Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, nel mirino la Salernitana dopo la parentesi di Coppa

La buona prestazione di Parma potrà tornare utile per il morale del gruppo che è tornato in campo per preparare la sfida di domenica. In due non si sono allenati

Subito in campo, dopo la parentesi di Coppa Italia con il Parma. Una sconfitta che poteva essere evitata, se solo il Cosenza avesse avuto la freddezza davanti a Sepe. L’occasione di Sacko grida ancora vendetta. Rimangono cose positive della partita del Tardini che di certo torneranno utili in campionato, così come si dovrà fare tesoro degli errori commessi. Ma in questo lo staff tecnico rappresenta una garanzia, capace di ottenere il meglio da ognuno dei singoli anche se non tutti all’altezza delle aspettative.

Intanto si è lavorato in prospettiva Salernitana, partita in programma domenica sera alle ore 21 allo stadio Gigi Marulla e valevole per la 9ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021. “Squadra divisa in due gruppi: ripristino e lavoro di forza in palestra per i titolari della gara di Coppa Italia; partitelle situazionali e partita a metà campo per tutti gli altri. Hanno lavorato a parte – ha scritto il club sul sito ufficiale – Umberto Saracco e Gianmarco Ingrosso, impegnati nel percorso personalizzato di cure e riatletizzazione”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
tonino turano
tonino turano
4 mesi fa

Domenica dobbiamo vincere contro i pisciaiuli anche per una gratificazione morale che richiamano il calcio mercato pregresso!

GESIMUNNU
GESIMUNNU
4 mesi fa

Schiavi è il miglior difensore che abbiamo, tra l’altro ex capitano dei piscinari.Guagliu a Dominica ami i vinciamo puru pe dare nu schiaffo morale a chillu luardu mercenario e tutino che ha preferito i Salernicani #VamosLupi❤💙🙌🏻

il Griso
il Griso
4 mesi fa
Reply to  GESIMUNNU

Tutino falso come una banconota da 15 euro

Gildo
Gildo
4 mesi fa

Cmq con la Salernitana “ami vincia” vidati chillu caviti fare l’anno scorso ci avete fatto stare con l’amaro in bocca quest’anno onorate la maglia…… FORZA LUPI SEMPRE

Gennaro
Gennaro
4 mesi fa

Schiavi deve essere titolare

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ricordo in particolare che faceva giocare la squadra molto in verticale, con una fortissima coppia di attaccanti come Tatti e Margiotta, il primo..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Ormai ........ ci vorrebbe mega cu.......a"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Per pochi ricordi che ho, è stato uno dei più forti centrocampisti del duo tempo. È stato sfortunato ad incontrare per quanto riguarda la..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti