Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Abbiamo meritato di perdere, siamo indietro di condizione”

Il tecnico rossoblu ha analizzato lucidamente la gara ai microfoni di JonicaRadio: “Il problema è stato il nostro atteggiamento, abbiamo trovato una squadra che aveva più fame di noi. Il calcio è un’altra cosa”

Amarezza e voglia di voltare pagina: Piero Braglia ha esternato tutto ciò al termine della gara persa contro il Monopoli. Ai microfoni di JonicaRadio, il tecnico rossoblu ha ammesso l’inferiorità dei suoi: “Siamo indietro di condizione, ma si sapeva. E’ anche normale perché molti giocatori ci sono arrivati da pochi giorni. Il problema è l’atteggiamento, abbiamo trovato una squadra che aveva più fame di noi”.

Poi, il mister entra nel dettaglio: “Dobbiamo far capire ai nuovi acquisti dove sono arrivati, serve tempo. Alcune prestazioni non vanno bene, hanno inciso anche caldo e preparazione. Legittimo, ad esempio, non ha alternative, in tanti stanno facendo fatica”. Dunque, poco più di una decina di giorni per provare a colmare le lacune in vista dell’esordio a Crotone: “Abbiamo meritato di perdere, il calcio è un’altra cosa. Abbiamo bisogno di giocare amichevoli che ci mettono in difficoltà, anche a costo di fare chilometri”.

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
7 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
GianpieroGennaroPablito Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Gianpiero
Ospite
Gianpiero

Forza lupi. La coppa Italia non interessa a nessuno

Pablito
Ospite
Pablito

Peccato non passare il turno, ma a tutti noi interessa il campionato, la squadra troverà ritmo e meccanismi e ci divertiremo, diamogli tempo. Forza Lupi

Gennaro
Ospite
Gennaro

Spero che mandino via quel bidone di Litteri

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ci vuole tempo e si sapeva…… Testa alla prima di campionato! Forza Lupi!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Spero che chi scrive sulla prestazione fi giocatori in particolare, in questo periodo è di moda prendersela con Litteri, almeno abbiano visto la partita, peraltro non trasmessa da nessuno.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Meglio Moreo a voglia di fare.litteri ma quando si sveglia e attacca?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non fa niente, testa al campionato…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A parte questo che ci può stare ma con tutta onesta un attacco con litteri no però

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti