Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network

Serie B playout: primo atto tra Salernitana e Venezia

Si torna in campo dopo i tribunali: si decide la quarta squadra che retrocederà in Serie C dopo Foggia, Carpi e Padova. La partita d’andata si gioca all’Arechi

Di nuovo in campo. Veleni e polemiche per il momento sono alle spalle ma nei prossimi giorni s tornerà a discutere di un campionato di Serie B nel corso del quale di regole certe se ne sono viste poche. Intanto si gioca, così si è deciso nelle aule dei tribunali: da decidere la quarta squadra che andrà a fare compagnia in Serie C alle già retrocesse Foggia, Carpi e Padova. All’Arechi va in scena il primo atto che metterà di fronte Salernitana e Venezia.

Il clima, ovviamente, non è dei migliori. Serse Cosmi, allenatore dei Lagunari, non è tipo che le manda a dire. Così si è espresso alla vigilia del match: “Il calcio c’entra poco in queste due partite – scrive La Gazzetta dello Sportqui non si allena e non si gioca in condizioni normali. Sono deluso da questo calcio, ma quando arriva
l’estate ci sono la famiglia e gli amici. Io so anche divertirmi, i tribunali e le sentenze le lascio a chi ha consentito tutto ciò”.

La Salernitana parte con i favori del pronostico, considerato che il Venezia si presenta a questa doppia sfida con una decina di assenze tra squalificati (il capitano e leader Domizzi), infortunati e calciatori con le Nazionali, ma c’è il mezzo sorriso regalato da Segre e Zennaro entrambi recuperati in extremis. Anche se Leonardo Menichini non si fida per nulla: “Cosmi lo conosco bene e so che riuscirà a tirare fuori il meglio dai suoi”, dice il tecnico dei campani.

Il regolamento, essendo Salernitana e Venezia arrivate a pari punti, dice che in caso di parità dopo la partita di ritorno (sia di punti che di gol) si disputano due tempi supplementari da 15’ l’uno: se la parità dovesse persistere, la quarta retrocessione in Serie C sarà decisa ai calci di rigore.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Con un semplice messaggio su Instagram il giornalista di Sky ha annunciato la sua presenza...
L'ultima sfida è data marzo 2003 ma in tanti ricordano ancora il pirotecnico 4-4 del...
L'attaccante rossoblu è tra i tre calciatori in lizza per il premio di miglior giocatore...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza