Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“Cosenza, aumento dei prezzi spropositato: siamo scioccati”

Massimiliano Pesce, presidente del Centro coordinamento club, punta il dito contro la campagna abbonamenti e i costi decisi dal club rossoblù

I primi mal di pancia si sono diffusi sui social, appena il Cosenza calcio ha lanciato la campagna abbonamenti, con lo slogan Ancora Tu, in vista del prossimo campionato di Serie B 2023-2024. Rincari, da più parti, ritenuti eccessivi. Una scelta, quella del club di Via degli Stadi che non è affatto piaciuta. A prendere posizione anche Massimiliano Pesce, presidente del Centro coordinamento club il quale attraverso un comunicato è intervenuto sul caro biglietti.

“Viene da sé – comincia il comunicato – leggere lo slogan della campagna abbonamenti con una punta di amarezza. La ragione è l’aumento dei costi per ogni singolo settore. Troviamo alquanto spropositato un simile innalzamento economico, in virtù anche del fatto che, come regione, non apparteniamo di certo all’agglomerato degli Emirati Arabi”.

“Siamo piuttosto increduli, per non dire scioccati, soprattutto del trattamento riservato alla categoria Lupacchiotto, rilevando un aumento onestamente non consono ad una società che punta a promuovere l’amore per il calcio sin dalle generazioni più piccole. Si chiede – prosegue la nota del Centro coordinamento club – nuovamente un sacrificio al popolo rossoblù. Un sacrificio non certo di poco conto che naturalmente andrà ad incidere sul bilancio familiare di tutti i tifosi”.

“Pertanto, come Centro di Coordinamento, chiediamo cortesemente alla società una revisione delle tariffe pianificate, favorendo così l’afflusso di più persone allo stadio”, conclude Massimiliano Pesce.

Subscribe
Notificami
guest

103 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Commissione di vigilanza si è autoconvocata per le 16:00 per decidere sulla riapertura del...
Scegliete il vostro schieramento ideale per il match in programma domenica alle 16:15 allo stadio...
Il brasiliano Antonini lavora da due giorni a parte per smaltire un affaticamento muscolare e...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza