Resta in contatto

Calciomercato

Avversari Cosenza, due club di Serie B sull’ex terzino di Roma, Inter e Sampdoria

Il brasiliano, in lite con il Cruzerio, torna in Italia e potrebbe ripartire dal campionato cadetto. Ecco le ultime sulle trattative

La notizia era circolata già da un po’ di giorni. Nelle ultime ore sono arrivate conferme, direttamente dal Brasile e da ambienti molto vicini alla Sampdoria. Si tratta del terzino brasiliano Dodò che in Italia oltre che con i blucerchiati ha giocato con Roma e Inter. Sulle tracce del calciatore ci sono due club di Serie B che ambiscono alla promozione in A. Ovvero Chievo e Salernitana, con il club di Lotito che era in leggero vantaggio ma l’inserimento dei veronesi potrebbe cambiare le prospettive.

Dodò sta giocando in Brasile con il Cruzerio dove il calciatore sperava di rimanere. Ma la Fifa ha deciso che il club carioca dovrà pagare quanto pattuito alla Sampdoria che lo aveva girato in prestito. Per se ciò non avverrà, il calciatore farà rientro in Italia e poi a gennaio potrebbe andare in Serie B. Sempre ché il Cruzerio poi non decida di pagare la Samp. A quel punto il terzino rimarrebbe in Brasile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tifocosenza WebTV



Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Maledetto correttore....Uxa e non Usa."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Rizzo è stato l'idolo di mio padre cosentino Vittorio (nato nel 1914 e compagno di Del Morgine, di Cosenza. Un tiro fortissimo. Ho avuto il piacere..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Ma mi ricordo che usciva palla al piede da situazioni rischiosi dove altri avrebbero buttato in tribuna. Palla a piede con giravolte , pallonetti e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato