Resta in contatto

News

Posticipi, sorrisi per Spezia e Perugia. E il Cosenza allunga su Livorno e Venezia

La squadra di Nesta vince 3-2 in Laguna e inguaia sempre di più Zenga. Successo facile per l’undici di Marino che si sbarazza dei toscani di Breda 3-0

 

Decimo trionfo interno per lo Spezia che riassapora la vittoria dopo due sconfitte di fila. Frenata per il Livorno al secondo ko consecutivo. Decidono i gol di Maggiore nel primo tempo al 21′, nella ripresa le altre due segnature che portano le firme di Pierini (29′) e Mora (39′). Con questa vittoria la squadra di Marino sale al 7° posto mentre il Livorno rimane al quint’ultimo posto che il Cosenza tiene a distanza (+10).

 

Colpo grosso del Perugia in Laguna. Nesta porta a casa la terza vittoria di fila in trasferta che fa il paio con i tre k.o. consecutivi al Curi. Sblocca Sadiq al 12′ e Segre firma il pari al 38′. Verre (40′) e Melchiorri (44′) portano sul 3-1 il risultato già nel primo tempo. A riaccendere le speranze di Zenga, sempre più nei guai, l’autogol di Felicioli a nove minuti dalla conclusione. Il Perugia sale all’8° posto (+2 sul Cosenza).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News