Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza-Vicenza, all’intervallo è 1-0 con la firma di Gabriele Gori

Secondo gol in campionato su assisti dell’ottimo Giuseppe Caso, tra i più pimpanti. Una squadra che convince, con buone idee e voglia di controllare il gioco

Un ottimo Cosenza chiude meritatamente in vantaggio per 1-0 il primo tempo del match del “Marulla” contro il Vicenza. La gara inizia con un pericolo per i Lupi, un calcio piazzato dalla distanza di Taugourdeau che impegna Vigorito. Poi però salgono in cattedra gli uomini di Zaffaroni. All’9° Caso si produce in un bello slalom e scarica per Gori, che controlla e calcia di sinistro dal limite, la conclusione trova impreparato Pizzignacco che non riesce a contenere il tiro, comunque potente, che si insacca, per il vantaggio rossoblu.

Gli ospiti non riescono a trovare soluzioni mentre il Cosenza gestisce e prova a pungere. In particolare protagonista è ancora Caso, tra i migliori in campo: l’attaccante raccoglie un lungo lancio, entra in area di rigore e calcia di potenza da posizione angolata, trovando stavolta un attento Pizzignacco che respinge. I Lupi più volte si avvicinano all’area di rigore avversaria, senza però riuscire nell’ultimo passaggio o nel tiro.

Comunque un Cosenza convincente, che ha mostrato già tutt’altro volto rispetto alle prime due uscite, con Carraro e Palmiero che a centrocampo funzionano bene, alternandosi nell’impostazione dell’azione, Caso e Situm protagonisti nell’allargare la manovra e una difesa che sta contenendo bene le punte biancorosse.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "E dopo de Rosa vi siete dimenticati di Cristiano Lucarelli secondo me uno dei più forti attaccanti del Cosenza"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti