Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

A Cosenza sta crescendo il nuovo Insigne: ecco Tutino

Analisi su La Gazzetta dello Sport di oggi in cui si parla di talenti che hanno assaporato la Serie A e che vorrebbero riconquistarla, altri invece che ne accarezzano il sogno di poterci giocare. E tra questi è stato inserito il numero 25 rossoblu

 

Su La Gazzetta dello Sport, oggi in edicola, a firma di Nicolò Schira viene proposta un’analisi sui dieci calciatori della Serie B, tra i quali “c’è chi la Serie A l’ha già assaggiata senza riuscire a ritagliarsi uno spazio importante e chi invece la insegue, sperando di conquistarla in estate”. Talenti che avrebbero già potuto spiccare il volo o che provano a realizzare il grande sogno. Ne sono stati scelti dieci e tutti non superano i 26 anni di età. Si va da Amato Ciciretti dell’Ascoli a Valerio Verre del Perugia. A poi Simone Calvano del Padova, Andrew Gravillon del Pescara, Emanuele Ndoj del Brescia e Filippo Bandinelli del Benevento. Ci sono anche Simone Palombi del Lecce, l’ex rossoblù David Okereke oggi allo Spezia fino al portiere Alberto Paleari del Cittadella.

 

C’è anche Gennaro Tutino del Cosenza. Ecco cosa scrive del numero 25 rossoblu Schira: “Da tenere d’occhio la crescita del nuovo Insigne, Gennaro Tutino, che a Cosenza continua a incantare. Sei gol e tre assist dopo aver riportato l’anno scorso in B i rossoblù. Il classe 1996 – conclude La Gazzetta dello Sportè appena diventato papà e non vede l’ora di segnare per dedicare la rete alla piccola Benedetta”. Ma dovrà aspettare ancora un po’ l’attaccante del Cosenza, visto che sabato salterà la sfida di Perugia in quanto dovrà scontare la seconda giornata di squalifica. Se ne riparlerà martedì 26 con il Carpi al Marulla (fischio d’inizio alle ore 21).

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nessuna squadra di Serie B ha ricevuto più cartellini gialli dei Lupi, al secondo posto...
Il difensore ha aperto e danze nel largo successo di Reggio Emilia con uno dei...
Due giorni di riposo dopo la sfida contro la Reggiana. I rossoblu sabato pomeriggio ospiteranno...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza