Resta in contatto

News

Cosenza riammesso in B, il presidente della Provincia: “Un’occasione da non sprecare”

Parla Franco Iacucci: “Siamo sicuri che il presidente costruirà una squadra competitiva”

Franco Iacucci,  Presidente della Provincia di Cosenza, è intervenuto con una nota in merito alla riammissione in B dei Lupi: “Ci speravamo e c’era grande attesa a Cosenza per la decisione del Coni sulla riammissione al campionato di Serie B. La notizia che migliaia di tifosi e simpatizzanti del Cosenza aspettavano da giorni è arrivata e la città è esplosa di gioia. Una grande emozione: il Cosenza giocherà nuovamente nel campionato di serie B. Ora il Consiglio federale della Figc ratificherà l’esclusione del Chievo e procederà alla riammissione del Cosenza”. 

“Siamo stati bravi ma fortunati, bisogna ammetterlo. È un’occasione che non possiamo assolutamente sprecare: ecco perché bisogna mettersi subito al lavoro e pensare alla squadra e al futuro dei Lupi. Siamo sicuri che il presidente Eugenio Guarascio, – conclude Iacucci – soprattutto dopo l’ultima stagione disastrosa, costruirà in breve tempo una squadra competitiva che possa regalare alla città di Cosenza e ai tanti tifosi le soddisfazioni che meritano”.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanni
Giovanni
1 mese fa

https://legalcommunity.it/tonucci-coni-cosenza-serie-b/
Dopo che nell’articolo dice siamo stati bravi….. Io vi dico di leggere il link sopra.

Giovanni
Giovanni
1 mese fa
eugenio
eugenio
1 mese fa

…….di quale provincia?
..ma le provincie non erano state eliminate?

XzY
XzY
1 mese fa
Reply to  eugenio

😂😂😂👏👏👏

Segretario
Segretario
1 mese fa
Reply to  eugenio

avranno fatto ricorso al Tar come il Chievo e sono state riammesse

Gianni
Gianni
1 mese fa
Reply to  Segretario

io temo che scoppierà il bubbone a livello nazionale. Chiesti tutti gli atti delle società, dalla A alla C. Si ferma tutto!

XzY
XzY
1 mese fa
Reply to  Segretario

😂😂😂👏👏👏

ciao
ciao
1 mese fa

ma cose da pazzi… stannu eciannu pazzi… se l’ha fatta oggi sta dichiarazione minimo minimo deve licenziare il capo ufficio stampa… se l’ha scritta solo… si vivissa due leffe!!

A mal uncini....
A mal uncini....
1 mese fa

M’è venutu nu schantu!
Ebbe’ è modo di dare na notizia( vecchia)? Ho rischiato l’infarto, mannaia a vua, ancora è lunga la strada….

Piero C
Piero C
1 mese fa

Ehhhh? Ma qualcuno lo ha informato?

Luca
Luca
1 mese fa

Ma pippiaciri chi politicanti!!!fai una nota sulla situazione grave !!!!

Markos
Markos
1 mese fa

HAHAHAHAHAAHH

Mava
Mava
1 mese fa

Quanti anni fa è stata fatta l’intervista?

Roby-roma
Roby-roma
1 mese fa
Reply to  Mava

1991

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News