Resta in contatto

Approfondimenti

Kevin Marulla: “Il Cosenza è di tutta la provincia, sono orgoglioso dei tifosi”

Il Team Manager dei Lupi è intervenuto a margine dell’inaugurazione del club “Giuseppe Barillaro” di Fagnano: “Le vittorie sul campo sono nulla rispetto ai successi che vediamo davanti a noi in queste serate”

Si è svolta ieri sera l’inaugurazione del club rossoblu di Fagnano, intitolato a “Giuseppe Barillaro”, grande tifoso del Cosenza scomparso tragicamente all’inizio degli anni Duemila. Un’iniziativa importante, che abbraccia tutti i tifosi della valle dell’Esaro e che testimonia ancora una volta il grande seguito della squadra rossoblu in giro per la provincia cosentina. La serata, inoltre, è stata arricchita da una rappresentanza del Cosenza Calcio. Presenti, in qualità di delegati, il Team Manager Kevin Marulla e i calciatori Schiavi Sciaudone, i quali si sono stati travolti dall’entusiasmo dei tanti tifosi accorsi per l’occasione.

A salire sul palco è stato proprio il figlio del celebre Gigi, il quale ha subito regalato un aneddoto: “Mentre venivamo qui, uno dei ragazzi mi ha chiesto quanto fosse grande la provincia di Cosenza. Io onestamente non riesco a quantificare, volendo girarla tutta ci metterei più di un anno, ma ci dobbiamo provare: dobbiamo cercare di toccare più comunità possibili, perché il Cosenza è di tutta la provincia”.

Il calcio è una responsabilità sociale, Marulla lo conferma: “Le vittorie sul campo sono nulla rispetto ai successi che vediamo davanti a noi in queste serate. E’ straordinario vedere qui bambini con le famiglie, tifosi vecchi e nuovi che si stringono di nuovo attorno alla squadra. Sono emozioni bellissime”.

7 Commenti

7
Lascia un commento

avatar
7 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Giovanni Sacco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Giovanni Sacco
Ospite
Giovanni Sacco

Marulla. …una cosa seria……..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Kevin

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Marulla per Cosenza, UNA GARANZIA!!!!
Tale padre tale figlio, ognuno, ovviamente, con le proprie caratteristiche e le proprie prerogative. Kevin, come il compianto Gigi, ha Cosenza ed i lupi nel cuore.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravi ragazzi!! 💪💪 LUPI! 😀

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io sono di Rossano e i colori rossoblu dei lupi li ho sempre seguiti fin da bambino…da Tatti e Marulla da Urban a Depaola passando per Zunico, Balleri, Compagno, Napoli, Napolitano, Bia eccetera eccetera…siamo tutti contenti che che il Cosenza sia ritornato dove è sempre stato e lo seguo anche adesso, però purtroppo a differenza di anni or sono il calcio è stato rovinato dalle tv…È inammissibile giocare il sabato per chi come ( è siamo in tantissimi) me non può venire mai allo Stadio perché lavoriamo in negozi…il derby di Crotone messo alle 18 di sabato è una cosa… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Visto l’entusiasmo che è ritornato in provincia,cerchiamo di riportarla allo stadio.Cercate di trovare qualche soluzione.E lo stadio diventerà una bolgia.🔴🔵

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Noi siamo orgogliosi d te Kevin Marulla il tuo staff

Advertisement

Carmelo Imbriani, guerriero in campo e nella vita

Ultimo commento: "Persona squisita, grande umiltà e forza, ti ricorderemo sempre con affetto"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Grande professionista e bravissimo centrocampista. Ci vorrebbe uno come lui."

Riccardo Zampagna, il bomber che faceva il tappezziere

Ultimo commento: "Grande "Bomber" ."

Ugo Napolitano, il gigante buono

Ultimo commento: "Ancora oggi, non capisco perché il cosenza cedette Napolitano alla Reggina pur essendo in quel periodo il più forte stopper della serie " B ".le..."

Pietro Maiellaro, fantasia al potere

Ultimo commento: "Grande fantasista - calciatore stupendo."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti