Resta in contatto

News

Ex Cosenza, Falcone: “Sono pronto per giocare in A”

Il portiere rientrato alla Sampdoria, ha parlato dalle colonne de Il Secolo XIX: “Sarei deciso a giocarmela, vorrei tanto vedere come posso stare nella massima serie”

Dopo una grande stagione in Serie B con la maglia del Cosenza Wladimiro Falcone, in questi giorni è in ritiro a Ponte di Legno con la Sampdoria. Non è da escludere che il portiere romano classe 1996 possa restare blucerchiato per giocarsi le sue chance nella massima serie. In un’intervista rilasciata a Il Secolo XIX l’ex rossoblu ha parlato a cuore aperto tra un tuffo nel passato e gli obiettivi futuri.

Queste le sue dichiarazioni: “È un bel momento, sono arrivato qui che ero un bambino, avevo 12 anni, è la mia dodicesima stagione, non sono più un ragazzo, sono diventato un uomo ma ora ho un’occasione che sento dentro -ha aggiunto Falcone- ho avuto la fortuna di aver incontrato mister Lorieri due anni fa con Di Francesco e mi ha aiutato tanto a crescere soprattutto di testa. Vengo da due prestiti, da quando c’è lui, prima alla Lucchese, l’anno scorso al Cosenza, e credo di aver fatto bene in B meritandomi una chance per tornare qui, che sento casa mia”.

Al momento Falcone partirà alle spalle di Audero ma col mercato ancora aperto può succedere di tutto: “Non è facile perché devi sempre lavorare sodo come fossi un titolare perché può sempre succedere un imprevisto. Io accetto il ruolo come sempre ho accettato i prestiti. Ma ora, ripeto, sarei pronto a giocarmela, vorrei tanto vedere come posso stare in A. Devo tanto alla Sampdoria e la sento come la mia seconda pelle ormai. In B è un pizzichino più facile ma mi sento pronto a 26 anni. Comunque non dipende da me”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Lupo78
Lupo78
1 mese fa

Vlad tu auguro tutto il bene di questo mondo, ma se il tuo sogno, momentaneamente, non si realizza, RICOGLIATI A COSENZA che ci andiamo insieme in Serie A!!!!!

Save
Save
1 mese fa

Uno dei migliori portieri che il Cosenza abbia avuto

Tonyakka
Tonyakka
1 mese fa

Bravo…ci puoi stare tranquillamente,vedendo alcuni portieri che giocano in serie A . In bocca al lupo

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News