Resta in contatto

Settore giovanile

Cosenza: rinviate quattro partite su cinque

Il Coronavirus ha rivoluzionato il calendario dei Lupacchiotti. Con una nota stampa la società rossoblù ha comunicato il rinvio delle gare di Primavera, Under 15, 16 e 17. Scenderà in campo invece l’Under 14

Ufficialmente ancora non è stato comunicato il motivo, ma il Coronavirus ha di fatto rivoluzionato il calendario del settore giovanile del Cosenza. Da mercoledì scorso, 21 ottobre 2020, le attività di alcune formazioni rossoblù sono state sospese. Decisione presa a causa di un sospetto caso di positività all’interno di uno dei gruppi. Non ci sono state comunicazioni ufficiali da parte del club. Sui social alcuni tesserati hanno reso pubblica la quarantena, cui sono sottoposti.

Il caso di positività al Covid-19 avrebbe coinvolto un ragazzo che arriva da fuori regione e che vive nel convitto assieme ad altri ragazzi. La società dunque avrebbe già provveduto ad effettuare a tutti i tamponi e nei prossimi giorni sia i ragazzi che lo staff tecnico conosceranno il loro esito. Ore di ansia, ovviamente, tra i ragazzi che hanno avuto contatto con il sospetto caso.

Nella nota stampa pubblicata sul sito ufficiale però si legge: “L’unica compagine del Settore Giovanile rossoblù che scenderà in campo nel  weekend sarà l’Under 14. La selezione allenata da Vincenzo Perri affronterà il Rende domenica mattina sul terreno di gioco del Centro Sportivo “Real Cosenza”. Rinviate a data da destinarsi nell’ordine: Cosenza-Benevento PrimaveraCosenza-Crotone Under 17Empoli-Cosenza Under 16 Empoli-Cosenza Under 15. Che poi l’Under 14 sarebbe una sorta di costola del Settore giovanile, considerata che l’attività si svolge tutti presso il Centro sportivo del Real Cosenza con ragazzi del posto che vivono con le rispettive famiglie.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Grande Gigi tecnica e intelligenza un grande abbraccio cugino"

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Per me il migliore in assoluto resta Renato campanini troppo presto ceduto ad altra squadra al contrario di altri giocatori che pur bravissimi ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile