Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, il 10 giugno di tre anni fa il successo sul Sudtirol che proiettò i Lupi in finale

La gara fu decisa dal gol di Baclet e l’autorete di Frascatore che, all’ultimo respiro, evitò ai rossoblu i supplementari

Il 10 giugno evoca bei ricordi nei tifosi del Cosenza. Esattamente tre anni fa, nel 2018, i Lupi batterono il Sudtirol nella semifinale di ritorno dei playoff e conquistarono l’accesso alla finale di Pescara, dove una settimana dopo affrontarono la Robur Siena.

Il Cosenza, in quella sera del “Marulla”, di fronte a 18.501 spettatori, doveva obbligatoriamente ribaltare l’1-0 dell’andata a favore dei biancorossi. Fu nel primo tempo un match piuttosto bloccato e nervoso, ma i rossoblu uscirono dagli spogliatoi con una grandissima voglia di vincere. Dopo aver più volte sfiorato la rete, fu Allan Baclet, con uno splendido tuffo di testa, a far esplodere di gioia lo stadio.

Finale all’assalto, con Bruccini e ancora Baclet che vanno a un passo dal raddoppio. All’ultimo respiro, quando ormai sembravano inevitabili i playoff, è sempre il francese ad essere decisivo: su un tiro dalla bandierina Frascatore, in contrasto con l’attaccante, devia nella propria porta. Una notte magica per il Cosenza.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
ciccio
ciccio
9 giorni fa

come ogni anno, un bel articolo nostalgico strappa lacrime sulla fantastica cacalcata del 2018. e basta…..guardiamo al presente che e’ un dramma

Lupi per sempre uniti contro l'innominabile
Lupi per sempre uniti contro l'innominabile
10 giorni fa

Chi si vanta da solo è ciuccio di natura.

Aldo
Aldo
10 giorni fa

Genny a ciota e viva ancora ???

Nicola
Nicola
10 giorni fa

Curi sordi i Falcone mintati a parrucca almeno 😅…. Guara’ ricogliatiii. Jamuuuuuu

N S
N S
10 giorni fa

Gargamella e Birba per ora se la ridono… ma ride bene chi ride ultimo . Alla fine pagherete tutto . Nuclei Sconvolti . 🙌🏻🙌🏻🙌🏻🙌🏻Cosenza merita rispetto.

Piero C
Piero C
10 giorni fa

🤡 Guarascio Vattene

Tirreno Rossoblu’
Tirreno Rossoblu’
10 giorni fa

Boicotteremo la Guarascese.. Tirreno Rossoblu ‘ …. Noi tifiamo Cosenza ) 😎

Ska
Ska
10 giorni fa

Allenatore : Piero Braglia.

Francesco
Francesco
10 giorni fa

Basta vivere di ricordi. Ci vuole programmazione e lo sguardo verso il futuro. A noi come città….come storia.. cosa manca per fare quel che ha fatto il Chievo… il Sassuolo… il Brescia… il Verona.. e non voglio citare l’Atalanta per decenza….
Come tifoseria.. come importanza della provincia (la ns una delle più vaste d’Italia) non manca niente.. mancano solo persone serie alla guida… magari con pochi soldi.. ma idee serie e lungimiranti… ma qui non si vede né l’uno né l’altro…

giallorosso
giallorosso
9 giorni fa
Reply to  Francesco

Vi manca tutto ma proprio tutto

lafricano di tonino
lafricano di tonino
9 giorni fa
Reply to  giallorosso

ma tu cchi ni vu sapì ca caccanzaro è stata fondata da un servo greco lasciato di guardia….sul cozzo mentre i bruzi si opponevano ai greci e pure dopo, quando i romani occuparono la calabria…ai bruzi..lasciarono l autonomia. studia ohi fenicottero studia. e parti dal 356 a.c. chissà t impari ancuna cosa

Lupi per sempre uniti contro l'innominabile
Lupi per sempre uniti contro l'innominabile
10 giorni fa

Avaro ti boicotteremo fino allo sfinimento.

MICUZZU
MICUZZU
10 giorni fa

GUARASCIO VATTENE!!!!!!! NON TI SOPPORTA PIU’ NESSUNO IO MENO CHE MAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Max
Max
10 giorni fa

Boicotta anche tu sponsor Rossoblu

boicotta.jpg
Carmelo
Carmelo
10 giorni fa

Sottolineo che i due gol vennero grazie al piede fatato di Loviso che calcio’ le due punizioni in modo magistrale e infatti furono due goal

Luigi .f.
Luigi .f.
10 giorni fa

Guarascio ci ha fatto perdere la voglia di andare allo stadio ,il nostro unico svago ,e di tifare per il nostro Cosenza ,ci ha privato di una cosa importante per noi ,solo il tempo che si passava a corso Mazzini ,parlando ,Adesso non ne parliamo più con nessuno. E come se non avessimo più il nostro orgoglio Cosenza .

Zirafe'
Zirafe'
10 giorni fa

Ci ha fatto perdere la voglia sto soggetto (Gargamella) e la grinta che ci distingue da tutte le tifoserie cmq noi lotteremo sempre forza lupi

Fabio
Fabio
10 giorni fa

Ferrmatelooooooo

Livio
Livio
10 giorni fa

Eravamo in 20000 … affamati e decisivi come sempre : ER MoNNeZZa nn ha mai stimato questo potenziale … Resta solo 1 presuntuoso che col calcio nn centra .

Brigate
Brigate
10 giorni fa

Non e’ servito a farlo innamorare dei nostri gloriosi colori… ha tirato sempre a campare, le juta sempre bona , mo’ c’e’ incappato!! Se avesse pudore andrebbe via , invece tiene ostaggio una citta’un tifoseria che merita la serie A ;

Ultras
Ultras
10 giorni fa

Ricordi facimu cumu i catanzarisi …. ora siamo in C , senza programmi senza niente ) Guarascio vattene e cedi a chi ama il Lupo

Keep calm
Keep calm
10 giorni fa
Reply to  Ultras

Ssu pessimismo cosmico mi fa girare i cosidetti, ricordare emozioni incredibili che ancora ti fanno venire la pelle d’ oca è diventato peccato, paragoni Palanca che ormai ha 80 anni a Baclet che ancora joca aru pallune, un v’ affissate troppu ca chini s’ affissa s’ affossa

Ciccio
Ciccio
10 giorni fa
Reply to  Keep calm

+ fossa i chira adduvi simu frate’

Putkin
Putkin
10 giorni fa

Tempi ormai lontani

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti