Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Cosenza, Braglia sulla graticola? Giusto o sbagliato?

Il tecnico toscano che fino a qualche settimana era l’idolo dei tifosi, non è esente da critiche dopo la sconfitta di Chiavari

Il malumore, creatosi dopo la gara persa nel turno infrasettimanale contro la Virtus Entella, non ha risparmiato il tecnico dei rossoblu Piero Braglia.

Sui social, non sono mancati gli attacchi diretti al tecnico capace di riportare i rossoblu in B dopo 15 anni. Scelte che hanno lasciato perplessi, non solo gli addetti ai lavori ma anche semplici tifosi.

E voi cosa ne pensate? Lasciate il vostro commento in fondo all’articolo

172 Commenti

172
Lascia un commento

avatar
160 Comment threads
12 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
28 Comment authors
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosenLupusTotòFabiuzzoGianluca Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen
Ospite
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen

Fermo restante che Braglia è un buon allenatore, personalmente, ritengo e non capisco ancora, come mai non abbia trovato gli 11 giusti avendo una signora rosa. Sbaglierò certamente, ma ho l’impressione che ancora non abbia le idee chiare. Spero che mi sbagli.

Lupus
Ospite
Lupus

Ma siti esciuti pacci? Sono 3 anni che Braglia fa miracoli! C’hannu pigliatu i jocaturi ara vendemmia! Gente ca s’allenava ara casa!

Totò
Ospite
Totò

Braglia chi?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia sulla graticola??? Ma che c…. di sondaggio è?! In discussione dovreste essere voi è quei tifosi che lo discutono!!!

Fabiuzzo
Ospite
Fabiuzzo

Braglia?Perché fa l’allenatore?

Gianluca
Ospite
Gianluca

Abbiamo bisogno di tempo e certezze. Non è Braglia il problema… Mandandolo via ora andremmo a destabilizzare un ambiente che già sta in piedi per miracolo.

E poi si doveva lottare per la salvezza, o no?

Giovanni
Ospite
Giovanni

Il mister ha sbagliato due partite, le altre, nonostante una rosa precaria, abbiamo sempre fatto delle buone gare. Lunedì sera sarà decisiva…vietato sbagliare! Forza LUPI.

Danilo
Ospite
Danilo

Io lascerei stare l’allenatore. Se non si è capito, abbiamo dei problemi strutturali e non puoi prendertela con la sfortuna. Siamo questi: serie difficoltà realizzative, partite garbate non portate in porto e qualche sconfitta di troppo. Gennaio deve portare qualità e quantità…per un girone di ritorno che già si annuncia infernale per noi.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia sulla graticola…? Ma si può…! Qualcuno pensi al mercato di Gennaio, oppure arrivederci serie B. Atru ca lazzi…!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia non si può discutere. È tempo di stringersi attorno alla squadra e alla società

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Scusa, per caso sei GUARASCIO? Tutti siamo discutibili, se i risultati non arrivano…io direi che un presidente cosi COSENZA NON LO MERITA…sarebbe ora di andare EDUCATAMENTE da Guarascio, per convincerlo a cedere la società…naturalmente a chi vuole portare i colori rossoblu in A…lto…

Antonio
Ospite
Antonio

Ancora stringersi attorno alla squadra e fino ad ora cosa hanno fatto i tifosi è ora che Braglia i giocatori e la società per prima si sveglino e iniziano a lottare….se no poi lo vedono il famoso appeal quando allo stadio non saranno piu 10000 ma 2/3mila persone e i soldi degli incassi diminuiscono poi vediamo…..povero Cosenza lo stanno affossando e noi ancora a stringersi bisogna andarli a prendere tutti.SVEGLIATEVI

gianfranco
Ospite
gianfranco

Stringerci attorno alla squadra ok, ma attorno a guarascio e Co. proprio no!
Questi vanno alla ricerca col lanternino di lungo degenti, fuori rosa e svincolati over 30 con pure la pretesa di metterli sottocontratto a fine agosto per tirare al massimo sull’ingaggio e fa niente se gli manca almeno un mese di preparazione. Poi alla fine ti arriva Greco che non si regge all’impiedi e noi a Guarascio dobbiamo accendere pure un cero!

Gennaro
Ospite
Gennaro

Il cero a guarascio lo dobbiamo accendere per i seguenti motivi:
– forti investimenti nel settore giovanile
– creazione di un centro tecnico per gli allenamenti
– massima cura del terreno del San vito ormai da tre anni tra i migliori d’Italia
– acquisto ogni anno di almeno un paio di giovani di prospettiva
– prezzo dei biglietti tra i piu’ bassi del campionato, agevolazioni sempre maggiori per gli abbonati e contributi per le trasferte dei tifosi.
Potrei dilungarmi ma il fatto è che Guarascio gode di cattiva stampa.

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Sei un grande…nulla da aggiungere…purtroppo ad alcuni tifosi piace la sofferenza…

Marco Vannini
Ospite
Marco Vannini

Mi dispiace dire che Braglia con l’Entella ha toppato alla grande!! Con Sciaudone, Legittimo e Bittante avremmo vinto la partita ,SICURO !! .La colpa è solo di Braglia che ha schierato almeno tre giocatori che ancora non erano pronti… La cosa grave che non ha posto rimedio nemmeno al secondo tempo…Anzi ha peggiorato di più con ulteriori scelte sbagliate,praticamente ha spinto nel precipizio il Cosenza !!Adesso aspettiamo solo un miracolo,e speriamo che il giocattolo non si sia rotto !! Lo sapremo Lunedi pv

Francesco Palermo
Ospite
Francesco Palermo

CARRETTA e BAEZ fanno i terzini, RIVIERE gioca da vecchio stopper, i centrocampisti fanno i centrali difensivi, e i difensori giocano dietro PERINA, arriati a porta…ditemi voi chi fa i gol, e se questo si chiama calcio…MAH

Marco Vannini
Ospite
Marco Vannini

sono d’accordo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia valore aggiunto…l’errore piu grave sarebbe quello di mandarlo via..iin tal caso Lega Pro assicurata…solo lui può mantenerci a galla…FORZA LUPI!!❤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ce la prendiamo con braglia ,in quanto unnavimu nu centavanti e nenti i buanu caccia i soldi guara e rumpa i palli con lui nami i piglia guagliu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia nn si tocca…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il primo ad andare via dv essere Guarascio.. A seguito chi ha portato sa munnizza….

pasquale filice
Ospite
pasquale filice

FUORI DISCUSSIONE BRAGLIA deve rimanere al suo posto. Pero’ deve accettare le critiche costruttive e.cioe’: non e piu tempo di fare esperimenri non e piu tempo di fare tour over , non e piu tempo di fare niente. E il tempo di fare punti con lo stesso atteggiamento dello scorso campionato e del precedente ancora. Il modulo tre cinque due e quello che si addice a questo Cosenza . E poi un consiglio se vuoi che questa squadra giri a mille li devi portare fuori dal S.Vito e li porti sulle colline di fronte.al Marchesato e li fai correre nelle… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia ieri ha sbagliato tutto: formazione iniziale e cambi. Inoltre dopo la prestazione vergognosa del primo tempo, non ha saputo far reagire la squadra. E non basta chiedere scusa e poi è tutto a posto. Questi giocatori possono e devono fare di più e lui è pagato per sfruttarli al meglio. Quindi sì, per me è in discussione

Giampiero
Ospite
Giampiero

Bragliaè sarà lui il colpevole se il cosenza Va direttamente in serie C lui a detto che la squadra era competitiva ma senza un centravanti chi a di fare i gol U presidente o il portiere oppure Braglia un mio parere caro Braglia vai via prima.che a nave sa affunna la cosa che mi dispiace e l’anno scorso ai fatto un MIRACOLO ma questo Anno ai fatto na ruvina ci ai riportato in serie C cone Dove eravamo prima ti saluto è mi dispiace come persona

Gianluca
Ospite
Gianluca

Assolutamente fuori discussione.
BRAGLIA NON SI TOCCA!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

in tutto il mondo l’allenatore è responsabile, solo qui a Cosenza esiste l’immunità e l’intoccabilità per un mister che quest’anno è totalmente in bambola!!!

Gigino
Ospite
Gigino

Quest’ anno si salvano solo i tifosi. Braglia e giocatori purtroppo da sostituire.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Uno che ammette le proprie colpe ha una grande dote: l’umiltà. Quindi, non va messo in discussione. Solo che le partite non giocate contro il Livorno e contro l’entella non si devono vedere più.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se Braglia dovesse dimostrare di non avere un’idea di gioco (cosa che non penso) come dimostrato a Chiavari è giusto discutere anche lui. Al momento credo sia il caso di attendere un attimino le prossime due.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

braglia un grande indiscutibile,ricordate poli???ci vogliono i…soldini….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

No la colpa è più inalto forza mister vai avanti per la tua strada

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia non si discute, in campo vanno i giocatori, e alcuni non sono da serie b. Forza Lupi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se Braglia si rompe gli zebedei e va’ via, ritorniamo come un fulmine in serie D, ricordate voi che criticate che lui ha messo ordine non solo in campo, prima di lui era una gestione allo sbando e ancora qualche strascico c’e’. Un altro allenatore aveva già perso la pazienza, ha fatto il ritiro con i ragazzi della primavera e solo la partita persa per 5 pappine a 0 contro il Monopoli ha fatto smuovere qualcosa. Ora come ora solo lui può portare risultati a Cosenza. Forza Lui !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Direi che nn e certo colpa sua se i ragazzi nn ci hanno messo grinta.braglia e il solo punto fermo

Mimmo
Ospite
Mimmo

Braglia?È colpa molto sua anche perché ai giocatori in rosa non do colpa,perché questi sono!Insomma su tutti na ruvina!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

#Braglianonsitocca però il turnover se lo poteva evitare. Contro la Cremonese sarà una battaglia, una battaglia che dobbiamo vincere. Forza Lupi.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Secondo me si tiene molte colpe .con questa squadra con un altro allenatore la squadra giocava meglio.

Sherpa
Ospite
Sherpa

Va allena tu ciotarí

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il problema è che gli hanno preso una cozzaglia di giocatori sconosciuti e inesperti e lui, dopo 10 partite, non è riuscito a metterli insieme…ci sta provando ma non c’è nessuno che è più bravo degli altri…tutti sono allo stesso livello (scadente) e come li giri giri il risultato e’ quello…8 punti in classifica

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma per favore Braglia non si discute

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dove saremmo oggi senza Braglia ? Tranne il tifo organizzato che è encomiabile per come segue sempre e comunque la squadra la verità è che la piazza di Cosenza ha una limitata cultura sportiva e calcistica. Certo i social hanno acuito questo problema. Questo è il momento in cui tutti i tifosi dovrebbero solo stringersi intorno alla squadra per DIFENDERE il patrimonio della serie B riconquistato grazie ad un GRUPPO DI RAGAZZI ECCEZIONALI GUIDATI DA UN GRANDE ALLENATORE: PIERO BRAGLIA Ricordiamoci poi che prima dell’arrivo di Guarascio venivamo da una bella stracittadina giocata in serie D. Cerchiamo di essere realisti… Leggi il resto »

gennaro
Ospite
gennaro

Facciamo un monumento a Guarascio e anche al suo addetto stampa

Gianfranco
Ospite
Gianfranco

Ma se ritengono Cosenza una piazza dalla limitata cultura sportiva e calcistica perché Guarascio e Company non se ne vanno direttamente alla Vigor lamezia?

Kimi
Ospite
Kimi

Ogni cosa ha il suo tempo…….. Grazie di tutto mister

Kimi
Ospite
Kimi

Ogni cosa ha il suo tempo………grazie di tutto mister

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mettere in discussione Mister Braglia é veramente da incompetenti

Luca
Ospite
Luca

BRAGLIA A VITA… A NOI MANCANO LE RISORSE UMANE… NON ABBIAMO ATTACCANTI CHE SEGNANO SPERI SEMORE SPCHE SEGNINO BRUCCINI E SCIAUDONE??…. QUESTA È LA VERA CARENZA

Davide
Ospite
Davide

Be Braglia non si tocca sono d’accordo,però qualche errore lo fà anche Lui,vedi Trovato,ragazzo che devi buttare dentro quando vinci almeno 3-0,qualcuno ha visto sto ragazzo ieri in campo?io no.Attualmente non sostituirei mai dico mai Kanoute,Ragazzo che da l’anima in campo,l’unico che ha il coraggio di fare qualche tiro di fuori.Quardate le ultime partite,appena Mister Braglia sostituisce Kanoute si prende il Goal,perchè?non la faccio lunga,ma mi sembra che il Mister attualmente non riesce ad effettuare le giuste sostituzioni.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il problema è gargamella ke nn caccia na lira

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Quando si perde in qst modo tutti hanno colpe … chi non fa niente non sbaglia mai … come quei psudotifosi pronti a criticare dal divano di casa in casa e fuori … l’unica certezza è Braglia !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io valuterei più il materiale umano, scarso, che Braglia ha a disposizione! In breve, sono andati via DERMAKU, PALMIERO, TUTINO, EMBALO, e non sono stati degnamente sostituiti! Quindi, sulla graticola, metterei in primis la società!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia non si tocca la colpa non è sua la rosa è stata completata in ritardo ma nonostante ciò fino ad ora come gioco non ha fatto un brutto calcio anzi…quindi evitate di dire queste idiozie …❤💙 forza lupi cmq

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nessuno nega i meriti di Braglia una domanda però,lo vorrei fare:perchè con il gioco che fa fare il mister,gli attaccanti smettono di essere tali ?.Caccavallo,Di Piazza, Perez,Maniero,Baclet e adesso Litteri e Riviere,come mai poi vanno via da Cosenza e poi si mettono a segnare?Una cosa è certa,agli attaccanti non ci arrivano palloni utili per segnare,ditemi voi quali e quanti gol hanno sbagliati questi attaccanti,la verità è che il gioco di Braglia,non è adatto per fare segnare gli attaccanti,ieri sera a Chiavari,mancavano 10 secondi alla fine del recupero e noi invece di andare in the box,come diceva il grande Alessandro Russo… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia non si discute.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Braglia nn ha colpe questa è la squadra la colpa è tutta del Ds e di Gargamella

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mettere in discussione Braglia è pura follia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Per me devono essere i calciatorii a giocare la partita in campo.Ieri sembravano tutti morti…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il Cosenza miglior tecnico non poteva avere, ma se i nostri giocatori non ci mettono più grinta i risultati non arrivano, vedi Cosenza Cittadella.

Altro da Il muro del Tifoso