Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, sono cominciate le prove di formazione da opporre al Lecce

Seduta di allenamento pomeridiano per i Lupi. Previste novità in attacco rispetto alla squadra scesa in campo a Reggio Calabria. Riposo precauzionale per un calciatore

Un’altra seduta di allenamento in vista della sfida di domenica pomeriggio al Marulla. Alle ore 15 andrà in scena Cosenza-Lecce, partita valevole per la 5ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021. Prevalentemente lavoro tecnico-tattico. Occhiuzzi e il suo staff cominciano a entrare nel vivo della partita con uomini e schemi da opporre alla squadra di Corini che, nonostante i favori dei pronostici, ha cominciato la stagione con il freno a mano tirato. Nessuno lo dice ma a bassa voce si comincia a sussurrare che la panchina del tecnico bresciano non è poi così stabile.

Novità ci saranno sicuramente in attacco. Sono due le opzioni sulle quali si sta concentrando il lavoro dello staff tecnico. Rilanciare Bahlouli dal primo minuto e riproporre Petre al centro dell’attacco. Di certo Baez tornerà nel suo ruolo, motivo per il quale le soluzioni potrebbero essere con il baby scuola Sampdoria trequartista e coppia d’attacco formata appunto dall’uruguayano in tandem con Carretta. L’altra soluzione porta a Baez trequartista con Petre partner d’attacco per il numero 10 dei Lupi.

In mezzo al campo scala posizioni Kone, il quale si sta conquistando la fiducia dell’allenatore grazie alle prestazioni che sta offrendo pura se mandato in campo a gara in corso. L’opzione Petrucci-Kone coppia centrale comincia a prendere quota. Per il resto davanti al Falcone il trio titolare di difensori centrali Ingrosso-Idda-Legittimo, anche perché è in arrivo la squalifica per Tiritiello. Nell’allenamento odierno è stato tenuto a riposo precauzionale Schiavi, mentre il terzo portiere Matosevic ha lavorato con il preparatore Domenico Lucchetta.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Artco
Artco
1 mese fa

I vetenni di colore tutti in campo dal primo minuto,scko e’ un fuoriclasse,attenti aquello che dite, poi magare tra qualche fate ammenda come i conigli chiedendo scusa,e’ gia’ successo con riviere appena arrivato,vi rinfresco la memoria,ma dove lo hanno preso questo , non sta in piedi,e’ rotto ma e’sempre infortunato,uno scarto del newcaste fa trenta minuti e poi sparisce ecc ecc , poi questo scarto della premier liga inlglese vi ha regalato la B, scusaci emmanuell ci eravamo sbagliati,a cosenza volevamo tutto e subito,i cosentini sono maestri a non avere pazienza e bollare i bravi come brocchi,vedi varone , perez,caccavallo… Leggi il resto »

Pinuzzu u prufissuri
Pinuzzu u prufissuri
1 mese fa

ammazza !! quanti allenatori che abbiamo a Cosenza e non lo sapevamo!! Mi fate aggrizzare le carni… jativi curcati ..ja !!

tonino turano
tonino turano
1 mese fa

E’ una soluzione che mi piace molto per il ritorno di Carretta e Baez alle poosizioni che li hanno visti trionfare nelle partite che ci hanno portatato alla miracolosa salvezza.Forza Lupi,forza staff tecnico.Che delusione che ha avuto la Reggina:pensava di fare de lupi un boccone.Il boccone c’è stato ma indigesto.

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Per me dovrebbero giocare bruccini e kone con baez, carretta e petre poi baloulhi, petrucci e sciaudone
potrebbero entrare freschi nella mezzo ora finale del 2 tempo e dovranno correre più degli altri

francesco Iacovino
francesco Iacovino
1 mese fa

Sacko balaulhi e Kone lasciamoli in panchina…..lanciamo i giovani in mezzo e davanti, ma cosa stiamo aspettando? La squadra ha bisogno di energia, che di certo non garantiscono in qst momento i vari Corsi , Brucini e ingrosso…quando giocano sembrano farti un favore….mi spiace dirlo ma é così , anzi fra i lavativi metto anche il sig Sciaudone.
Il modulo adottato da Occhiuzzi li protegge( sano catenaccio d’altri tempi , tutti sempre dietro la linea della palla) ma da quando in qua si vince se non si tira in porta? Mettiamo forze fresche Occhiuzzi !!!

Bruziomaurizio
Bruziomaurizio
1 mese fa

Sciaudone quando ha giocato è sempre stato il migliore in campo nonché quello che tira in porta più degli altri…. Ora addirittura è anche un lavativo? …curi Ca’…

francesco Iacovino
francesco Iacovino
1 mese fa
Reply to  Bruziomaurizio

Tira verso la porta , ma non coglie la porta….. vedi Ferrara

Marcello
Marcello
1 mese fa

Complimenti!!!
So che ti hanno contattato per sostituire Roberto Mancini.

Gluca
Gluca
1 mese fa

Per favore provate esterno dx a Bruccini: ha gamba, sa difendere e ha pure un bel tiro. Poi vediamo com’è bravo Vera e spostare Bittante a dx.

Bruno Vetere
Bruno Vetere
1 mese fa

Falcone ingrosso idda leggittimo vera(ba) kone petrucci bittante balaulhi petre sacko

Advertisement

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Grande Gigi tecnica e intelligenza un grande abbraccio cugino"

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Per me il migliore in assoluto resta Renato campanini troppo presto ceduto ad altra squadra al contrario di altri giocatori che pur bravissimi ..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti