Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera, Cosenza fermo dal 17 ottobre. Si studiano alcune modifiche del protocollo

Diversi club avranno sempre più bisogno di aggregare giovani in prima squadra, per questo servono maggiori controlli

I vertici federali stanno pensando di estendere il protocollo delle prime squadre anche alle formazioni Primavera. Il campionato giovanile procede a rilento causa del Coronavirus.

Basta guardare anche il percorso del Cosenza di Emanuele Ferraro. I lupacchiotti non gioca dal 17 ottobre, quando vinsero in trasferta contro la Virtus Entella, poi due gare rinviate (con il Benevento e adesso quella contro il Crotone), con tutta l’attività del settore giovanile rossoblu ferma da una decina di giorni a causa di un caso sospetto e non ancora confermato. Allo stesso tempo aumentano i casi di positività in Serie A e in B e le società hanno sempre più bisogno di attingere ai giovani della Primavera. Una situazione complicata su cui gli uomini della Lega stanno già lavorando.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L’Under 16 supera la Fiorentina tra le mura amiche. Vince anche l’Under 17 a Frosinone ...
Contro il Palermo i lupacchiotti riescono a trovare la rete del pareggio con Occhiuto nel...
Sfide in esterna per l'Under 17 e l'Under 15 mentre l'Under 16 ospiterà la Fiorentina....

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza