Resta in contatto

News

Cosenza-Cittadella, fischio d’inizio alle ore 14: le probabili formazioni

Organico al completo per Occhiuzzi tranne Vera e Mitosevic: un paio di ballottaggi in casa rossoblu. Venturato perde D’Urso febbricitante ma sarà il collaudato 4-3-1-2

Alle ore 14 il fischio d’inizio di Cosenza-Cittadella. Appuntamento allo stadio Gigi Marulla che per l’occasione riapre a mille spettatori. La partita è valevole per la 3ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021. Organico al completo per Roberto Occhiuzzi, tranne il mancino Vera e il portiere Matosevic. Il giovane allenatore rossoblu ha qualche dubbio anche se alla fine potrebbe puntare sulla vecchia guardia con il solo inserimento di Petre dall’inizio.

In porta Falcone è favorito su Saracco mentre è ballottaggio fra Tiritiello e Ingrosso per il ruolo di braccino destro nel trio dei centrali. Sugli esterni scelte obbligate mentre in mezzo Sciaudone sarà sicuramente titolare, poi in quattro si giocano una maglia: Bruccini, Ba, Petrucci e Kone con il numero 21 dei Lupi leggermente favorito. Attacco: Baez ci sarà sicuramente. Bahlouli insidia Carretta anche se per i due c’è la concorrenza di Petre che potrebbe essere buttato nella mischia dall’inizio.

In casa Cittadella, invece, c’è un solo indisponibile. Si tratta di D’Urso rimasto a casa per un attacco influenzale. Roberto Venturato, reduce da due vittori consecutive, alle spalle del tandem d’attacco formato da Tsadjout e Ogunseye dovrebbe proporre Vita nel collaudato 4-3-1-2.

COSENZA 3-4-1-2 30 Falcone; 4 Tiritiello, 5 Idda, 18 Legittimo; 2 Corsi, 21 Bruccini, 16 Sciaudone, 27 Bittante; 6 Bahlouli; 7 Baez, 9 Petre. IN PANCHINA 22 Saracco, 28 Ingrosso, 14 Schiavi, 13 Bouah, 17 Ba, 88 Petrucci, 25 Kone, 10 Carretta, 11 Sacko, 20 Borrelli, 23 Gliozzi, 79 Sueva. ALLENATORE Occhiuzzi. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI nessuno. INDISPONIBILI Vera, Matosevic.

CITTADELLA 4-3-1-2 77 Maniero; 24 Ghiringhelli, 15 Frare, 5 Adorni, 17 Donnarumma; 8 Proia, 26 Pavan, 23 Branca; 16 Vita; 9 Tsadjout, 32 Ogunseye. IN PANCHINA 36 Kastrati, 2 Perticone, 3 Benedetti, 6 Camigliano, 84 Cassandro, 4 Iori, 20 Gargiulo, 29 Mastrantonio, 7 Rosafio, 19 Cisse, 21 Tavernelli. ALLENATORE Venturato. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI nessuno. INDISPONIBILI D’Urso.

ARBITRO Livio Marinelli della sezione di Tivoli. ASSISTENTI Pasquale De Meo della sezione di Foggia e Francesco Fiore della sezione di Barletta. IV UFFICIALE DI GARA Giacomo Camplone della sezione di Pescara.

TV Diretta Dazn. WEB Diretta tifocosenza.it

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Corsi noooooo ti prego

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Foza lupi una vittoria per Santelli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Forza ragazzi

ginoX
ginoX
6 giorni fa

Corsi è senz’altro apprezzato da tutti noi tifosi, però è un dato di fatto che nelle prime uscite è stato costantemente anticipato dagli avversari, non ne ha presa una. L’alternativa è Bouah di cui si dice in gran bene, ma dovrebbe essere un ragazzo che spinge molto, quindi ha più caratteristhe offensive che difensive. L’alternativa ai 2 sarebbe rimettere a destra Bittante, ma oggi non si può perché manca Vera a sinistra. Ad ogni modo, i giudizi li diamo a fine partita, oggi mi aspetto di vedere in particolare Ba, che spero sia il nuovo Mark Edusei, e Petre, che… Leggi il resto »

ginoX
ginoX
6 giorni fa
Reply to  ginoX

PS2 video presentazione nuova maglia, davvero molto bello. Bravi👏👏👏👏
Forza Lupi sempre 🔥❤️💙

Cosenzanelcuore
Cosenzanelcuore
6 giorni fa

Se fa giocare Corsi l’allenatore avrà le sue ragioni,o pensate di saperne di piu del nostro mister.
Vi ricordo che è lo stesso allenatore del miracolo salvezza.
Vuol dire che al Momento nel complesso Corsi (se gioca)è piu’ forte o da piu sicurezze degli altri compagni.
Il mister non è un pollo,è un grande.

Moment
Moment
6 giorni fa

Hai perfettamente ragione !!! Grazie a Dio, abbiamo un grandissimo allenatore. Sono sicuro che Occhiuzzi, ci farà fare un buon campionato. Forza lupi sempre. ♥️🔵♥️🔵

Francesco Iacovino
Francesco Iacovino
6 giorni fa

Unica censura , Capitan Corsi é tanto fedele e dedito alla causa, ma a causa dell’etá o dei brutti infortuni patiti non sembra avere più la verve di qualche stagione orsono. Occhiuzzi sa perché é bravo, ma mi chiedo non sarebbe meglio provare a guardare verso un giovane assetato e non timoroso ? Se fai danno mentre giochi la fase offensiva poco male, ma se sbagli perché ti tremano le gambe o non te la senti quando giochi dietro perdendoti l’uomo, SONO DOLORI . Si deve giocare in 11 Mister. L’amore mostrato verso il Cs saprà suggerire il giusto compromesso,… Leggi il resto »

Gennaro
Gennaro
6 giorni fa

No ancora Corsi!!!!

Mike
Mike
6 giorni fa
Reply to  Gennaro

No ancora brucccini…

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News