Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, su Nzola si fionda lo Spezia: lo rivuole il suo ex tecnico Vincenzo Italiano

L’attaccante sembrava vicino ai Lupi ma i liguri, già interessati, si sarebbero inseriti nella trattativa con decisione.

Cosenza, attento allo Spezia. L’attaccante M’Bala Nzola, in uscita dal Trapani, sembrava essere piuttosto vicino al club rossoblù, un giocatore ideale per fungere da alternativa ad Emmanuel Rivière. La concorrenza non si è mai nascosta ma adesso il club ligure sembra aver messo il calciatore franco-angolano in cima alla lista dei desideri.

Lo avrebbe richiesto il tecnico Vincenzo Italiano, che ha avuto modo di conoscere e apprezzare Nzola nella scorsa stagione a Trapani, dove il calciatore gioca ancora senza però trovar spazio. Ecco quindi la cessione inevitabile. Secondo quanto riportato da cittadellaspezia.com, la trattiva sarebbe ben avviata – pare si attenda solo l’imminente rientro del giocatore in Italia – e il club avrebbe messo sul piatto un contratto con clausola di obbligo di riscatto fino al termine della stagione.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco Iacovino
Francesco Iacovino
8 mesi fa

Due difensori e un centrocampista che sappia dettare i tempi, non abbiamo bisogno della luna,ma principalmente di coprire la difesa.Se voi giornalisti continuerete a parlare di punte ,col casino che c’è in giro , magari Trinchera penserà che sia giusto fare così. Dobbiamo mettere in panchina Corsi, Bittante e Idda?
Ed allora chi dobbiamo acquistare alla velocità della luce? Trichera spendi quei 2 lupini che ti ha affidato braccino per aggiustare la difesa,te ne prego,fallo contro tutto e tutti e stai tranquillo se dovessi perdere il posto gli facciamo causa e ti “difendo” io gratis.

Alessio
Alessio
8 mesi fa

Dopo il disastro Ramos ora questo, ma che bravo il tecnico Italiano, non serviva un An’altra testa calda.

Roberto
Roberto
8 mesi fa

Ma chi lo vuole?

Massimo
Massimo
8 mesi fa

Ufficiale. È dello Spezia.

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato