Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, chi è Argurio: l’addetto stampa diventato direttore sportivo

Alla scoperta dell’uomo che dovrà ricostruire e rilanciare i rossoblù dopo la retrocessione in Serie C. Da Messina all’Hajduk Spalato: ecco la sua carriera

Nel calcio Christian Argurio, candidato a essere il nuovo direttore sportivo del Cosenza, ha svolto più ruoli. Addetto stampa e Team manager nella squadra della sua città tra il 2001 e il 2007. Ma anche direttore sportivo, quindi capo scouting e osservatore in diverse società. Un profilo che avrebbe convinto il proprietario del club rossoblù a puntare deciso su di lui. Parla due lingue e conosce bene il mercato estero, oltre che la Serie C campionato in cui ha operato con assiduità. Fermo da novembre 2019 quando si è dimesso da direttore sportivo dell’Hajduk Spalato dopo nemmeno un mese di lavoro.

Nato a Messina l’1 gennaio 1972, Argurio nella sua carriera ha operato in piazze importanti quali Bari, Juventus e Catania dove ha ricoperto il ruolo di capo degli osservatori tra il 2012 e il 2013, stagione in cui ritrova Gasparin, ai tempi amministratore delegato dei rossazzurri a fianco di Pulvirenti dopo l’addio di Pietro Lo Monaco. Con Gasparin infatti, aveva già lavorato in precedenza, prima al Messina quando si era occupato dei rapporti con la stampa e successivamente all’Udinese dove aveva ricoperto il ruolo di guida dell’area scouting. Fu proprio lui a segnalare Muriel ai Pozzo.

Per tanti anni ha lavorato nella squadra della sua città natale dove ha vissuto la scalata dalla B alla A e il settimo posto nella stagione 2004/05 in massima serie, ricoprendo vari ruoli da addetto stampa, team manager a direttore sportivo in due diverse stagioni: quella 2007/08 e la stagione 2015-2016 prima delle sue dimissioni avvenute a maggio. Vanta anche una parentesi in un’altra società siciliana, l’Akragas. Infatti, Argurio ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo ad Agrigento seguendo la squadra nella promozione in Lega Pro.

Durante la sua permanenza a Catania ha scoperto diversi talenti come Norbert Gyomber o Luka Bogdan. Grazie a lui è arrivato in Italia anche Bruno Petkovic, già centravanti della Croazia vice campione del mondo e oggi tra gli attaccanti agli Europei in corso.

103 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
103 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ci meritiamo la serie D è meglio per tutti. Gargamella VAI VIA DA COSENZA, ogni giorno che passa fa’ ridere tutta Italia.
Che Vergogna!!!!!!!! Le comiche con Pozzetto, Villaggio e Guarascio. Che risate!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E chine chissu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Chiunque egli sia se è al soldo di Guarascio non è il benvenuto, per quello che mi riguarda.

Maikol
Maikol
1 mese fa

Mettetevelo in testa per adesso il calcio a Cosenza e ‘ finito.,i ventimila resta un lontano ricordo ,al massimo sugli spalti saranno un centinaio ,qualcuno sfugge sempre alla regola.

Gelli 84'
Gelli 84'
1 mese fa
Reply to  Maikol

??(albinoLeffe)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Aveva appena finito la naspi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma pe piaci!!!

Andrea
Andrea
1 mese fa

Come far retrocedere prima del tempo una squadra

D.Montera
D.Montera
1 mese fa

Lo schifo non ha limiti !!!

Antonio Grillo
Antonio Grillo
1 mese fa

Avete fatto una presentazione, come se fosse Marotta… Chini ca… u canuscia!!!! Solo con la Guarascese può fare il DS

Gelli 84'
Gelli 84'
1 mese fa
Reply to  Antonio Grillo

????

GIOVANNI
GIOVANNI
1 mese fa

Il nostro grande Presidente ci sta regalando un DS che ce lo invidiano in serie B. Insieme al predestinato Occhiuzzi riuscirà a farci salire immediatamente in B. GRANDE GUARASCIO NON MOLLARE E UN STA A SENTI A STI TIFOSI DI STRADA.

Luigi
Luigi
1 mese fa
Reply to  GIOVANNI

Si di manicomio compa’ gua’

Saverio
Saverio
1 mese fa
Reply to  GIOVANNI

Un ci capisci nenti !! Va rapa ncunu sinistru addi papa ‘va?

Ennio
Ennio
1 mese fa
Reply to  GIOVANNI

Giuva’ vati jetta du ponte i Calatrava tu e iddru e u DS

red blue
red blue
1 mese fa
Reply to  GIOVANNI

Ma è nu post ironico OPPURE vò chiusu a Borgo dei Mastri

Gelli 84'
Gelli 84'
1 mese fa
Reply to  GIOVANNI

????

Lupo50
Lupo50
1 mese fa

???? Rimani a Messina…… C’è il mare mosso nello stretto di Messina….

Maikol
Maikol
1 mese fa

E pietoso ,pur di non spendere soldi ,sapendo che conosce il mercato estero dove si possono prendere bidoni a basso costo.

Fulvio
Fulvio
1 mese fa

Meglio Gianluca Pasqua

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per il momento stop cosenza….

Roberto
Roberto
1 mese fa

Argurio vattene

Fulvio
Fulvio
1 mese fa

Un anonimo…. Meglio Marulla a questo punto

Fabio
Fabio
1 mese fa

Non lo conoscevo ma leggendo il curriculum sembra ottimo. Speriamo di scoprire qualche giovane da mettere sotto contratto.

Max
Max
1 mese fa

I tifosi vogliono solo una cosa Guarascio vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi domando e dico… Se Gattuso, tanto di cappello, per sommossa popolare non è riuscito a chiudere il contratto con il Tottenham, possibile che il nostro dissenso verso il presidente Guarascio non sortisce nessun risultato?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora un tinni si iutu? Vattene

Luca
Luca
1 mese fa

Argurio torna a fare l’ addetto stampa. Non ti fidare del munnizzaro non ne fa squadre. Sul mercato con mille euro e ritiro a rende a 40 gradi !!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

in smart working agratis

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Poveri noi…….GUARASCIO VATTENE!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un burattino di guarascio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buon curriculum

Piero C
Piero C
1 mese fa

Argurio vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Scoprirà sicuramente l’acqua calda con Guarascio, non gli permetterà nemmeno di prendere visione del campo. Vattene ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dritti in D

Gelli
Gelli
1 mese fa

Sciuaddru

Tonino
Tonino
1 mese fa

Primo colpo di mercato di Argurio:
direttamente dal Brasile… Munnizao

Pino Pino
1 mese fa
Reply to  Tonino

Ma fattu mora ?????? almeno ridiamo un po’ che di questi tempi non fa mai male 😉

toninolafricano
toninolafricano
1 mese fa
Reply to  Tonino

…è ambidestro. addui u minti minti…fa sciùaddri.??????????

Tonino
Tonino
1 mese fa
Reply to  Tonino

????

Gelli 84'
Gelli 84'
1 mese fa
Reply to  Tonino

??????????

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
1 mese fa
Reply to  Tonino

Spettacolare!!!! Quando ci vo’ ci vo’!!!????

Claudio
Claudio
1 mese fa
Reply to  Tonino

????

Gelli
Gelli
1 mese fa
Reply to  Tonino

Fantastico ????

Piero C
Piero C
1 mese fa
Reply to  Tonino

????????

Filippo
Filippo
1 mese fa

???? mamma mia… questo vuol dire campionato anonimo….altro che risalire in B…..guara’ pi favor…vavatinni a Catanzaro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

pover omo forse si li va bonu Vitto e Alloggio….e se si salva Bonus 1000 eur

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dopo 40 anni questo non presidente, è riuscito a farmi perdere interesse del Cosenza, solo con la sua uscita potrei riprendermi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Qst è bravo,fa certi panini alti livelli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Top

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Uno che sicuro nn gli andrà mai contro pur di lavorare! Come trinchera! Guarascio si può solo affiancare di questi yes man!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Na bona minchia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Argurio vattene

Tonino
Tonino
1 mese fa

È finita a pasta dintra i stipi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Natru è isciutu ridicoli non andare più allo stadio coerenza isolatelo se c riuscite coerenza e mentalità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancuna casa scioddrata ca ci duna 100 euro u misi ca ni porta iocaturi cura 104 ca si ci Sparta u stipendio…..scuola Trinchera!VATTENE

Pino Pino
1 mese fa

????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Siamo proprio alla frutta ?‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Portaci in Europa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non ci interessa guarascio vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Argurio vattene.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che affare.

red blue
red blue
1 mese fa

Qualcuno a visto o sentito GENNJ Forse è a cetraro con il Netturbino Spazzino Operatore ecologico Munnizzaro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fermo da novembre 2019……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

UNNINNIFRICANENDI

Settecolli
Settecolli
1 mese fa

Bene, le critiche sono state fatte, le sottoscrizioni anche, le manifestazioni di piazza pure, ora è arrivato il momento di ricordarsi che siamo tifosi del Cosenza, nel bene e nel male. Quindi stop alle polemiche e forza Lupi!

toninolafricano
toninolafricano
1 mese fa
Reply to  Settecolli

fatteli 10-100-1000 abbonamenti. così compensi i gatti..come ci chiami tu e gargamella nn ha perdite economiche! a proposito nn ti manco preoccupi più che iltuo presidente nn ha fatto nessuna mossa di mercato? l atra vota eri preoccupato

GIOVANNI
GIOVANNI
1 mese fa
Reply to  Settecolli

LEKKINOOOOOOOOOOO SUKAAAAAAAAAAAAAAAAA

Lupo50
Lupo50
1 mese fa
Reply to  Settecolli

Guarascio se ne deve andare, tu invece dovresti girarti e raccogliere la saponetta?

Francoss
Francoss
1 mese fa
Reply to  Settecolli

D’accordissimo.

giulio
giulio
1 mese fa
Reply to  Settecolli

Appunto perché siamo tifosi del Cosenza la contestazione sarà ancora più dura.
GUARASCIO SE NE DEVE ANDARE

Settecolli
Settecolli
1 mese fa
Reply to  giulio

Siete solo quattro gatti bravi a fare casino, ma niente di più. Per i VERI tifosi siete solo una nullità. E con questo chiudo definitivamente, con voi non c’è speranza. Siete dei ragazzini talmente ridicoli che fate quasi tenerezza. Saluti.

Gelli
Gelli
1 mese fa
Reply to  Settecolli

Tranquillo che l’accredito e il pacco di pasta arriverà presto…..non disperare…. continua…..

Gianfranco
Gianfranco
1 mese fa
Reply to  Settecolli

Hai ragione da vendere NON C’E’ SPERANZA di poter tifare per il nostro amato Cosenza fintanto che Guarascio e i filoGuarasciani, a libro paga e non, lo terranno in ostaggio.
Ci mancava solo il tuttofare Argurio, promosso per un paio d’anni DS ma sotto l’ala di LoMonaco che nonostante la marea di debiti accumulati, non è riuscito a tirare fuori il Catania dalla melma della serie C.

ginoX
ginoX
1 mese fa
Reply to  Settecolli

Le tue parole partigiane, rendono il tuo ragionamento, con annesse offese, vuoto come una giara di terracotta.
Cordialità

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
1 mese fa
Reply to  Settecolli

Appunto per i VERI tifosi…. Condivido in pieno…. ??

redsenablu
redsenablu
1 mese fa

Odio sei un grande

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
1 mese fa
Reply to  redsenablu

Grazie

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "È anche vero che il Cosenza come squadra le vette più alte le ha toccate decisamente dopo la promozione dell'88. Peraltro la B che fece nel..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da dire. Era fidanzato con una ragazza che nel frattempo strizzava l'occhio ad un maresciallo dei carabinieri. Un giorno Denis muore in..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti