Resta in contatto

Le pagelle di Tifo Cosenza

Cosenza, due prestazioni stellari su tutte: Palmiero e Gori

Il centrocampista si esalta con la fascia di capitano e prende per ma no la squadra. Gol, assist e traversa per il numero 9 dei Lupi

VIGORITO 6 Poco impegnato ma sempre presente. Individua anche il calcio di rigore di Meggiorni.

TIRITIELLO 6 Il cartellino giallo non condiziona la prestazione. Aggressivo.

RIGIONE 6 Due leggerezze da brividi, deve entrare ancora nel ruolo di leader per guidare meglio la difesa.

VAISANEN 6,5 Di una tranquillità disarmante.

SITUM 6,5 Gioca a tutta fascia con personalità abbinando quantità a qualità.

CARRARO 6,5 Piede fatato ma deve ancora adattarsi meglio al ruolo di mezzala. Appena entrerà nel ruolo assieme a Palmiero formeranno un tandem da urlo.

PALMIERO 7,5 Quella fascia sul braccio lo ha responsabilizzato al punto tale che si è preso per mano la squadra. Dal 50’ s. GERBO S.V. In campo nei minuti finali.

BOULTAM 6,5 Passo felpato e lavoro oscuro ma efficace. Dal 16’ s.t. VALLOCCHIA 6 Entra in partita con personalità.

SY 6 Spesso sulla linea difensiva, fa il quarto quando Tiritiello scivola a destra per coprire Situm.

CASO 7 Confeziona l’assist per il gol che sblocca la partita, gli piace troppo tenere il pallone ma si fa perdonare con il gol del raddoppio. Dal 28’ s.t. PANDOLFI 6 Due tiri in porta e un pallone che avrebbe potuto sfruttare meglio. Buon impatto.

GORI 7,5 Sblocca la partita con un grande gol, il secondo stagionale. Lotta e sgomita a tutto campo. Regala l’assist a Caso per il raddoppio e colpisce una traversa con un sinistro spettacolare.

ZAFFARONI 7 Dà una identità alla squadra e questo è tantissimo considerato che ha potuto lavorare con il gruppo al completo pochi giorni. Il capolavoro si annuncia in mezzo al campo: far coesistere due stelle come Carraro e Palmiero

111 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

111 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Sono d’accordo con te al 100%"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Con Mutti poi , e credo per la prima volta nella ns storia, il Cosenza è stato da solo primo al comando della classifica in serie B. Verso la decima..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Le pagelle di Tifo Cosenza