Resta in contatto

News

Salernitana-Cosenza, le formazioni ufficiali. Sorpresa Trovato, c’è anche Asencio

Braglia rispolvera il centrocampista in odor di cessione. Prima da titolare anche per lo spagnolo arrivato nel mercato di gennaio.

Cosenza e Salernitana si sfidano allo stadio “Arechi” per la ventunesima giornata di Serie BKT 2019/2020. Dopo la sconfitta col Crotone, mister Braglia cambia ancora. Il Cosenza scenderà in campo con il modulo 4-3-1-2. La sorpresa è il centrocampista Trovato, fin qui pochi minuti in stagione, che parte titolare. Machach giocherà tra le linee mentre con Rivière in attacco c’è lo spagnolo Asencio, arrivato dal mercato di gennaio. Neanche in panchina Kanoute. Di seguito le formazioni ufficiali.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Di Tacchio, Kiyine; Djuric, Gondo. IN PANCHINA: Vannucchi, Billong, Heurtaux, Curcio, Jallow, Aya, Kalombo, Morrone, Maistro, Giannetti. ALLENATORE: Gian Piero Ventura.

COSENZA (4-3-1-2): Perina; Corsi, Idda, Capela, Legittimo; Trovato, Bruccini, Broh; Machach; Asencio, Rivière. IN PANCHINA: Quintiero, Saracco, Bittante, Schiavi, Monaco, D’Orazio, Sciaudone, Greco, Baez, Pierini. ALLENATORE: Piero Braglia

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
8 mesi fa

Sorpresa formazione…giusto così…via lupi via

Gennaro
Gennaro
8 mesi fa

Ancora Corsi….

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
8 mesi fa
Reply to  Gennaro

Tra lui e Bittante non sai chi scegliere il primo…Genna, vinciamo…

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News