Resta in contatto

Approfondimenti

Occhiuzzi: “Cosenza, martedì porteremo in campo tanta rabbia”

L’allenatore rossoblu è intervenuto in mixed zone al termine della gara persa contro il Benevento: “Questa gara andava affrontata in questo modo, non abbiamo concesso loro spazi. Abbiamo pagato una piccola disattenzione finale”

Tanta amarezza, ancora una volta. Il Cosenza è costretto a registrare un’altra sconfitta nei minuti finali, complice una disattenzione difensiva unico neo di un’ottima partita. E Roberto Occhiuzzi, in mixed zone, non nasconde le sue emozioni: “La rabbia la porteremo martedì in campo. I colleghi di Benevento hanno rimarcato di aver visto un bel Cosenza, dunque c’è tanto dispiacere – le parole del tecnico ai microfoni di JonicaRadio Abbiamo pagato una piccola disattenzione finale, ora non abbiamo tempo di pensare ad altro”.

Una grande prestazione contro un eccellente avversario: “Loro puntano al salto di categoria, ma noi ce la siamo giocata alla pari. Il mister è stato minuzioso nel lavorare sulle loro costanti, alterniamo campo e video per mettere in difficoltà gli avversari. Questa gara andava affrontata in questo modo, non abbiamo concesso loro spazi per attaccare”.

Buona la prestazione di Machach: “Sappiamo che alcuni calciatori non hanno i minuti nelle gambe, ma stiamo cercando di portarli tutti allo stesso livello di preparazione. Rivière e Machach hanno giocato molto bene, sono soddisfatto”.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altro da Approfondimenti