Resta in contatto

News

Coronavirus: positivo Andrea Saraniti, attaccante del Vicenza

L’attaccante biancorosso, ex Vibonese, è comunque in buone condizioni di salute.

Un altro calciatore positivo al Covid-19. Stavolta ad essere colpito dal coronavirus è stato Andrea Saraniti, attaccante dell’LR Vicenza Virtus, in prestito dal Lecce. Lo ha annunciato proprio il club biancorosso. Saraniti, ex Vibonese tra le altre, è comunque in buone condizioni di salute e non ha più alcun sintomo. Di seguito il comunicato del Vicenza.

“La Società LR Vicenza comunica che il giocatore della prima squadra Andrea Saraniti, a seguito di alcuni sintomi, è stato sottoposto a tampone ed è risultato positivo al COVID-19. Il calciatore è in buone condizioni di salute, non lamenta più sintomi e resterà in isolamento volontario presso il proprio domicilio, nel quale si trova dal 9 marzo assieme alla famiglia, come da procedura sanitaria. Tutti gli altri atleti e membri dello staff tecnico che dalla stessa data, in virtù della sospensione dell’attività agonistica, si trovano presso il proprio domicilio di lavoro, stanno bene e non denotano sintomi, continuano ad attenersi ai protocolli e a seguire i programmi personalizzati di allenamento”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News