Resta in contatto

Approfondimenti

Okereke, l’ex Cosenza che mette nei guai lo Spezia

Il Livorno presenta ricorso e punta a ribaltare il 3-0 subito sul campo. Al centro della denuncia proprio il tesseramento dell’attaccante. Intanto il Giudice sportivo non omologa il risultato. Cosa rischiano i liguri…

 

Il preannuncio di reclamo da parte del Livorno potrebbe cambiare la stagione dello Spezia se il Giudice sportivo, che per il momento si è riservato di decidere sull’omologazione del risultato, dovesse dare ragione al club del presidente Spinelli. Lo stesso Giudice sportivo “resta in attesa di ricevere le motivazioni – si legge su La Gazzetta dello Sport oggi in edicola –, che pare siano legate alla presenza sul terreno di gioco del ventunenne David Okereke, il cui tesseramento, avvenuto nel 2013, è finito sotto la lente della Procura spezzina insieme con quello di altri dodici giovani calciatori nigeriani”.

 

Sulle pagine del quotidiano sportivo milanese, si legge ancora: “La norma sportiva prevede che il Livorno inoltri entro martedì il reclamo ufficiale, mentre lo Spezia potrà difendersi, con le sue memorie, entro giovedì. I liguri, in attesa di conoscere con esattezza quanto scritto dalla società toscana, non si pronunciano e tranquillizzano il giocatore. Di certo – si legge ancora su La Gazzetta dello Sport, anche in caso di accoglimento del reclamo del Livorno, il provvedimento non sarà retroattivo e i risultati conseguiti in precedenza dagli spezzini non saranno toccati”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti