Resta in contatto

News

Il Padova non riscatterà Litteri: l’attaccante tornerà al Cosenza

Il calciatore catanese ha un contratto fino a giugno 2021, da valutare la sua permanenza in rossoblu

Gianluca Litteri tornerà al Cosenza. L’attaccante, arrivato a gennaio 2019 dal Venezia, nella sessione invernale di mercato di questo torneo si era trasferito al Padova, in Serie C. L’operazione è avvenuta con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie B dei biancoscudati, eliminati però ai playoff dalla Juventus U23.

Ecco quindi che il club veneto, venuto meno l’obbligo, come riportato da trivenetogoal.it, non eserciterà neanche il diritto di riscatto per Litteri, che così tornerà al Cosenza. Anche col Padova il calciatore non è riuscito a trovare continuità: nove presenze complessive tra campionato e playoff, nessun gol. Un problema quello della rete che affligge da parecchio il giocatore, l’ultima volta a segno a dicembre 2018, quando ancora vestiva la maglia dei lagunari.

Litteri con il Cosenza ha sottoscritto un contratto fino a giugno 2021. La sua permanenza in rossoblu però sarà da valutare in base alla categoria, al progetto, alla volontà delle parti, alle scelte dell’allenatore e a eventuali offerte di altri club.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco
Francesco
2 mesi fa

Ci lamentiamo che guarascio non togli i soldi………quando li spende ecco gli acquisti di Ariedo Trinchetto……..
grazie che poi non ne toglie più.
Anche mia nonna capisce che la fortuna di questi 2 è stata PIERO BRAGLIA.
Che neanche questa redazione incompetente ha mai capito………
Anzi l ha sempre criticato……..
Mentre del capolavoro tattico di occhiuzzi non ne parla nessuno………che gioca senza centrocampo.

il Griso
il Griso
2 mesi fa

Il peggior attaccante che ha vestito la maglia del Cosenza dal 1914 a oggi.

Rosario
Rosario
1 mese fa
Reply to  il Griso

È un fenomeno. Nn gli danno spazio e normale che ha difficoltà a segnare!!
Dai luca fatti valere

Francesco
Francesco
2 mesi fa

Attaccante particolarmente prolifico, altra perla di questa dirigenza

Tonino
Tonino
2 mesi fa

Altra tegola….uno dei ciucci più ciucci mai visti calcare il terreno del San Vito

Massino
Massino
2 mesi fa

Bidone targato Trinchera………. Insuccesso assicurato.

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News