Resta in contatto

News

Cosenza: alla scoperta di Andres Lioi, l’argentino che vuole convincere Occhiuzzi

Esterno alto classe 1997, cresciuto nel Rosario Central da giovedìè in prova con i rossoblu dopo l’esperienza nella massima serie polacca con la maglia del Korona Kielce

Nel gruppo rossoblu c’è un nuovo elemento in prova. Dopo il portiere bulgaro Dafovski (già rispedito al mittente) adesso tocca all’argentino Andres Lioi che sarà valutato nei prossimi giorni dallo staff rossoblu per un eventuale tesseramento.

Argentino classe ‘97 cresciuto nel Rosario Central nella passata stagione ha indossato la maglia del Korona Kielce nel campionato polacco. Provando a raccogliere informazioni sul web si scopre che è un giocatore brevilineo, rapido in progressione e ben dotato tecnicamente. In questi giorni dovrà mettersi in mostra e guadagnarsi un posto in squadra.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Arturo
Arturo
1 mese fa

Tecnicamente non si discute , in quali condizioni sia non si sa!

tonino l'africano
tonino l'africano
1 mese fa

….è ancora sbagliato il nome

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News