Resta in contatto

News

Il Chievo ha presentato il ricorso al CONI. Adesso il Cosenza attende la decisione

Nella tarda serata di lunedì il club veneto ha consegnato l’incartamento al Collegio di Garanzia del Comitato Olimpico

Secondo quanto riportato da TriventoGol il Chievo ha presentato nei termini previsti il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni contro l’esclusione dal prossimo campionato cadetto decretato la scorsa settimana dal Consiglio federale dopo la bocciatura da parte della Covisoc.

L’organo presieduto dall’ex ministro Franco Frattini dovrà esprimersi entro e non oltre il 27 luglio giorno in cui si terrà il prossimo Consiglio Federale. Il Cosenza adesso attende con ansia e sogna il ritorno in Serie B.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
saverio
saverio
8 giorni fa

Altra possibilità una b a 19 se non si confermasse il Chievo?

Segretario
Segretario
8 giorni fa

Ma u Cosenza a domanda per la B l’ha presentata??? Oppure stanno ancora aggiustannu e carte????

G.E.indegno di questo pubblico
G.E.indegno di questo pubblico
8 giorni fa

Guarascese e tifosi della guarascese, conzaticci ora la politica comanda, serie C , Fratti forza Italia giudice delle vs speranze, fiorentina insegna

Gian
Gian
8 giorni fa

Guarascio stava pian piano riconquistando punti con questa inaspettata riammissione (?). Con la riconferma di occhiuzzi li riperdera’ tutti, ci è bastato un anno di scivolamenti, quinti, lavagnette sul 4 a 0, e di conti fatti alla fine( e si è visto che bei conti……). Basta così.

Carmelo
Carmelo
8 giorni fa

Se devo sognare il ritorno in B per poi vedere sulla panchina del Cosenza sedere Occhiuzzi forse è arrivato il momento dopo 55 anni che seguo il Cosenza di vedere e gioire per altre cose della vita….

Alberto Solimeno giornalista
Alberto Solimeno giornalista
8 giorni fa

Tornando a noi e alla mia città (Paesello ) mi son dimenticato di dirvi che c’è molto da visitare una delle cose più belle è la galleria che fa contesto prima di entrare in paese perché uno, va per la prima volta e imbocca la galleria, non sa il contesto, che c’è dopo e vi posso assicurare che un panorama mozzafiato. Volete sapere cosa c’è incominciano i primi ponti bellissimi da vedere con delle, salite da rimanere senza (fiato) e se camminate a piedi, il vento vi riporta giù. E poi come non parlare del ponte che unisce due cozzi… Leggi il resto »

Paolo
8 giorni fa

Ahahhaha, bella ironia, mi hai fatto ridere. Attenzione però a come usi l’ironia, se è troppo fine può non essere capita da tutti, sopratutto se si legge il commento da cellulare velocemente.

Gil
Gil
8 giorni fa

Premio Nobel per Solimeno ???
??????????????

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa
Reply to  Gil

Premio NO BEL lo ma BRUTTO

Gil
Gil
8 giorni fa

???????????????????????????????

Piero C
Piero C
8 giorni fa

Prova a venderla ai Cinesi chissà.

Pino marittimo
Pino marittimo
8 giorni fa

Storicamente la cosa più bella è desiderata di quel paese, è il pullman che porta a Cosenza

Lupo78
Lupo78
8 giorni fa

RICOVERATELO A QUESTO!!!!! È MOLTO GRAVE!!!!! ?‍♂️?‍♂️?‍♂️

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa
Reply to  Lupo78

Perchè lo scrivi a lui?
Quantu si cciúatu!!!

Enzo
Enzo
8 giorni fa

Nelle avversità de tifo calcistico, onore all’animo poetico! Complimenti Alberto!

U lupu a rroma
U lupu a rroma
8 giorni fa

Vai a Cacanzaro Triccúazzi e vva vinni frutta e verdura ccu ra lambretta, ca cci su persune anziane ca ti stann’ aspettannu e debbono fare la spesa. Astieniti a perdere tempo qua sopra. Il tempo è la cosa piú preziosa che possiedi, specialmente quello che hai ancora a disposizione!

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "È anche vero che il Cosenza come squadra le vette più alte le ha toccate decisamente dopo la promozione dell'88. Peraltro la B che fece nel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da dire. Era fidanzato con una ragazza che nel frattempo strizzava l'occhio ad un maresciallo dei carabinieri. Un giorno Denis muore in..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News