Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, Schiavi nei social: “Lavoro e sacrificio”

Post su Instagram dell’esperto centrale arrivato dalla Salernitana che si carica prima della sfida contro il Pisa

Voglia di tornare subito in campo e lottare per centrare l’obiettivo salvezza. Con un post su Instagram l’esperto difensore campano Raffaele Schiavi, prova a caricare l’ambiente prima di una sfida che potrebbe essere fondamentale per il futuro dei rossoblu. E come lui, tutto il gruppo è concentrato sulla partita di venerdì sera (fischio d’inizio alle ore 21) al Gigi Marulla con il Pisa.

“Lavoro e Sacrificio 🐺💪” scrive il difensore arrivato l’estate scorsa dalla Salernitana, sarà questa la ricetta vincente per centrare la salvezza? Di certo attraverso il lavoro e il sacrificio si arriva a centrare determinati obiettivi. E quello del Cosenza non è dei più semplici, come si è sempre detto. Però grazie a questo gruppo si sono creati tutti i presupposti per continuare a mantenere nel mirino qualcosa di molto importante.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
2 mesi fa

Belle parole.
Perché non sono state messe in pratica dall’inizio del campionato?

Ciccio
Ciccio
2 mesi fa

Forza schiavi sbalordisci Saigon, dimostragli quello che sei…..in ginocchio mai

Antonio
Antonio
2 mesi fa

Che stup , cret, e imbecil ‘ questo Saigon . Ma già la scelta del nickname spiega tante cose ….Forza Schiavi …

Saigon
Saigon
2 mesi fa

Bidone

TONINO TURANO
TONINO TURANO
2 mesi fa
Reply to  Saigon

Caro amico,in questo momento,stringiamoci intorno alla squadra!.

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti