Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, comincia il conto alla rovescia: al Coni si decide il 26

Alla vigilia del Consiglio federale si conoscerà la decisione del Collegio di garanzia. Intanto sabato 24 calendario della Serie B 2021-2022 con una “X”

Lunedì 26 luglio, di pomeriggio, il Collegio di garanzia del Coni si riunirà per esaminare il ricorso del Chievo che chiede la riammissione nella Serie B 2021-2022 dopo la bocciatura della Covisoc. E, di conseguenza, comincia il conto alla rovescia anche per il Cosenza. Si arriverà fino alla vigilia del Consiglio federale del 27 luglio, giorno in cui verranno definiti tutti gli organici.

Una lunga attesa che evidentemente porterà alla “X” sul calendario del campionato cadetto, la cui compilazione è prevista per sabato 24. Il presidente del Collegio di garanzia del Coni, Franco Frattini, ha deciso di rispettare tutte le scadenze previste. Per cui nessuna anticipazione per come si augurava soprattutto Balata, presidente della Lega B che vedrà il suo campionato “macchiato” dall’indigesta “X”.

61 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
andiamoinB
andiamoinB
8 giorni fa

ma la domanda di ammissione è stata presentata? nessuno lo ha comunicato vi voliti informà?

Amaranto
8 giorni fa

Lunedi prossimo vi auguro di gioire per una riammissione in B fondamentale per il futuro del Cosenza. In caso contrario, sara’ veramente dura riemergere da quel pantano chiamato Lega Pro girone C…mi viene l’angoscia al solo pensiero! In bocca al lupo.

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa
Reply to  amaranto

Apprezzabile

Lupo 78
Lupo 78
8 giorni fa
Reply to  amaranto

Grazie … Tutto questo ti fà onore!!!! Di veri tifosi e soprattutto sportivi se ne vedono poco in giro…Speriamo di incontrarci in campo al più presto…. E in bocca al lupo a voi.

REX
REX
8 giorni fa
Reply to  amaranto

Grazie amara’ per queste tue parole sincere. Quello che dici è esatto. Speriamo bene ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Chi barzelletta ???

saverio
saverio
8 giorni fa

Altra possibilità una b a 19 se non si confermasse il Chievo?

Giamp
Giamp
8 giorni fa
Reply to  saverio

Va ti viva na leffe ?chi stati passannu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Insomma é ancora un mistero se viene riammesso

Piero C
Piero C
8 giorni fa

Chievo vattene ?

SILVIO BEVILACQUA
SILVIO BEVILACQUA
8 giorni fa

Ma non avete ancora capito che se lo hanno fissato per il ventisei e metteranno la x temporaneamente ai calendari, lo stanno facendo appunto per buttare fuori il Chievo con stile, rispettando i regolamenti, così nessuno potrà dire cosa in merito a quello o quell’altro…. State tranquilli che è serie B…. È solo questione di tempo….

Bruno Vetere
Bruno Vetere
7 giorni fa

Io purtroppo penso il contrario, perché hanno cambiato le carte in tavola,il Cosenza doveva essere già iscritto invece niente..
Le regole sono ben chiare ma non sono state rispettate…
Speriamo che mi sbaglio!

Saverio
Saverio
8 giorni fa

Sono d’accordo i polentoni ladri onesti devono crepare
Il bancario

Viva dio e la madonna
Viva dio e la madonna
8 giorni fa

Speriamo bene

Pino
Pino
8 giorni fa

Tutte le regole vengono messe in gioco quando a beneficarne è una squadra del Sud. Se poi si chiama Cosenza ancor peggio!

Una vergona tutto questo teatrino.

Una volta che vi è stata una bocciatura da parte dei 2 organi il Cosenza doveva essere riammesso senza se e senza ma …

Invece preferiscono mettere una X , o peggio fare un campionato a 19 ma mai un ripescaggio !!

Solo con noi tutto questo.

Vergogna, vergona !! Se il Cosenza non sarà riammesso non vedrò più una partita di calcio .. è tutta politica e poco sport !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Faciti a squadra

Sigfrido
Sigfrido
8 giorni fa

Prometto questo si saglimu in B mi culuru i capiddri Rossoblue

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

tu raccummannu stu?????

Cicciuzzu
Cicciuzzu
8 giorni fa

Ma pekki ami aspettá fino al 26 di luglio? pekki u coni non si è espresso subito, forse devono preparare la porcata.. i ki vi vo sula nu lampu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Sarebbe interessante capire quali siano le argomentazioni del ricorso….dal dispositivo della FIGC si evince un’evasione di IVA dal 2014 al 2019, rateizzazioni fiscali decadute o non concesse e mancati pagamenti tributari….cioè che cosa argomenta il Chievo?

Pandoro
Pandoro
8 giorni fa

Cosenza in B … compá
Facitivi ma Zuppa i latte cu nu bellu PANDOROOO

Aldo
Aldo
8 giorni fa

Chievo ammesso come sempre

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa
Reply to  Aldo

Si all’ inferno l’hanno ammesso

Saverio
Saverio
8 giorni fa
Reply to  Aldo

Vero i polentoni sono ladri onesti

Devis
Devis
8 giorni fa

A seguire, se il Chievo non sarà ammesso, ci sarà il ricorso al Tar.

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa
Reply to  Devis

E il Cs avrà già fatto le prime 2 o 3 partite di serie B!

Marco
Marco
8 giorni fa
Reply to  U lupu a rroma

A briscola si

Lupo78
Lupo78
8 giorni fa
Reply to  Marco

Infatti il Palermo pure e ricorso al Tar, e il Venezia all’epoca aveva già fatto 7 partite di campionato in B…. Non si può bloccare un campionato di B per il tar… Se viene escluso, Cosenza in B e si inizia il campionato….

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa
Reply to  Lupo78

Cs è in B cmq se la domanda d’iscrizione contiene tutti i requisiti richiesti e la fideussione. Per aver permesso di presentare la domanda d’iscrizione evidentemente, ci sono tutti gli estremi per farlo, quindi se fatta, dev’essere fatta bene! Una volta al vaglio la domanda, se c’è tutto il 20esimo posto della B è del Cs. Se al Chievo gli dovessero riconoscere la seri B dovranno portare la B a 21 squadre Se viene escluso Cs in B. Non è esatto. Cs in B se viene presentata domanda nei termini previsti, con irequisiti richiesti. Mò vivatilla tu na cascia i… Leggi il resto »

Bruno Vetere
Bruno Vetere
7 giorni fa
Reply to  U lupu a rroma

Dovrebbe essere così ma
Perché allora mettono la X.
La legge se la fanno a modo loro,io sono sempre positivo ma in questo momento non lo sono..
Speriamo che mi sbaglio

U lupu a rroma
U lupu a rroma
7 giorni fa
Reply to  Bruno Vetere

La x secondo me la mettono perchè la squadra che sostituisce la x non. si sa se debbono scrivere chievo o cosenza quindi di conseguenza non si sà quale riposa! Sono sempre dell’idea che la serie B dipende da come è stata formulata la domanda di riammissione. Se è fatta con i requisiti richiesti, il 20esimo posto è nostro!

Caio
Caio
8 giorni fa
Reply to  Devis

Possono andare anche alla Corte Europea dei diritti dell’uomo, ma se non hanno pagato e sono decaduti, quella e’.
A meno di magheggi vari

Saverio
Saverio
8 giorni fa

Cosenza è in serie B
Questione di tempo

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa

Cioè, proprio fino all’osso, a vonnu portà!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2021 anni fa

Speriamo che prevalga giustizia e non le raccomandazioni .Biscotto o pastetta come si suol dire

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "È anche vero che il Cosenza come squadra le vette più alte le ha toccate decisamente dopo la promozione dell'88. Peraltro la B che fece nel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da dire. Era fidanzato con una ragazza che nel frattempo strizzava l'occhio ad un maresciallo dei carabinieri. Un giorno Denis muore in..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti