’ora di ritardo siamo stati radiati popolo rossoblu facciamocci sentire c……. zzo

Mariuccia
Mariuccia
5 giorni fa
Reply to  Gildo

Bravo Gildo…voglio vedere quanti capannelli faranno se ci escludono dinuovo.

U lupu a rroma
U lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  Mariuccia

Mariù ppì piacì, vatammuccia!

Livio cozza
Livio cozza
5 giorni fa

In italia decidono tutto da sempre i poteri forti ……il Chievo fara’ la B ……. Guarascio vendi a chi e’capace …….

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  Livio cozza

Liviù cchi bbrittu nume ca tìani! Tratto da IL COSENTINO PER TUTTI

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  U lupu a rroma

Picchì, frustrà, a Ccusenza un cci nnè ppotere?
Viat’a ttia!!?

Luca
Luca
5 giorni fa
Reply to  Livio cozza

A’TTIA LIVIO cura nascata ncorporata!!! Va tifa Caccanzaro!!!

A G R
A G R
5 giorni fa

Abbiate fede il 26 vi fanno il Pandoro con lo zabaglione ) prima di tornare a VIBO a giocare !! Grazie parrucchino 1 di noi

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  A G R

Tu facìmu nùa,u zabaione i palle a ttia! Fanni canuscia a ssùarta, pandò!

Louis
Louis
5 giorni fa
Reply to  A G R

hai ragione ! ma sbagli sulla farcitura . So che Campedelli è stato dalle tue parti per lanciare per il prossimo Natale e in esclusiva il pandoro con la “Nduja ,” ovviamente in numero limitato e solo per la provincia di Vibo. Non posso svelare le fonti di questa chicca

Nuclei sconvolti
Nuclei sconvolti
5 giorni fa

Occhiuto chiama Frattini difendete il Cosenza , e la tifoseria tutta vi votera’) altrimenti gia’sappiamo come finisce

Enrico
Enrico
5 giorni fa

PENSA UN PO , NON HANNO SCELTO UN AVVOCATO ESPERTO IN DIRITTO SPORTIVO MA IL FIGLIO DI MATTARELLA …. VERGOGNA E ANCORA CONTINUANO A CERCARE LA SCORCIATOIA PER IMBROGLIARE … INCREDIBILE

Klan
Klan
5 giorni fa

Finira’all’italiana … se Campedelli parla nn parte ne A ne B ne C !! Gargamella la B l’aveva 🤷🏽‍♂️🥺

Gildo
Gildo
5 giorni fa

Frattini………volete prendere posizione e non scassare per favore

Gildo
Gildo
5 giorni fa

Ma io dico una cosa che cosa dobbiamo aspettare se il Chievo ha evaso e non ha rispettato le regole……… Roba da radiare e ancora si aspetta F. G. C. I. …. C. O. N. I. e inutile in Italia non ci sono regole le regole se li fanno da soli i nostri politici e basta mo regole certe ha sbagliato basta mondo del Dio denaro e che caspita vogliamo cambiare sto paese o no…… FORZA LUPI SEMPRE

Frank Ock
Frank Ock
5 giorni fa

Il problema della pandemia non può essere invocato da chi , nel.periodo supposto di difficoltà, ha speso 11 milioni e mezzo x gli stipendi dei calciatori. Quasi tre volte più della stessa spesa sostenuta dal Cosenza.
Campedelli aveva costruito la squadra per la serie A a danno dell’Erario. Come tutti i giocatori di azzardo, se non vince si fallisce. Questa in un mondo normale sarebbe l’unica conseguenza possibile.

Louis
Louis
5 giorni fa

In un rincorrersi di conferme ,smentite e fake’ è un articolo bene fatto , equilibrato e ben scritto , Grazie ! è come se un giornale scrivesse: è il giudice, in tribunale , che condanna o assolve un presunto colpevole ,quale fonti bisogna portare come prove ? lo dice il codice Penale/Civile….se adeguatamente applicato

Adam
Adam
5 giorni fa

Caro Leone,tu dici :” negli ambienti del calcio che conta,quello serio” , perché non citi le fonti?le parole e chi ti ha detto questo?Fai giornalismo a chiacchiere…Non ho letto da nessuna parte affermazioni simili.Che il Cosenza meriti la B è fuori di dubbio,il Chievo ha barato anche quest’anno come gli anni precedenti, almeno dal 2014 ,ma la politica e il malaffare hanno spesso ribaltato processi e situazioni che sembrava impossibile modificare.Resto pessimista visto il peso politico veronese e la naturale e assoluta inconsistenza dei nostri politici.Ma tu quando scrivi gli articoli cerca di essere meno fumoso e evanescente e spiega… Leggi il resto »

Louis
Louis
5 giorni fa

tempo fa avevo scritto che l’aria che si respirava sui giornali e tv locali non era cosi ottimistica , provocatoriamente scrissi : e se avesse ragione Guarascio ? qualcuno mi rispose che era più facile vincere la champions league ! abito a 70 km da Verona e l’impressione è sempre quella di una situazione disperata per il Chievo . Ovviamente nessuno sa come finirà, vero è ,che se passa il Chievo il rischio di creare un precedente è altissimo . Casertana , Novara, Carpi ,Paganese e sambenedettese sarebbero le prime a pretendere( con ragione) di essere riammesse se. Sarebbe l’inizio… Leggi il resto »

Lupo
Lupo
5 giorni fa

Si sono tirati la zappa sui piedi da soli , addirittura chiamando il figlio di Mattarella.
Devono capire i veneti che dal 2014 al 2019 la pandemia non esisteva😉

Anna
Anna
5 giorni fa

Tutte le squadre di B , sono già pronte e fanno amichevoli , e noi ancora zero ! Pensate che in caso di riammissione faremo un campionato diverso da quello scorso ???? Forse è meglio rimanere in serie C. Ed evitare umiliazioni sicure !

Louis
Louis
5 giorni fa
Reply to  Anna

Hai ragione, ma proviamo ad essere un pò ottimisti e affrontare i problemi una alla volta: avevamo un direttore sportivo che non piaceva e non c’è più , siamo in C e forse c’è una buona possibilità di restare in B ……Cerchiamo di essere positivi.

Anna
Anna
5 giorni fa

Non mi aspetto niente di buono , Gravina e Balata spingono per il Chievo , NON SO PERCHÉ MA È CISI !

U lupu a rroma
U lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  Anna

🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Elio
Elio
5 giorni fa

Perche ‘ il Chievo ha politici, imprenditori e amici potenti nel palazzo che lo tutelano da 15 anni!! Facile

U lupu a rroma
U lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  Elio

Dalla seconda metà di questi però è andato antipatico a una serie di cose il sigor camp., compà!

Piero C
Piero C
5 giorni fa
Reply to  Elio

Ricordatevi che quando ci su i sordi in ballo non esistono amici e parenti

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  Piero C

E quannu cci su i dèbiti in ballo,cci nni sù amici e parenti?

Marco
Marco
5 giorni fa
Reply to  Piero C

Secondo te fra Campedelli e avv Mattarella contro Gargamella come puo’finire ?!?!?!

U lupu a rroma
U lupu a rroma
5 giorni fa
Reply to  Marco

Per me non è contro krusty!?

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  U lupu a rroma

Tutta questa trafila, è stata già disegnata l’ anno scorso! E quante ne sono state disegnate, fino all’ anno scorso!? Sciúaddru!

Giulio
Giulio
5 giorni fa

Ah perché il Chievo ha come avv il figlio di Mattarella ???

Giulio
Giulio
5 giorni fa
Reply to  Giulio

Certo mica è fesso Campedelli …

U lupu a rroma
U lupu a rroma
4 giorni fa
Reply to  Giulio

Per non farla fallire, o per riuscire a fare la C ! Per quello che ha toppato non può fare la B. Vedi NOIF!

Aki
Aki
5 giorni fa
Reply to  Giulio

Credo fosse solo un modo di dire….

Aki
Aki
5 giorni fa

Sai redazione, il governo del.calcio italiano ci ha talmente abituati a magagne e imbrogli che ormai non ispira più fiducia…

Pasquale
Pasquale
5 giorni fa
Reply to  Aki

Mo’ ci vo’……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Dovete escluderlo se no poi tutti quanti faranno cosi non pagherà nessuno e questo non possiamo permettercelo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Forse Serie B a 21 squadre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Ma xké il Chievo deve essere salvato??? E gli altri no? Devono pagare come hanno pagato tutti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Se viene riammesso devono fare la B 21

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Ce tiampu ancora aspettamu… Dopo il 26 ce tempo fino a ferragosto e poi 24 dicembre😂😱

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

E meno male che eravamo in b per le noif a prescindere dal ricordo.. Più fake news di quella non c’è

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Sunnu Na massa I curnuti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Intanto Mattarella non ha figli maschi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

A 25 nn 21

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Salvare il Chievo sarebbe una gran porcata, devono stare attenti a quello che fanno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

GUARASCIO VATTENE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

vergogna assoluta senza pudore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

E furbastri pensano che con il figlio di Sepolcro Imbiancato possano bypassare le regole 😂

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "È anche vero che il Cosenza come squadra le vette più alte le ha toccate decisamente dopo la promozione dell'88. Peraltro la B che fece nel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da dire. Era fidanzato con una ragazza che nel frattempo strizzava l'occhio ad un maresciallo dei carabinieri. Un giorno Denis muore in..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti