Resta in contatto

Il muro del Tifoso

La psicosi Coronavirus ferma Bruccini e D’Orazio. Cosa ne pensate?

La paura di giocare nelle zone rosse ha portato i due giocatori a non partecipare alla trasferta contro il ChievoVerona

Bepi Pillon in vista della sfida del Bentegodi dovrà fare a meno di Kanoute, Monaco, Asencio e Kone per infortunio, mentre Mirko Bruccini e Tommaso D’Orazio hanno deciso volontariamente di non prendere parte alla trasferta di Verona.

La scelta, secondo alcune indiscrezioni è legata a causa della psicosi legata all’emergenza Coronavirus. I due calciatori per evitare il rischio contagio hanno deciso di restare a casa.

Esprimete la vostra opinione, commentando in fondo a questo articolo.

91 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
91 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Rob
Rob
5 mesi fa

A leggerli ora , quanta gente da poco che c é
Mi auguro che bruce venga riconfermato il prox anno

Vai capitano

Enzo
Enzo
5 mesi fa

O si lascia questa classifica o si continua ma se non si continua il 65% di squadre in b e in c falliscono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Il problema è sempre quello, società da 2 soldi, il fatto della moglie incinta ci sta, ma ci sono altri ke hanno figli di un anno, penso ke cambia poco…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Decisione saggia
Veramente il calcio doveva fermarsi 👍

Antonio De Marco
Antonio De Marco
6 mesi fa

Per nulla d’accordo, specie in un momento decisivo per la squadra……..un vero e proprio atto di sabotaggio, anche in danno dei compagni di squadra.

Rob
Rob
6 mesi fa

Grande bruce e tommy , finalmente qualcuno che ragiona con la propria testa

Giuseppe
Giuseppe
6 mesi fa

Per quanto mi riguarda hanno fatto non bene ma benissimo…. La vita vale di più rispetto a 4 calci ad un pallone… Purtroppo ancora non si è capito la gravità di questo virus…Il problema principale è che in Italia si guarda solo il lato economico ‘scommesse, diritti telivisivi, sponsor e tanto altro’ no hai problemi prinvipali.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Questi a zappare la terra devono andare altro che calciatori che sono solo qui a Cosenza si possono permettere di fare i vip sti imbecilli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Hanno fatto bene…meglio la salute di una partita di calcio, dovrebbero stare tutti a casa…e non venite a fare i moralisti con la salute degli altri…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Però i sordi li piacianu….. i grandi capitani affondano insieme alla nave ohii LUARDIII

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Tenanu raggiune

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Nn s deve giocare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Fuori rosa e rescissione sono professionisti e devono rispettare il contratto io lavoro in una zona vicino ai focolai e vi assicuro che sto a contatto con tantissime persone ma devo lavorare non sono un piagnone e cacone come loro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Avete fatto benissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Rescissione in Danno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Prima la salute e la famiglia….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Unu u vala è latru un serva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Lega vergognosa si guardano gli interessi e non la salute!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

C’è qualcuno che sente la partita di stasera? Io per nulla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Hanno fatto bene…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

surrealismo e irregolarità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Il capitano dovrebbe dare l’esempio un banda di mercenari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Una società di pagliacci.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Due supereroi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Se Nn se la sono sentita sono giustificati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Può darsi hanno delle valide giustificazioni…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ma davvero si deve arrivare a guardare male una persona? Qui si deve fermare tutto a tutti i livelli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Scelta legittima

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Una scelta giusta….tutti a giudicare…ognuno fa una scelta….tutti coraggiosi siti….auuuuuuuu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

La vita al primo posto…. Si doveva fermare tutto.
Che schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Mercenari!!! C è gente che lavora nelle zone rosse per 1000€ al mese, con figli piccoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Meglio così….tanto in campo ultimamente il loro rendimento è = a zero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Squallidi senza ❤️ magari visto le ultime prestazioni vinciamo senza di loro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

A sto punto rescindano il contratto e non si allenino più con i compagni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Preciso che nessuno dei 2 ha il. Corona virus. Hanno deciso loro di non partire x precauzione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Situazione incresciosa..tutte le ragioni del mondo ma nn dovevano abbandonare i compagni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Penso che dovrebbero scappare di notte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ogni scusa è buona…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Bravissimi però a sto punto non dovrebbero stare neanche a contatto con i compagni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Le persone “normali” corona o nn corona la mattina vanno a lavorare! Quindi meno chiacchiere!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Qualcuno nei commenti precedenti in particolare un abusivo ha scritto l’esatto constrario ieri sera.. mah.. che strano ..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

latri su fissa loro su spiarti..chi bellu capitano mamma..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ancora di psicosi parlate ?!?questa è semplicemente la realtà…Nn so chi abbia fatto quest’articolo ma fidati ca u PSICOPATICO SI TU… hanno fatto benissimo, prima di tutto c’è la tutela la salute dell’ essere umano e poi tutto il resto… sei un ignorante e chi la pensa cm te anche, nel senso che ignorate il problema… buona giornata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Sintesi di una società mai pervenuta ed inqualificabile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Tanto come vanno le cose o giocano o non giocano per questi ridicoli non cambia niente..avete umiliato la maglia e infranto sogni ai bambini..vergognatevi..siete pagati per fare il vostro lavoro e non lo state facendo..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Se ne tornassero nelle loro regioni di appartenenza con autocertificazione come recita il nuovo decreto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Scelta legittima

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Loro hanno deciso di nn partire, se non viene sospeso il campionato sti due mercenari che faranno? Uno non deve minimamente mettere più la fascia di capitano, poi insieme al fuori classe d orazio vanno in tribuna.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Secondo me scelta sbagliata, perché o si parte tutti o nessuno. Se si è scelto di giocare la legge è uguale x tutti, anche perché una volta che gli altri ritorneranno da Verona i due che faranno? Staranno a casa? Non si alleneranno più?

Altro da Il muro del Tifoso