Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, oltre 100 abbonati in più rispetto alla passata stagione

1646 gli abbonati per questa annata agonistica: un dato che registra un lieve miglioramento rispetto ad un anno fa, quando furono sottoscritte 1532 tessere

Ha raggiunto quota 1646 abbonati la campagna abbonamenti del Cosenza Calcio, a distanza di più di un mese dal lancio ufficiale. Una cifra significativa, che fa dunque registrare un dato incoraggiante: sono, infatti, oltre 120 in più le tessere sottoscritte rispetto alla passata stagione (1532 in totale).

Una chiara dimostrazione, dunque, del tangibile entusiasmo generatosi durante lo scorso campionato e protrattosi in questa annata agonistica, nonostante le partenze eccellenti di alcuni pilastri come Dermaku, Palmiero e Tutino. Un medium importantissimo per la vittoria, la squadra di Braglia è pronta a volare sulle ali dei suoi tifosi.

21 Commenti

21
Lascia un commento

avatar
18 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
SaverioFrancogennaroBruziomauriziogianfranco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vi sto pubblicando una cosa che vi farà capire quanto il pubblico di Cosenza tiene alla squadra nonostante i pesci in faccia della gente incompetente che la rappresenta…..
Questo è il tabellino del costo abbonamenti e del numero gare che include per tutta la serie B

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

I prezzi sono i più alti della serie B. Vi faccio un esempio A Cremona un abbonamento in curva Sud costa 120€. Cosa costa a Cosenza?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Troppo pochi

Saverio
Ospite
Saverio

Cari signori per andare in serie A
Bisogna che Garganella apre le porte ad altri imprenditori attivi.
Allora si può pensare in grande con il portafoglio pieno.
Altrimenti io mi auguro che questa squadra riesca a essere in cima, poi vediamo che succede.
Forza lupi sempre

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

👏👏👏 complimenti ,senza una promozione per tanta gente che non si può permettere 185 euro ad un botto… il Crotone 100 ai vecchi abonati 120 nuovo (l anno scorso hanno fatto 4200 abbonati)

Franco
Ospite
Franco

Bisogna ringraziare questa società…ma la stessa società deve svegliarsi e capire che Cosenza e i tifosi meritano qualcosina in più….non dico la serie A ma almeno piano piano e con il vostro progetto a lungo termine possiamo arrivarci????? Lo merita una città intera e un pubblico che non trovi in altre piazze che hanno appeal….quindi Trinchera e società cominciate a lavorare bene…. dallo stadio alle strutture e agli investimenti su giocatori validi e poi vedrete gli abbonamenti.Cosenza merita quindi datevi da fare seriamente altrimenti andate via.Non serve a niente far sognare la gente e poi niente.riflettete per favore se avete… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

la società avrebbe potuto sicuramente fare meglio

gianfranco
Ospite
gianfranco

Non bisogna essere disfattisti e farne un caso personale.Per andare avanti bisogna sempre voltarsi indietro e comprendere i passi fatti.Solo pochi anni addietro eravamo nell’inferno,la nostra storia calcistica can cancellata.Dobbiamo sempre essere grati alla prprieta’e poi non dimenticare mai che il Cosenza non si discute,si ama.

gennaro
Ospite
gennaro

Fessi I Vrenna che mettono la curva a 100 euro condannando i crotonesi persino a due anni di serie A.
Il pacchetto famiglia da 200 euro per tre persone e’ un’idiozia.
4500 abbonati e un incasso superiore a 500.000 euro sono un preludio al fallimento.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un grandeeeee risultato……… prrrrrrrrr

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Al momento essere terz’ultimo in questa speciale graduatoria non è certamente gratificante con un provincia più popolosa della Calabria.

Bruziomaurizio
Ospite
Bruziomaurizio

Quartultimi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sembra il cambio lira/euro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il problema è che prezzi alla mano non conviene abbonarsi. L’unico vantaggio è che si evita la seccatura del biglietto.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grandi grandi tifosi e appassionati hai colori rossoblu ma non per merito della dirigenza.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A Reggio sono 4500 gli abbonati 😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questi bastano dato che la campagna acquisti sarebbe stata quella che e’ la maggior parte di prestiti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Con un po di rispetto in più verso i vecchi abbonati,sarebbero almeno 6/700 in più………e se veramente GARGAMELLA avesse colorato il cielo di ROSSOBLU con un degno attaccante di categoria,altri 1000 si aggiungevano
MEDITA COSENZA CALCIO

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È un dato davvero notevole, soprattutto considerando che sono stati tolti tutti gli sconti, a cominciare da quello del 20% per i vecchi abbonati e che sono aumentati di molto i prezzi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

L arrivo del centravanti ha fatto impennare gli abbonamenti mi sembra giusto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ma come non erano 500!!! Che delusione questi cosentini !!!! Hahahahah

Advertisement

Carmelo Imbriani, guerriero in campo e nella vita

Ultimo commento: "Persona squisita, grande umiltà e forza, ti ricorderemo sempre con affetto"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Grande professionista e bravissimo centrocampista. Ci vorrebbe uno come lui."

Riccardo Zampagna, il bomber che faceva il tappezziere

Ultimo commento: "Grande "Bomber" ."

Ugo Napolitano, il gigante buono

Ultimo commento: "Ancora oggi, non capisco perché il cosenza cedette Napolitano alla Reggina pur essendo in quel periodo il più forte stopper della serie " B ".le..."

Pietro Maiellaro, fantasia al potere

Ultimo commento: "Grande fantasista - calciatore stupendo."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti