Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza contestato alla ripresa degli allenamenti: Trinchera tranquillizza i tifosi

Un gruppo di sostenitori ha protestato dopo l’ennesima sconfitta in campionato. Il direttore sportivo rimane fiducioso sulla salvezza, perché convinto della bontà dell’organico…

Un gruppetto di tifosi del Cosenza si è fatto trovare davanti alla porta carraia dello stadio Marulla per contestare le recenti prestazioni della squadra. La sconfitta di martedì sera con il Cittadella ha rappresentato l’ennesima delusione stagionale, soprattutto in casa. Infatti si è trattato della settima sconfitta stagionale sul terreno amico (Salernitana 0-1, Pescara 1-2, Pordenone 1-2, Crotone 0-1, Benevento 0-1, Frosinone 0-2, Cittadella 1-2).

A parlare con i tifosi il direttore sportivo Stefano Trinchera, il team manager Kevin Marulla e l’addetto stampa Gianluca Pasqua. Confronto dai toni accesi nel corso del quale è stata manifestata dai parte dei tifosi la preoccupazione di una retrocessione dopo soltanto due campionati di Serie B. Il d.s. per l’ennesima volta ha esternato fiducia sulla salvezza, convinto del fatto che la squadra sia più forte rispetto a quella dello scorso campionato.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
rocco marco moccia
rocco marco moccia
7 mesi fa

Mazze e panelle fanno i figli belli…panelle senza mazze fanno i figli pazzi…

Paolo
Paolo
7 mesi fa

PILLON NON. SI TOCCA

Francesco
Francesco
7 mesi fa

Trinketta vattene da cosenza insieme al tuo padrone…avete ancora il coraggio di prendere in giro noi tifosi… vi dovete solo vergognare e andare via…indegni

Sasa'
Sasa'
7 mesi fa

Il cosenza visto nelle ultime partite compreso Livorno e improponibile, gioco bruttissimo e poco proficuo ,asencio escluso .vogliamo BRAGLIA BRAGLIA BRAGLIA.

Donato
Donato
7 mesi fa

Trinchera vati ara corrida !

Massimo
Massimo
7 mesi fa

Trinchera vattene.

Lele
Lele
7 mesi fa
Reply to  Massimo

Trinchera resta. GUARASCIO VATTENE.

Massimo
Massimo
7 mesi fa
Reply to  Lele

Andatevene tutti e tre che è meglio…..

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti