Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, Vigorito svela: “Volevo portare Ibrahimovic al Benevento”

Il presidente dei sanniti voleva regalare ai tifosi il fuoriclasse svedese: “Ne ho parlato con Inzaghi ma per lui non era il caso”.

Il Cosenza si sarebbe potuto trovare contro uno dei più forti attaccanti ancora in attività. Parliamo di Zlatan Ibrahimovic, il campione svedese che comunque, come svelato dallo stesso in un’intervista a GQ, a breve dovrebbe tornare in Italia, al Milan o forse al Bologna. Ma c’è stata la seppur remota possibilità di vederlo giocare in Serie B, e più precisamente con la maglia del Benevento.

Oreste Vigorito, presidente del club sannita, come riportato da ottopagine.it, ha infatti svelato: “C’è da dire che in serie A abbiamo portato a Benevento calciatori dalla caratura internazionale, come i vari Sagna, Guillherme, Diabaté e altri. E’ chiaro che Ibrahimovic sarebbe stato un colpo da centodieci e non da novanta. Ci ho pensato seriamente, ne ho parlato con Inzaghi che però mi ha fatto capire che non era il caso. Un po’ per la difficoltà nel portare un campione del genere in serie B e anche perché questo campionato va fatto con i calciatori che abbiamo. E’ vero che si tratta di un fuoriclasse, ma è pur sempre un atleta che gioca a pallone. Inzaghi mi ha spiegato che si sente ancora tra i migliori al mondo e con questa premessa sarebbe venuto a Benevento”. 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News