Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network

La Fiorentina potrebbe retrocedere in Serie B: il Cosenza l’aspetta…

All’ex San Vito l’ultima sfida con i viola nel campionato 1993-1994, quello del gol di Maiellaro a Toldo. Ma nella città dei bruzi si ricorda ancora la calda estate del 2003 con i rossoblu cancellati dalla Figc e la squadra di Firenze tra i cadetti direttamente dalla C2…

Chi accompagnerà in Serie B le già retrocesse Chievo e Frosinone? A novanta minuti dalla conclusione in Serie A è diventata incandescente la lotta per il terz’ultimo posto, dopo la vittoria dell’Empoli sul Torino, la sconfitta della Fiorentina a Parma e il pareggio casalingo del Genoa con il Cagliari. Per tutta una serie di probabilità, potrebbe ritrovarsi in B la squadra allenata da Montella. L’ultima volta dei viola nel campionato cadetto risale alla stagione 2003-2004, quella preceduta dalla calda estate con l’esclusione del Cosenza e la Florentia Viola promossa direttamente dall’ex Serie C2 alla Serie B proprio al posto del club rossoblu.

I tifosi dei Lupiriabbraccerebbero” molto volentieri la Fiorentina, la cui ultima volta all’ex San Vito risale alla stagione 1993-1994 quella, per intenderci, del famoso gol di Maiellaro a Toldo. In panchina, una sfida tra grandi amici: Fausto Silipo su quella del Cosenza e Claudio Ranieri su quella della Fiorentina. E per uno strano gioco del destino in quella formazione scesa in campo al San Vito c’era anche Stefano Pioli, l’allenatore sostituito da Vincenzo Montella che da quando è tornato alla guida dei viola non ha mai vinto: sei sconfitte e un pareggio, motivo per il quale adesso corre il rischio concreto di retrocedere.

Ma vediamo cosa possono riservare gli ultimi novanta minuti della Serie A. La Fiorentina (40 punti) con un pareggio nello scontro diretto al Franchi contro il Genoa (37) sarebbe salva; un punto potrebbe stare bene anche alla squadra di Prandelli nel caso in cui l’Empoli (38, in svantaggio nello scontro diretto con i liguri) dovesse perdere a Milano contro l’Inter (nerazzurri obbligati a vincere per avere la certezza di disputare la Champions League la prossima stagione). Novanta minuti nel corso dei quali potrebbe accadere di tutto. Anche che la Fiorentina retroceda in Serie B…

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il messaggio del pubblicato sui canali ufficiali del club per i 70 anni di Eugenio Guarascio...
L'ex campione del Mondo in compagnia di suo fratello Paolo e del procuratore Vincenzo Pisacane...
In conferenza stampa il tecnico dei blucerchiati ha risposto alle domande dei giornalisti ...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza