Resta in contatto

News

Cosenza-Rende, Top & Flop

Nel pareggio di Acri buone indicazioni per Braglia nella prima frazione di gioco. Sciaudone è già in forma, bene Pierini, da rivedere Schiavi

Penultimo test in vista dell’esordio ufficiale nella nuova stagione 2019/20. Il Cosenza pareggia 2-2 contro il Rende, decisivo nel finale Carretta, che evita una sconfitta ai rossoblu. Una prestazione dai due volti, con i rossoblu che hanno ben figurato nella ripresa ma hanno sofferto la velocità dei biancorossi nella ripresa. Di seguito, proponiamo i Top & Flop della gara:

 

TOP

Sciaudone Sua la rete che sblocca la gara nei primi 45 minuti di gioco. Ma oltre al gol offre una buona prova confermandosi l’elemento migliore a disposizione di Braglia.

Pierini Rispetto alla gara contro il Monopoli, l’ex Spezia è una spina nel fianco nella retroguardia avversaria mostrando già una buona intesta con Sciaudone e Legittim.o

FLOP

Schiavi La rete che regala il pareggio al Rende è sua. Un errore imperdonabile per l’ex difensore della Salernitana che soffre la rapidità degli attaccanti di Andreoli.

Kanoute Non riesce a dettare i ritmi della manovra, Braglia cerca con urgenza un nuovo regista.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News