Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, il sabato della 14ª giornata prevede cinque match

Alle ore 15 Cremonese-Livorno è un incrocio salvezza al quale guarda con interesse Braglia. Alle 18 il posticipo del giorno: Salernitana-Ascoli

L’anticipo di venerdì sera Cosenza-Spezia (1-1) ha aperto la 14ª giornata del campionato di Serie B. Il programma del sabato prevede cinque partite, di cui quattro alle ore 15 mentre il posticipo di oggi, quello delle ore 18, vedrà difronte la Salernitana contro l’Ascoli: Gian Piero Ventura prova l’aggancio alla zona playoff, cercando di sfruttare il fattore campo.

Il pomeriggio, su tutte, propone un Cremonese-Livorno che rappresenta un vero e proprio incrocio salvezza. Una partita alla quale, ovviamente, guarda con interesse il Cosenza di Piero Braglia sempre più impantanato nella parte bassa della classifica. Crotone-Cittadella, appaiate a quota 21 punti, è uno scontro diretto di alta classifica che promette scintille.

Occhio a Frosinone-Empoli: si sfida due squadre che viaggiano nella zona cuscinetto, nel senso che si può guardare in alto ma allo stesso tempo c’è da guardarsi alle spalle. Il programma delle ore 15 prevede anche un Venezia-Benevento molto intrigante: a Dionisi non riesce mai il definitivo salto di qualità, mentre Pippo Inzaghi torna in Laguna da capolista della Serie B.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News