Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Affondo del Teramo che vuole strappare Mungo al Cosenza

Il centrocampista rossoblu viene considerato dal club abruzzese il top per la zona centrale del campo. In questa settimana si cercherà di chiudere la trattativa

Il Teramo fa sul serio. Domenico Mungo, 26 anni compiuti lo scorso 16 gennaio, viene considerato un top per la zona centrale del campo. Con il centrocampista di Isola Capo Rizzuto è da giorni che la trattativa va avanti e la proposta e di quelle allettanti: contratto pluriennale a cifre decisamente più alte rispetto a quanto guadagna attualmente al Cosenza. Ma non è soltanto una questione di soldi: in Abruzzo il calciatore viene considerato al centro del progetto, in rossoblu si tratterebbe di una situazione diversa.

E che il Teramo voglia tesserare a tutti i costi Mungo, lo dimostra il fatto che il general manager Andrea Iaconi e il direttore sportivo Sandro Federico hanno deciso di cominciare la settimana lanciando l’affondo decisivo. Chiaramente si dovrà trattare anche il club rossoblu, considerato che il centrocampista ha un contratto che scade a giugno 2020. E da Via degli Stadi i segnali che arrivano sono chiari: chi vuole Mungo dovrà pagare il cartellino che, in Serie C, diventa un ostacolo di non poco conto. Anche per una società ambiziosa come il Teramo.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il match sarà disputato domenica pomeriggio allo stadio "Marulla", fischio d'inizio alle 16:15...
L'ex rossoblu ai microfoni della Gazzetta del Sud: "I Lupi hanno dimostrato di poter giocare...
Il centrale rossoblu protagonista contro il Parma, nella formazione ideale della 27’ giornata...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza