Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Il Cosenza non riesce a portare in fondo il risultato e viene punito”

Il tecnico rossoblù analizza la sconfitta di Salerno: “Abbiamo commesso degli errori che in genere non facciamo”. Ma è fiducioso: “Sicuro che Trinchera ci sorprenderà sul mercato”.

“Abbiamo fatto degli errori che in genere non facciamo, che Legittimo non fa. Poi si è fatto anche male. Peccato, perché era finito il primo tempo, non si può fare una giocata del genere di spalle”. Piero Braglia, allenatore del Cosenza, intervenuto in mixed zone ai microfoni di Jonica Radio al termine della sconfitta di Salerno, analizza con rammarico il risultato finale. “Peccato perché sarebbe potuta cambiare la partita”.

“Al di là dei gol che abbiamo preso, secondo me abbiamo fatto bene – prosegue Braglia -. Poi se guardiamo il risultato, finisce qui il discorso. La verità è che non riusciamo a portare in fondo il risultato e alla fine veniamo puniti noi. Non possiamo concedere quelle occasioni agli avversari. Al di là della bravura degli altri, esistono i falli, esiste rigiocare la palla dietro. Nonostante l’impegno, il sacrificio, riesci sempre a perdere. Kanoute? Non stava bene e non poteva giocare. Questa partita poteva finire in un’altra maniera ma è inutile parlarne ora, abbiamo preso”.

“Non sono preoccupato per la squadra, abbiamo gioco anche se si dice il contrario, il problema è che non portiamo in fondo il risultato. Una volta sbaglia uno e una volta un altro. Le occasioni che abbiamo avuto con Corsi e Rivière… loro hanno ripassato la metà campo dopo il novantacinquesimo, fa girare le scatole. Di solito nel mercato di gennaio risolviamo i nostri problemi, dobbiamo essere fiduciosi che sia ancora una volta così. Sono sicuro che Stefano Trinchera ci sorprenderà con qualche giocatore di spessore che ci tirerà fuori dai guai”, ha concluso Braglia.

29 Commenti

29
Lascia un commento

avatar
22 Comment threads
7 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
23 Comment authors
Bartolomeo BevilacquaFrancescoantonioOdisseoSPECIAL ONE Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Bartolomeo Bevilacqua
Ospite
Bartolomeo Bevilacqua

Almeno un merito il Cosenza celà. Da dove passiamo noi risolviamo i problemi degli altri.

Francesco
Ospite
Francesco

Braglia non fare il lamentoso! Hai perso e riperso:è vero siete proprio sfortunati.Peccato che ieri c’era un segnalinee onesto! Eppure hai protestato a lungo con il quarto uomo! Volevi per forza il rigore! Ma consolati: con la jella che ti ritrovi l’avreste sbagliato…..

Odisseo
Ospite
Odisseo

Ormai Braglia non controlla più la situazione, Pierini, Bittante, Schiavi e Sciaudone da considerarsi fuori rosa, in panchina solo per fare numero. Corsi, Trovato e D’Orazio mostrano seri limiti a livello tecnico. La squadra che superata la metà campo non sa che fare e si affida a Machach che a testa bassa porta palla per 40 metri. Rivière davvero un lusso averlo in squadra, se decide di andare via dobbiamo solo applaudirlo. Da che se ne dica, Guarascio ha dato un piccolo budget ma Trinchera è solo un esecutore degli ordini di Braglia, e ogni volta che investe due lire… Leggi il resto »

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

La migliore arma è la difesa…è qui che dobbiamo intervenire, sempre se vogliamo giocare l anno prossimo in B, acquistando due difensori di categoria superiore…purtroppo quelli che abbiamo non c è l ha fanno a reggere l urto della categoria, nonostante la buona volontà che ci mettono…con due mastini in difesa, ieri non avremmo preso quei gol…il tempo stringe, bisogna fare pressione su Gargamella, ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO…

Paolo
Ospite
Paolo

Braglia basta con queste tue pagliacciate,ritornatene a Grosseto.

Lukaku
Ospite
Lukaku

Siamo già nel baratro….. purtroppo grazie alla Società che ha cercato questo da inizio stagione…….

antonio
Ospite
antonio

è vero la società ha le sue colpe ma anche i giocatori sono quelli che scendono in campo senza PALLEEEEEEEEE

Micu
Ospite
Micu

Sempre gli stessi commenti alla partita. Braglia sembra un disco rotto, ci vuole la sua faccia di bronzo a star di fronte ai microfoni. Guarascio ha trovato un paracarro perfetto una specie di incantatore di serpenti che riesce ancora ad illudere tifosi che imperterriti continuano a tifare una squadra che a guardarla in certi settori del campo fa tremare. Comune in dissesto squadra allo sbando, ci sarà un nesso tra le due cose? Arriati i Poste l’ardua sentenza.

Luigi1966
Ospite
Luigi1966

Braglia per cortesia dimettiti!! Se vuoi fare tu qualcosa per questa città, per i tifosi, dimettiti!! Se non riesci a far tirare fuori gli attributi ai giocatori fallo tu!! Ormai qualcosa si è rotto,mi dispiace dirlo ma ora devi fare questa scelta, questo passo importante. Probabilmente, se tu vorrai, ovvio, fra qualche tempo potresti tornare, ma per ora cambia aria.

Piero C
Ospite
Piero C

I commenti stanno a zero! Basta! Ci siamo rotti i coglio…. basta davvero. Ci siamo rotti il caxxxxxxxo. Via tutti ma davvero pulizia volontaria o saranno caxxxxxxxxi!!!!

Antonio
Ospite
Antonio

BRAVO HAI RAGIONE VIA DA COSENZA NON MERITANO I NOSTRI COLORI FORZA LUPI

Antonio
Ospite
Antonio

Braglia sta facendo di tutto per farsi esonerare mandatelo a casa e appresso a lui andateci anche voi….Cosenza e provincia non meritano questo SCHIFO

Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Noi tifosi non meritiamo tutto questo schifo
Società senza palle ma racconta tante palle

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

L ultimo calcio d angolo battuto, la dice lunga su quante lacune ha questa squadra…scandaloso l arbitro per non aver concesso punizione dal limite per fallo su Asensio, con conseguente espulsione…episodi che aldilà della mediocrità di alcuni calciatori, danneggiano l andamento della partita…Guara caccia a pila…

Alessandro
Ospite
Alessandro

Hai ragione,un episodio (giocare in dieci venti minuti) cambia le partite.

Massimo
Ospite
Massimo

Si, attacchiamoci all’episodio…..Non guardiamo i restanti 85′ da vomito.

Ivan
Ospite
Ivan

Cchi raggia! Comunque Idda non c’è più, ma da parecchio. Monaco è na tavula. Lombardo da solo li ha fatti girare. Ci vuole un centrale e un buon mediano

antonio
Ospite
antonio

stavolta il guarda linee ha visto che occhio di lince stu curnutu

Leonardo
Ospite
Leonardo

Trovato….. lasciamo perdere in più di un occasione o gli fregavano la palla in effetti il goal per colpa sua,Idda spazza sempre via la palla tecnicamente zero, Corsi non è cosa sua, manca centrocampista con le “P” e aspettiamo e perdiamo le partite ci vogliono i soldi bisogna intervenire si vedono le altre squadre che corrono e noi lenti dai Guara…. Sveglia Forza lupi sempre (Onore ai 700 dell Arechi

Ivan
Ospite
Ivan

👍

Antonio Corrado
Ospite
Antonio Corrado

Me lo auguro forza lupi Salerno m….

Gennaro
Ospite
Gennaro

Mister fatti un esame di coscienza. Per schierare Trovato hai capito che tanti giocatori ti giocano contro. Tu vuoi bene veramente al Cosenza non come i tanti tiraturi che affollano questo sito (nove volte su dieci uno, il solito, che si nasconde sotto tanti nickname). È tutta gente che gode delle nostre sventure. Gente che vede la partita su dazn e in serie c non ha mai messo piede allo stadio, tranne che con il sudtirol. Mister fattelo questo esame di coscienza: se ritieni di aver perso fiducia persino in Legittimo, dimettiti non ti fare esonerare. Cinque mesi di stipendio… Leggi il resto »

Lupodenis
Ospite
Lupodenis

Come si fa a fare giocare Trovato: INGUARDABILE!!!!!!
Mister mi dispiace ma stavolta hai sbagliato alla grande!!!!!!

Massimiliano
Ospite
Massimiliano

Ciucciu e presuntuoso

Massimiliano
Ospite
Massimiliano

Gucci e puru presuntuoso.

Luigi
Ospite
Luigi

BRAGLIA dimettiti se sei un uomo

gianfranco
Ospite
gianfranco

Un presidente da serie C,un allenatore da serie C, un direttore sportivo da serie C,una squadra da serir C.
Tutto nella norma.

Donato
Ospite
Donato

Vavatinni tu e trovato e trinchera

Donato
Ospite
Donato

Dimettiti ciuccio

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti