Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network

Cosenza, il catanzarese Iemmello continua con le provocazioni

Mentre dagli ultras è arrivato l'ennesimo segnale di maturità e rispetto tra le tifoserie, il simbolo del Catanzaro, dimostrando bassissimi indici di crescita intellettiva, ha nuovamente appiccato un incendio nell'ambiente rossoblù

Allo stadio, se mai ce ne fosse stato bisogno, gli ultras di Catanzaro e Cosenza hanno lanciato l’ennesimo messaggio di grande maturità, intelligenza e soprattutto rispetto. Dalla Curva Capraro dello stadio Nicola Ceravolo domenica pomeriggio uno striscione non è passato inosseravto agli occhi della gente e ha ricevuto non pochi consensi. “Il vostro saluto a Mimmolino non lo dimentichiamo, Piero Romeo e i vostri ultras scomparsi ricordiamo”.

Chi invece continua a dimostrare bassissimi indici di crescita intellettiva è Pietro Iemmello, capitano, simbolo e trascinatore dei giallorossi. Ci sta, eccome, lo sfottò sfoggiato sotto la maglia (“vi ho purgato ancora”), per carità nulla di originale ha soltanto fatto il copia e incolla di una celebre frase di Totti. Ma il catanzarese Pietro Iemmello ha appiccato il fuoco provocando i cosentini.

“Re Pietro”, come lo chiamano i tifosi del Catanzaro, ha affidato al suo account Instagram un pensiero “intelligente” con una una storia in cui ha condiviso uno striscione (risale a qualche anno fa) con scritto “Vederli crepare è sempre più bello… onore al tuo volo Pietro Iemmello”. Come sottofondo, Iemmello, ha messo la celebre “Attenti al Lupo” di Lucio Dalla. Non è la prima volta che lancia provocazioni, il simbolo del Catanzaro, verso i tifosi del Cosenza.

Subscribe
Notificami
guest

115 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Mister Caserta al termine della gara pareggiata con il Parma: "I ragazzi non hanno mollato...
Ancora una volta Caserta se la gioca e mette alle corde la capolista con una...
Ancora lungo l’elenco degli indisponibili per Caserta il quale ha perso anche Zuccon colpito da...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza