Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, tra infortuni e squalifiche Braglia pensa al 3-5-2

Contro la Juve Stabia è emergenza a centrocampo: giocando con Sciaudone e Broh si potrebbero correre troppi rischi in fase di copertura. Così il tecnico pensa all’uomo in più e a riproporre Greco. In difesa torna Capela titolare

L’ultima partita del 2019 con gli uomini contati, soprattutto a centrocampo. Bruccini è squalificato mentre Kanoute non ha recuperato. Motivo per il quale contro la Juve Stabia il Cosenza potrebbe tornare al 3-5-2. Una idea sulla quale Braglia sta lavorando, considerato che giocare con due soli centrocampisti come Sciaudone e Broh si perderebbe troppo in fase di interdizione. Ed ecco che potrebbe esserci l’uomo in più in mezzo al campo: Greco in cabina di regia. A dare una mano verrà chiesto un ulteriore sacrifico ai due quinti, Corsi e D’Orazio.

In difesa con Monaco indisponibile torna titolare Capela mentre in avanti Rivière rimane la certezza. Al suo fianco potrebbe essere schierato Baez, oppure Machach. Ma l’ex Crotone, sempre nel caso di 3-5-2, potrebbe anche essere utilizzato da interno di centrocampo. Dunque, per la partita del Romeo Menti (fischio d’inizio alle ore 15), valida per la 19ª giornata del campionato di Serie B, il Cosenza dovrebbe scendere in campo con Perina in porta; Idda, Capela e Legittimo centrali. A centrocampo Greco in regia con Sciaudone (o Machach) e Broh interni, mentre Corsi e D’Orazio agiranno sugli esterni. In avanti Rivière con Baez (o Machach).

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Forza cosenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Forza e in campo con determinazione

ginoX
ginoX
8 mesi fa

Purtroppo Braglia si è accontento( quest’anno non è coraggioso) fuori Baez dentro Greco ed ecco LA FRITTATA È SERVITA

Gennaro
Gennaro
8 mesi fa
Reply to  ginoX

La frittata è servita, tutto maiuscole come nel ventennio. Ma poco più sotto leggo “onore al condottiero braglia” e tanti altri peana sempre a nome Ginox. Ok possiamo scambiare le nostri opinioni ma cerchiamo di mantenerle le stesse quantomeno nello stesso post

PASQUALE MICELI
PASQUALE MICELI
8 mesi fa

Caro BRAGLIA non ti puoi accontentare del pari o vinci o siamo punto e a capo. Le altre vincono tutte – spezia, venzia, ecc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Per piacere Braglia non cambiare Modulo ! Metti Machach a centrocampo con Sciaudone e Broh

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Tutta pre tattica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Il mister sa quello che fa. Ottimista

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Che tipo. Ma chi l’ha portato qui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Se gioca stavolta non sbaglia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Stessa formazione con Sciaudone al posto di Bruccini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Sciaudone Broh, non facciamo scherzi. Greco in campo al massimo negli ultimi 15/20 minuti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Qualsiasi e il modulo Forza Lupi sempre ❤💙🐺

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Magari finisce Juve Stabia 0 Cosenza 1… marcatore Greco😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Greco sarà usato x racchettapalle.. Tranquilli..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Greco titolare cambiando modulo pur di fargli spazio o è una bufala oppure un’offesa a chi capisce di calcio

massimo
massimo
8 mesi fa

Esatto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

greco porta anche sfiga.
ovunque è andato le squadre sono retrocesse o fallite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Questo è terrorismo mediatico. Sciaidone e Broh sono dei grandissimi centrocampisti, possono essere affiancati da D’Orazio o Lazaar se è in condizione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Il MENTI è uno stadio difficile in cui giocarci, e la squadra di casa non deve essere minimamente sottovalutata. La nostra formazione dev’essere un mix di spregiudicatezza ed esperienza. Greco lo vedo bene in questo contesto. Purtroppo, così come SCHIAVI, sta trovando poco spazio, ma se mette minuti nelle gambe e trova continuità, farà la sua parte.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Ma Greco non è una schiappa,ha giocato poco,è un po’ lento anche perché gli manca il ritmo partita ma ha i piedi buoni,speriamo che riesca a dimostrare il suo valore,oggi la formazione è obbligata Sciaudone al posto di Bruccini a meno che qualche giocatore ha qualche problema per il fatto che si è giocato due giorni fa ma questo discorso vale anche per la Juve Stabia.

ginoX
ginoX
8 mesi fa

Kone, Kanoute, Carretta, Monaco a cui si aggiungono le meteore Schiavi e Lazaar. Troppi uomini indisponibili, nei momenti topici. Anche questo deve fare riflettere in chiave mercato. Per l’ennesima volta Braglia dovrà inventarsi qualcosa per sbarcare il lunario. Purtroppo i cambi continui di formazione non sono colpa sua, ma del precampionato inesistente e dei troppi infortuni. Anzi è riuscito a barcamenarsi sempre nelle emergenze, laddove qualcun altro sarebbe andato in default. Onore al gran condottiero Braglia, che anche oggi caverà fuori dal cilindro una qualche magia pronta a stupirci. Incrociamo le dita e come sempre:
Forza Lupi ❤️💙

Massimo
Massimo
8 mesi fa

A Greco subito troviamo un lavoro…….forza lupi!

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
8 mesi fa

MACHACH TITOLARE…sempre

Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen
Franco d'andrea ex resp.le settore giovanile cosen
8 mesi fa

Visto i numerevoli infortuni il Mister (che è un volpone ed è tra i migliori allenatori in circolazione) , certamente saprà schierare la migliore formazione. Speriamo che chi scende in campo abbia la carica che ha il Mister. Sono sicuro, che se vinciamo, il mister lotterà per la serie superiore.

Piero C
Piero C
8 mesi fa

Io sposterei Corsi a centrocampo…(sostituisco Bruccini)..lui ha iniziato la carriera da centrocampista…

Luca
Luca
8 mesi fa
Reply to  Piero C

Corsi ….. Sciadune e stop così…Machach Riviere e Pierini se ti vai a chiudere prendi tre pappine

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti