Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, con Goretti direttore sportivo ecco chi entra nello staff

L’ex Perugia è in pole position nelle scelte di Guarascio il quale tiene sempre viva anche l’ipotesi, poco probabile, di cessione del club

Roberto Goretti e il Cosenza ormai si parlano da giorni grazie al presidente Eugenio Guarascio. Al momento sembra essere l’ex Perugia il designato numero uno a prendere il posto di Stefano Trinchera nel ruolo di direttore sportivo. Di tutti quelli che ha contatto in questi giorni, l’ex centrocampista sembra essere quello che lo ha convinto di più.

Anche perché su alcune scelte si sono trovati in perfetta sintonia, tipo avere gente della società nello staff. Per cui l’allenatore in seconda potrebbe essere Nicola Belmonte, attuale tecnico dell’Under 15 rossoblù, che ha conosciuto Goretti ai tempi in cui ha giocato con il Perugia. Conferma in vista anche per il preparatore dei portieri Antonio Fischetti.

Parallelamente il presidente Guarascio tiene sempre viva l’ipotesi di una cessione del club. C’è chi assicura che un passaggio di consegne, nel caso in cui ci sarà il ripescaggio in Serie B, è certo. Ma nella trattativa, che ormai andrebbe avanti da diversi giorni, è stata anche fatta una ipotesi di passaggio di proprietà con il Cosenza in Serie C. Al momento solo voci, come quelle che garantiscono la permanenza dell’attuale proprietà ai vertici del club di Via degli Stadi.

Intanto Goretti non vede l’ora di cominciare questa nuova avventura. Ma dovrà subito fare i conti con il presidente Guarascio il quale vorrebbe ancora Occhiuzzi alla guida dei rossoblù…

37 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Fabr
Fabr
8 giorni fa

Provasse a presentarsi con quel verme di Occhiuzzi. In due non hanno un briciolo di dignità e rispetto per i tifosi.

Stefano
Stefano
8 giorni fa

Vogliamo un tecnico capace presidente prendi Bucchi

Silvio
Silvio
8 giorni fa

Goretti prendi Bucchi come tecnico

micuzzu
micuzzu
8 giorni fa

gargamella…l’uomo piu’ ridicolo e ridicolizzato del calcio Italiano…….VAVATINNI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cristian
Cristian
8 giorni fa

Se dobbiamo presentarci ancora con Occhiuzzi e Corsi per fare ridere ancora tutt’italia be’ allora … meglio chiudere bottega ??‍♂️

Mariuccia
Mariuccia
8 giorni fa

Presidè Presidè….e che facciamo?Tu abusi della fiducia.U ciucciu dduve cade nnà vota uncicade cchjiu’e tu parìca….Occhiuzzi via e ppunzammai fai rimanere chillu Bbbbbbbidone e Corsi.Viaaaaaaa tutti

Luca
Luca
8 giorni fa
Reply to  Mariuccia

Brava Mariuccia via Robertuzzu u piscinaru e via Angeluzzu tavutaru!!

Carmelo
Carmelo
8 giorni fa

Io non credo a Occhiuzzi allenatore e Belmonte vice mi rifiuto al solo pensiero …..una scelta di questo tipo significa che il Presidente vuole ridicolizzare una tifoseria e allora c’è da preoccuparsi seriamente

TORRE ALTA PRESENTE
TORRE ALTA PRESENTE
7 giorni fa
Reply to  Carmelo

Su Occhiuzzi concordo. Perché Belmonte vice di un’altro non andrebbe bene? A forse sei abituato a Guardiola… capisco. Belmonte è giovane ed ha giocato in serie A. Occhiuzzi non è andato oltre Rende. Informati prima di aprire bocca. Troppi opinionisti, pensa prima di parlare.

Giuseppe
Giuseppe
9 giorni fa

Se Guarascio dovesse vendere la società , chiuderebbe dignitosamente la propria esperienza a Cosenza

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa
Reply to  Giuseppe

Tutto questo condizionale, non basta!

Massimiliano
Massimiliano
9 giorni fa

Tanto domani esce un nome nuovo

Gil
Gil
9 giorni fa

Occhiuzzi ? Voi non state bene

Piero C
Piero C
9 giorni fa

?

Lupodenis
Lupodenis
9 giorni fa

Mah…….se le vostre fonti sono quelle che vi fanno sparare che Bucchi può essere il nuovo allenatore per poi togliere immediatamente il commento e la foto dopo che qualche lettore ha scritto, giustamente, che è già accasato alla Triestina siamo proprio rovinati….. Che tristezza…….!!!!! Certo che è bello dare notizie a vanvera ???

Antonello Ferroni
9 giorni fa
Reply to  Lupodenis

Questa testata non ha mai scritto che Bucchi potrebbe essere il nuovo allenatore. Gli unici commenti che vengono cancellati sono quelli che possono avere conseguenze di tipo giudiziario. Ulteriori falsità nei confronti della redazione non saranno tollerate. Cordiali saluti

Lupodenis
Lupodenis
8 giorni fa

Gentilissimo Antonello, in questo articolo prima c’era la foto di Bucchi e non quella di Occhiuzzi e c’era scritto che Goretti avrebbe portato con se Bucchi come allenatore: dopo avete “modificato” e non “cancellato” il commento nell’articolo……Va meglio così? Sono falsità queste? Peccato non aver fatto lo screenshot. Comunque visto che la verità vi brucia tanto e invece di chiedere scusa per l’abbaglio preso attaccate, mi autocensuro e d’ora in poi non scriverò più commenti in un sito così poco professionale.
Forza Lupi sempre ?❤️?

Lino
Lino
9 giorni fa

Budget guarascio 500 lire per la c e lire 525 per la b

Ska
Ska
9 giorni fa

Occhiuzzi a pescare grazie!

Pino Pino
9 giorni fa
Reply to  Ska

Guarda che andare a pescare é una cosa seria…

Lukos
Lukos
9 giorni fa

Bucchi è a Trieste.

Antonello Ferroni
9 giorni fa
Reply to  Lukos

Legga l’articolo prima di far credere che questa testata ha scritto cose che non ha scritto. Grazie

Lukos
Lukos
8 giorni fa

Buongiorno, ho fatto anche lo sreenshot. Devo allegarlo?

Aki
Aki
8 giorni fa
Reply to  Lukos

L’articolo nel quale si scriveva di bucchi e della.presunta gaff che avrebbero fatto gli emissari del presidente, lo abbiamo letto tutti….ora è sparito o sono io cretino che non riesco a trovarlo?

Ste
Ste
8 giorni fa
Reply to  Lukos

Allega allega

Liborio
Liborio
9 giorni fa

Ma siti giornalisti o cantastorie??Sparate notizie senza verificarle:Bucchi è l’allenatore della Triestina….. poveri noi ,se voi siete giornalisti….

Antonello Ferroni
9 giorni fa
Reply to  Liborio

Bucchi nell’articolo non è nemmeno nominato. Legga l’articolo prima di far credere che questa testata ha scritto cose che non ha scritto. Grazie

Geppino
Geppino
9 giorni fa

Chissu è capace ca conferma Occhiuzzi. Brividi di terrore. Mi sa ca su Goretti è uno yes man

Gianpaolo Oliverio
Gianpaolo Oliverio
9 giorni fa
Reply to  Geppino

Mi sa pure a me, userà il suo 3-4-1-2 insopportabile, deve allenare in C perché quando ci ha salvato è stato fortunato ad avere Riviere, Baez, Asencio e Casasola…… bisogna prendere Boscaglia

Gianpaolo Oliverio
Gianpaolo Oliverio
9 giorni fa

Prendete Boscaglia e basta, BUCCHI è già alla Triestina e non si è mai vista una società riconfermare l’allenatore con cui si è retrocessi quindi che Occhiuzzi vada ad allenare in C ma non al marulla

Costanzo
Costanzo
9 giorni fa

Peccato che Bucchi è già in ritiro con la Triestina!

Antonello Ferroni
9 giorni fa
Reply to  Costanzo

Bucchi nell’articolo non è nemmeno nominato. Legga l’articolo prima di far credere che questa testata ha scritto cose che non ha scritto. Grazie

Gianpaolo Oliverio
Gianpaolo Oliverio
9 giorni fa

BUCCHI ALLENA LA TRIESTINA, NON SPARATE CAVOLATE

Antonello Ferroni
9 giorni fa

Bucchi nell’articolo non è nemmeno nominato. Legga l’articolo prima di far credere che questa testata ha scritto cose che non ha scritto. Grazie

Gino
Gino
9 giorni fa

MAMMA MIA , IL PEGGIOR ALLENATORE DI CALCIO DEGLI ULTIMI ANNI ! HA FALLITO DOVUNQUE !

Emi milano
Emi milano
9 giorni fa
Reply to  Gino

Occhiuzzi e meglio ci vonnu i jocaturi bravi

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "È anche vero che il Cosenza come squadra le vette più alte le ha toccate decisamente dopo la promozione dell'88. Peraltro la B che fece nel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da dire. Era fidanzato con una ragazza che nel frattempo strizzava l'occhio ad un maresciallo dei carabinieri. Un giorno Denis muore in..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti