Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, in queste ore si sta decidendo il futuro di Trinchera

Il direttore sportivo a colloquio con il presidente Guarascio: si tratta sulla nuova stagione e sul prolungamento del contratto

Ore decisive nel Cosenza calcio per conoscere il futuro di Stefano Trinchera. Il direttore sportivo, che ha il contratto in scadenza a giugno 2021, dovrebbe essere a colloquio con il presidente Guarascio. Incontro programmato proprio per il pomeriggio di oggi. E non è scontato che si vada avanti assieme, nonostante da parte del club c’è la volontà di continuare assieme.

Il direttore sportivo pare che abbia in qualche modo fatto arrivare le sue intenzioni al numero uno del club. Vorrebbe determinate garanzie, non soltanto sulla costruzione della squadra ma anche a livello personale. Potrebbe essere in gioco anche un prolungamento di contratto di almeno un’altra stagione, con adeguamento economico considerato l’obiettivo della salvezza. Secondo alcune indiscrezioni trapelate dalla pancia del Marulla, pare che le richieste di Trinchera siano un po’ complicate da accettare. Si dovranno limare alcuni aspetti.

54 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
54 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
CATALDO CIANCIARUSO
CATALDO CIANCIARUSO
1 mese fa

Corvino è stato nominato Dg,Trinchera avrebbe meno libertà di manovra rispetto a Cosenza ma vuole un adeguamento e un prolungamento del contratto e un budget che gli permette di allestire l’ossatura della squadra prima del ritiro poi l’organico potrà sempre essere completato.

Davide
Davide
1 mese fa

A lecce hanno firmato corvino come ds.. nn so quanto potranno convivere.. ho letto commenti si fiore e deluso e credetemi rimango basito.. il primo,avete dimenticato cosa ha fatto a perugia solo qualche mese fa? E lo reputate cosentino? Il secondo,ricordate come è andato via spalando mer.a su società e quant’altro? Onestamente se questi dovessero essere i sostituti spero che rimanga trinchera.. qualcuno potrebbe dire ma la battuta sull’appeal? Assolutamente infelice xò almeno è rimasto al suo posto senza scappare o esultare ad un gol di un cozzolaro

CATALDO CIANCIARUSO
CATALDO CIANCIARUSO
1 mese fa
Reply to  Davide

Corvino è stato nominato Dg oltre che responsabile dell’area tecnica,quindi al Lecce manca il DS.

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Contatti tra Fiore e Guarascio. DS e allenatore consentìni meglio di così

Reny
Reny
1 mese fa
Reply to  Giovanni

Si infatti grande risultato quello di Fiore a Perugia. Poi hai dimenticato lo schifo che ha fatto al goal del cuzzularo?

tul
tul
1 mese fa
Reply to  Giovanni

Ma chi lo vuole Fiore. Rimanesse a Perugia

Salvatore Cannataro
Salvatore Cannataro
1 mese fa

Forse dormanu assiame stanotte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mimmo Musacchio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

L’hobbista quando rimborsa gli abbonamenti?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come dici che Il Regalo era Tutino…..Mo salta Trinchera???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bavatinni tricheco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Spero nell’accordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se va via Trink arriva Giannitti ex Frosinone 😂 io personalmente preferisco Trink

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Scrissi che Trinchera era un ds molto quotato a livello nazionale a febbraio, quando lo stavamo demolendo 😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da brave persone si metteranno d’accordo….almeno spero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dobbiamo preoccuparci x il ricorso del Trapani?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Facciamo lo scambio trinchera a lecce, meluso a cosenza!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Secondo me se lui resta o va via si capirà la prossima annata del cosenza calcio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo è un ottimo direttore sportivo e chi dice il contrario ha ragione!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Domani ci sarà la sentenza 🤞

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Secondo me chiede più ‘peso’ decisionale in seno alla società oltre che all’azzeramento del tabù procuratori da parte del presidente e a un naturale e doveroso prolungamento contrattuale fino al 2022

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non fasciamoci la testa. Nessuno è indispensabile. Morto un Papa (in questo caso un prete), se ne fa subito uno nuovo! Se dovesse restare che non vengono pesi morti come Litteri, Perez e gente finita come Maniero. Tutti con contratti faraonici!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Beh, a dirla tutta, è Trinchera che sta decidendo il suo futuro. A Cosenza ha un altro anno di contratto e nessuno gli ha detto che deve andar via. Vedremo come andrà a finire.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Farà la fine di tutti gli altri che sono andati via da Cosenza negli ultimi anni!Se va’ a Lecce fra qualche anno caro Trinchera buona lega Pro……..Siete sicuri che siano bravi loro o è la piazza che li valorizza?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Nell’eventualità di separazione (molto improbabile) c’è sempre il cosentino Meluso libero per un ritorno (sempre che si siano lasciati amichevolmente 3 anno fa)! A breve dovremmo avere la fumata bianca!

ginoX
ginoX
1 mese fa

Trinchera va a Lecce e ritorna Meluso?

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  ginoX

non credo

Massimo
Massimo
1 mese fa

Molto meglio Meluso.

Antonio
Antonio
1 mese fa

GuarascioPuo’ anche farne a meno del DS tanto la sua fortuna e’ illimitata…ma davvero pensate che occhiuzzi sia stata una sua scelta da competente di calcio….non credeva nemmeno lui alla salvezza quindi perché prendere a libro paga un allenatore navigato per la salvezza…che poi occhiuzzi abbia avuto meriti nel saper ricompattare il gruppo qs e’ palese

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
1 mese fa

se Trinchera prende il premio salvezza si tratta sicuramente di una programmazione iniziale quindi il raggiungimento dell’ obiettivo io leggo di grandi aspettative per il prossimo anno per esempio serie A ma se i presupposti sono le sfilate in auto per una salvezza e circa duemila abbonati quando in Lega Pro ci sono società con minimo 5 mila abbonati ma dove dobbiamo andare

Roberto
Roberto
1 mese fa

Parli dei tifosi del Cosenza ???? Sarebbero pochi???? Ma tu sei malato !!!!!!

Reny
Reny
1 mese fa
Reply to  Roberto

Guarda che ci sono state partite con 2.000 spettatori quest’ anno. Tutti a vedere la Giuventuss o l’inter in TV. Ci sono piazze molto più calde. Se poi vogliamo raccontarci fesserie facciamo pure…..

ginoX
ginoX
1 mese fa

Partiamo da una considerazione: se non fosse stato per Occhiuzzi staremmo piangendo in serie C. Non è Trinchera che mi preoccupa, quanto piuttosto il suo sostituto. Si parla di “alzare l’asticella”. Come “farò di tutto per trattenere Tutino, ehm Rivière”, si tratta di una frase che sinceramente ha stancato. Se chi è al timone non ha capito che bisogna cambiare tutto, a cominciare dal lessico, e che non c’è più trippa per gatti, mi auguro che con Trinchera vada via anche questa società, la piazza è ambiziosa e lo ha dimostrato a fatti in casa e in trasferta, sarebbe un… Leggi il resto »

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Ritorna meluso che oggi e stato esonerato da Lecce… Il budget l’Innominabile lo alza con meluso…. Almeno torna l’appeal

Carlo
Carlo
1 mese fa
Reply to  Giovanni

M A G A R I

Massimo
Massimo
1 mese fa

voglio ricordare alcuni degli ottimi acquisti di Trinchera: Tiritiello,Litteri,Pierini, Leandro Greco, Trovato, Schetino, Kanoute, Machach, Anastasio, Hristov, Bearzotti, Monaco, Schiavi, Perez, Verna……..e chiaro poi che su 100 nomi qualcuno lo incarri……per me pessimo DS da sostituire subito.

Roberto
Roberto
1 mese fa
Reply to  Massimo

Sono arrivati Tutino,Palmiero, Bruccini , Casasola , Carretta , Rivière , Asencio , Baez, Dermaku, Idda, D’orazio. Ecc o no??????? E basta sempre a fare polemiche …. chi arriverebbe al suo posto ???? Marotta ?

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Roberto

ci basta Meluso.

Attilio
Attilio
1 mese fa
Reply to  Massimo

Penso a Cremonese Ascoli Salernitana Pescara Perugia Trapani ecc che con un budget superiore al nostro nn hanno fatto tanto meglio di noi…….eppoi ci sono calciatori che hai citato sopra che hanno indubbie qualità tecniche.e’ difficile prevedere che Pierini,che l anno scorso ha fatto un gran campionato e nn ha mai fatto polemica, venga a cs a si fa u muntatu i culu…..stessa cosa Kanoute…. è nu ciotariaddru mbriacune ma .le qualità le ha.Litteri in B ha segnato abbastanza…..poi certo ci sta di sbaglia ancunu acquisto

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Attilio

dei giocatori non si devono valutare solo i piedi ma anche la testa………io penso a Cittadella, Entella, Pordenone che con budget inferiori o uguali al nostro fanno i play off…..e non dimentichiamo agosto scorso e la farsa dell’ultimo giorno di mercato dal quale il Cosenza uscì senza attaccanti………vergognoso

Eugenio Runco
Eugenio Runco
1 mese fa
Reply to  Massimo

Dal fatto che hai detto che Machach è scarso si vede che di partite un tinni si vista una. Al massimo le hai lette su tirocosenza. 😉 StopTagliaturi

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Eugenio Runco

Per fortuna ci sono intenditori come te……….però vatti a guardare le ultime stagioni di questo Machach…….a Crotone cacciato a calci in c……a Carpi retrocesso…ed a Cosenza è stato un’ira di Dio……..per contare i goal che ha fatto ci vuole il pallottoliere……ma per favore occupatevi di altro che il pallone non è per voi.

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Massimo

dimenticavo quel campione di Maniero che adesso se ne retrocede col Pescara…….

LR
LR
1 mese fa

ragazzi, questo incontro davvero ci fa capire che intenzioni ha l’innominabile. Stiamo attenti a quello che succede e a cio che diranno dopo. Io cmq ho notizie da amici leccesi che andra ad affiancare corvino a lecce.
O alza l’asticella e ce lo dice subito. Oppure ci tocchera la stagione mediocre e sofferente di quest’anno. Al netto della mirabolante ,pazzesca nonche stupenda salvezza. Non confondete i piani, cari tifosi

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
1 mese fa
Reply to  LR

la B il prossimo anno sarà una quasi serie A considerato le squadre che partecipano e gli acquisti delle neo promosse se non si danno una regolata e non iniziano a fare contratti di almeno due anni sara dura e non è certo che tornerà il covi a salvarci

ciccio
ciccio
1 mese fa

se va via significa che guarascio non vuole “alzare l’asticella”. stavolta non si fa fregare come l’anno scorso, vuole ampissime garanzie

Carlo
Carlo
1 mese fa

Andrà a Lecce…..
Un DS mediocre…..
Non capisco come a Lecce si possano privare di Meluso x prendere questo qui….(anche se c’è Corvino)……
Ciao Tricheco…. quando esci chiudi la porta….

Daniele
Daniele
1 mese fa
Reply to  Carlo

Tu pensi che sia mediocre? Intanto ha portato a Cosenza… Gente del calibro di Tutino, Palmiero, Riviere, Asencio, Casasola…. E con 4 soldi….. Pensate prima di parlare e soprattutto di scrivere

Carlo
Carlo
1 mese fa
Reply to  Carlo

Tutino e Palmiero sono arrivati grazie a Gaetano Fontana…. Casasola grazie a Mezzina (amico personale di Tare), Rivière grazie a Lazaar….non sei informato….. quindi non è necessario pensare, è necessario sapere e tu non sai niente….. ciao Daniele…..

Attilio
Attilio
1 mese fa
Reply to  Carlo

Quindi Idda Legittimo Sciaudone Bruccini Embalo Carretta Bittante Asensio Balhouli(vedrai che giocatore sarà)tutti altre persone li hanno presi? bah sarà…..

Eugenio Runco
Eugenio Runco
1 mese fa
Reply to  Carlo

Oi Cá, banecci tuni a fa un DS vistu ca canusci a gente. Fa na telefonata a Marotta e bida si mi manna Icardi 🙂

Dino
Dino
1 mese fa

Se resta sono contento anche la continuità di progetto, se va via non mi dispero. Buon DS visto il budget disponibile con buoni acquisti ma anche bidoni. A ogni mercato di gennaio è dovuto intervenire per correggere il tiro e non sempre c’è riuscito (vedere il regista di questa stagione).

Eugenio Runco
Eugenio Runco
1 mese fa
Reply to  Dino

Gennaio 2018: Okereke
Gennaio 2019: Embalo, Sciaudone, Bittante
Gennaio 2020: Asencio, Casasola, Bahlouli e Prezioso.

Io lo terrei solo per gennaio 😀

Dino
Dino
1 mese fa
Reply to  Eugenio Runco

Lo scorso anno prese anche Litteri e l’anno prima Perez. Questa stagione non ha rimpiazzato Grieco e trovato un centrale difensivo affidabile. Risultato: dei due centrali difensivi Schiavi e Monaco e dei centrali di centrocampo Grieco e Kanoute, nessuno ha giocato in questa fase miracolosa. Non dico che Trinchera sia scarso ma neanche che sia il più lungimirante dei DS. Spero resti ma se va via non mi dispero.

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti