Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, due giorni di riposo. In settimana attesi altri volti nuovi

Dopo l’amichevole con la Vibonese lo staff tecnico ha concesso un po’ di relax. Si riprende martedì pomeriggio: in gruppo ci saranno Corsi e Schiavi

L’amichevole di sabato con la Vibonese ha concluso la prima parte di ritiro del Cosenza. Dopo il derby giocato al Guido D’Ippolito di Lamezia Terme (successo dei Lupi per 3-1), l’allenatore Roberto Occhiuzzi assieme al suo staff hanno concesso due giorni di riposo al gruppo. Si tornerà in campo martedì pomeriggio. E alla ripresa ci saranno anche Corsi e Schiavi. Il capitano, nel rispetto del protocollo della Figc, ha svolto allenamenti individuali in attesa dell’esito dei due cicli di tampone ai quali si è sottoposto. L’esperto difensore centrale, risultato positivo al Covid dopo una breve vacanza in Sardegna, ha completato il periodo di quarantena nella sua residenza. Anche lui dovrà rispettare il protocollo Figc prima di aggregarsi al gruppo.

Ma quella che comincia domani sarà una settimana importante. Si proseguirà con la preparazione pre campionato ma dalla prossima, invece, si entrerà nel vivo con la settimana tipo che porterà il Cosenza alla prima del campionato di Serie B 2020-2021 contro l’Entella al Marulla in programma sabato 26. L’allenatore Occhiuzzi, che oggi può contare su 16 calciatori oltre ai giovani della Primavera, si aspetta che quanto meno l’organico venga rimpolpato. Considerato che la parentesi estiva del calcio mercato chiuderà il 5 ottobre, è probabile che per il “colpo importante” di cui ha parlato il presidente Eugenio Guarascio bisognerà attendere gli ultimi giorni, se non proprio le ultime ore.

Il direttore sportivo Trinchera e l’allenatore Occhiuzzi hanno le idee molto chiare. In difesa mancano ancora due difensori centrali. Di Capela a un passo dal rinnovo e del giovane Buongiorno promesso dal Torino abbiamo già scritto. Ma secondo radio mercato si sta lavorando sotto traccia per mettere a segno un colpo importante che, di conseguenza, andrebbe a escludere uno tra Capela e Buongiorno. Oppure Tiritiello potrebbe essere ceduto. Sempre nella prossima settimana dovrebbero concretizzarsi i ritorni di Kone dal Torino e Bahlouli dalla Sampdoria. Il ds sta lavorando a fari spenti anche su Casasola: non è assolutamente facile ma nelle ultime ore del mercato potrebbe concretizzarsi il suo ritorno.

Il lavoro più importante per Trinchera è nella ricerca dei due centrocampisti di spessore che dovranno essere affiancati a Bruccini e Sciaudone. Non c’è soltanto la pista Capezzi e quella di Lollo del Venezia ma sull’agenda del direttore sportivo ci sono altri nomi. Così come per l’attacco, dove la suggestione Armenteros non è l’unica traccia sulla quale si lavora. Di certo la prossima settimana qualche altro volto nuovo è previsto che arrivi dalle parti del Marulla.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Tifo Cosenza non si è espresso sulla prestazione ottima della squadra , come mai ? Per non dare soffisfazione a qualcuno…… cosa si fà…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Vorrei che mi spiegaste in che modo si potrebbe riprende casasola. Per me state solo illudendo i tifosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Vogliamo Casasola!

micuzzu
micuzzu
9 giorni fa

buongiorno a tutti belli e brutti io confido molto nel signor Direttore Trinchera, persona che va avanti zitto e lavoro a fari spenti…uno che s’intende di calciatori, visto chi ha portato finora a Cosenza, ho buona speranza insieme ad un Signor Allenatore che quest’anno ci possiamo divertire….

Ginuxone
Ginuxone
10 giorni fa

Lupoforever non è cosentino. Chiaramente. È stimolante però, se non divertente direi, leggere commenti di gente estranea alla tua fede, come un musulmano che entra in chiesa durante la messa di natale e parla di Bibbia con il suo vicino di inginocchiatoio. Caro, carissimo corregionale, la tua voglia di partecipare a TIFOCOSENZA da tifoso CosenTino è vera come è vero che non mi sono mai fatto una catanzarese che studia all’unica. Saluti da Cosenza, oi luardu. E porta nu cahe’ a prossima vota ca passi i Cusenza. Pace e amore 😉

Pietro Cristiano
Pietro Cristiano
10 giorni fa

Ma u Caccanzaro che fa. L’ Europa lighe. Voi avete amato un solo Cosentino. Noi nessun catanzarese.

giallorosso
giallorosso
10 giorni fa

risparmia almeno i morti abbi rispetto per cui ho non è più tra noi

Lupoforever
Lupoforever
10 giorni fa
Reply to  giallorosso

Ti chiedo scusa a nome di tutta Cosenza. Questo modo di fare non appartiene alla nostra cultura. Purtroppo scrive gente in questo forum con Nick come ODIO CZ RC KR che andrebbero rimossi perché fomentano questo clima

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
10 giorni fa
Reply to  Lupoforever

Bravo bel gesto… Giù il cappello… Ma evita di fare scenate….tanto sappiamo che sei di là…

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
10 giorni fa
Reply to  Lupoforever

Ti ripeto, tu proprio di cultura cosentina non hai nulla….

Lupoforever
Lupoforever
10 giorni fa

Bravo. Così si scrive. Senza insuldi ed in idaliano. Forza Lupi

tonino l'africano
tonino l'africano
10 giorni fa

ma si diciaccellu a tutti i dua ca puru st annu si vìdanu a serie b…tifando brescia. hahahahah chi stannu passannu. ennesimi playoff persi, crotone in serie a, salvezza epica del cosenza in b, chir atri su sagliuti puru, a vibonese ha rinunciato ai pkayoff….e mo riammettanu puru u rende. cchi stannu passaaaaaannu

Lupoforever
Lupoforever
10 giorni fa

Bravo Toni’, almeno Tu rispetti le piazze prestigiose calabresi. 👌👌👌👌

Lupoforever
Lupoforever
10 giorni fa

Suggestione Armenteros! Speriamo cu finiscia come “Suggestione Riviere”😱😱😱

pino
pino
10 giorni fa
Reply to  Lupoforever

stannu saglimu la vittoria con la forte Vibonese e un buon segno gli altri ……squadroni perdono o pareggiano con squadre di secondo piano vedi Benevento o Vicenza Litteri si e presentato alla grande difesa granitica che prende gol dagli allievi centrocampo a dir poco da buona se non ottima serie A con due tre innesti al massimo saglimu e visto il blasone della società ricco palmares di trofei vista l importanza dell’ impianto sportivo migliore da Roma in giù ci faranno fare anche la Uefa Champions Leage pirchi stannu saglimu saglimu saglimu

Francesco
Francesco
10 giorni fa
Reply to  pino

Sei proprio un “Renale”
Va bene così in ITALIANO?

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti