Resta in contatto

Approfondimenti

La Gazzetta dello Sport: “Guarascio ha chiamato Balata”

Sul quotidiano sportivo milanese viene riportata la notizia secondo la quale il presidente del Cosenza avrebbe esternato le sue preoccupazioni al numero uno della Lega B

Vicenza-Cosenza (1-0) ha lasciato un fiume di polemiche. Da Bisoli che ha parlato di errore tecnico sul gol annullato a Caso, alle proteste per la doppia sostituzione che lo stesso allenatore dei Lupi non è riuscito a completare. Di certo non finirà qui, considerato che venerdì 20 maggio allo stadio Marulla (fischio d’inizio ore 20.30) si giocherà la partita di ritorno di questo tiratissimo playout del campionato di Serie B 2021-2022.

L’argomento di cui più si discute è ovviamente la decisione dell’arbitro Maresca di annullare il gol di Caso dopo essere stato richiamato alla Var dal collega Mariani. Oltre alle parole di Bisoli nel dopo partita, anche la società, nella chat dei giornalisti, tramite l’addetto alle relazioni esterne Alessandro Russo, ha fatto sapere che “sta facendo le sue opportune valutazioni” se arrivare a prendere un forte presa di posizione. Ovviamente contro i vertici del calcio.

Che pare, in parte, ci sia già stata, stando a quanto scrive Nicola Binda su La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. “Perché la Var l’ha fatta da padrone e gli arbitri sono finiti nel mirino, soprattutto del Cosenza, con il presidente Guarascio che nell’intervallo ha telefonato a Mauro Balata, presidente di Lega B, per dire che non avrebbe garantito la ‘serenità’ al ritorno dopo quello che era successo”.

117 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
117 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "È vero,abbiamo formato con alcuni amici il "Club Codognato",prima ci sentivamo,vive a Trento."

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giorgi e Reja,Zaccheroni che ha vinto uno scudetto con il Milan e una Coppa d'Asia con il Giappone."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Grande Marulla mio idolo Felice dal Belgie"
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti