Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network

Il Cosenza non cambia volto, Lupi sconfitti 2-0 a Cittadella

Soliti difetti strutturali per i rossoblu, incapaci di concretizzare e vittima di disattenzioni in difesa

Terza sconfitta consecutiva per il Cosenza, battuto per 2-0 dal Cittadella al “Tombolato”. Le reti di Vita e Salvi, un calcio di punizione e un colpo di testa su corner, arrivano nel primo tempo. Frazione che vede i Lupi iniziare bene e poi capitolare anche per le solite distrazioni. Ci sarebbe anche un presunto penalty per i Lupi, ma l’arbitro non giudica l’intervento su Tutino falloso.

Per il Cosenza perdura lo stesso problema delle ultime gare: l’incapacità di concretizzare. Anche a inizio ripresa i rossoblu ci provano, Kastrati dice di no a Mazzocchi, poi c’è un fallo di mano di Negro ma per l’arbitro anche stavolta non è rigore, in quanto arriva dopo un rimpallo.

I rossoblu a metà ripresa sembrano terminare la benzina. Da segnalare un colpo di testa di Voca neutralizzato da Kastrati e null’altro.

Ancora una volta i Lupi non riescono a superare i propri difetti strutturali. È, come detto, la terza sconfitta di fila per il Cosenza, che resta a 19 punti in classifica. Tra sette giorni al “Marulla” arriva il Parma.

Subscribe
Notificami
guest

61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I Lupi trovano continuità anche lontano dal "Marulla", ecco da quanto non accadeva...
Mister Caserta al termine della gara pareggiata con il Parma: "I ragazzi non hanno mollato...
Ancora una volta Caserta se la gioca e mette alle corde la capolista con una...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza